Consenso all'uso dei cookies

PerchŔ passare a Linux

Interesse Semplice e Sconto Esercizi vari PDF Stampa E-mail
Scritto da Prof. Onofrio FRENDA   
venerdý 18 gennaio 2008

ESERCIZI SULL’INTERESSE SEMPLICE E SCONTO – con risultati

 

1)       Impiegando € 13.850,00 per 205 giorni si è ottenuto un montante di € 13.996,25. Determinare il saggio d’interesse. (r = 1,85%)

 

        2)       Determinare il tempo necessario perché il capitale di € 21.800,00 frutti € 500,00 di interesse al saggio del 10,15% . (t = 81 giorni)

3)       Calcolare il montante di un capitale di € 13.200,00, al saggio del 15,37 % impiegato per 7 mesi e 22 giorni.

(M = 14.507,47 €)                                                                                                             

4)       Calcolare il capitale che in 2 mesi e 9 giorni al saggio del 15,98 % ha dato un montante di € 11.450,00.

                     (Co = 11.109,73 €)                                                                                                        

5)       Impiegando € 9.700,00 per 245 giorni si è ottenuto un montante di € 10.553,41. Determinare il saggio d’interesse. (r = 12,93%)

 

6)       Determinare il capitale che ha fruttato l’interesse di € 175 in 338 giorni al saggio del 18% .

                    (Co = 1.035,50 €)                                                                                                                     

7)       Determinare a quale saggio è stato impiegato il capitale di € 19.000, avendo fruttato € 1574,05 di interesse in 258 giorni. (r = 11,60 € )

                                                                                                                                    

8)       Impiegando € 15.000 per 235 giorni si è ottenuto un montante di € 15.734,58. Determinare il saggio d’interesse. (r = 7,5%)

                                                                                                                                

9)       La somma di € 6.570 impiegata al saggio del 19.5 % ha costituito un montante di € 6.987,00.

              Determinare il tempo. (t = 117 giorni)

 

10)   Calcolare l’interesse che frutta il capitale di € 18.742,00 al saggio del 25,5% in 6 mesi e 14 giorni.                     (I = 2.575,46 €)

 

11)   Un capitale di € 5.850,00 è investito al saggio del 14,5 %; dopo 265 giorni si ritira il montante e lo si investe al

      16,84 % per altri 7 mesi e 23 giorni; il nuovo montante ottenuto è quindi impiegato al saggio del 18,15 % per 9  

      mesi e 24  giorni. Di quale somma si potrà disporre al termine di quest’ultimo investimento? (M=8.244,33 €)


12)   Un capitale di € 17.828,50 fornisce in 215 giorni un certo montante, che investito successivamente al saggio del 9,5 % produce a sua volta, dopo 247 giorni, un interesse di € 1217,59. Calcolare il saggio del primo investimento. (r= 8%)


13)  Con gli interessi fruttati da un investimento al saggio del 3,78 % dal 13 gennaio al 19 dicembre dello stesso   

       anno, un risparmiatore si concede un viaggio all’estero del costo complessivo di € 2.540. A quanto ammontava    

       il capitale investito? (Co = 71.995,46 €)14)   Determinare lo sconto commerciale e razionale di una cambiale di € 1.888,00 con scadenza fra 235 giorni al saggio del 7,75%. ( Sc(com) =95,51 €         Sc(raz) = 90,91 € )


15)   Per l’acquisto di una macchina sono stati pagati € 1.700,00 in contanti e sottoscritte 2 cambiali, la prima di      € 8.000,00 con scadenza fra 7 mesi e10 giorni (sconto commerciale), la seconda di € 5.000,00 con scadenza fra 224 giorni (sconto razionale), al saggio dell’11,5 %. Determinare il prezzo della macchina.

Prezzo = 13.803,89 €

Si definisce sconto il compenso spettante a chi anticipa un pagamento prima della scadenza.

Lo sconto è simile all’interesse, infatti entrambi vengono considerati  prezzo d’uso del capitale; la differenza sta nella procedura finanziaria: l’interesse si aggiunge al capitale mentre lo sconto si detrae dal capitale.

Lo sconto commerciale è di facile determinazione ma non risponde a criteri razionali. Infatti il compenso spettante a chi paga in anticipo un determinato capitale dovrebbe logicamente equivalere all’interesse sulla somma anticipata. Lo sconto commerciale invece corrisponde all’interesse calcolato sul montante.                                                                                                                              

Inoltre lo sconto commerciale, qualora fosse applicato per un periodo di tempo maggiore di 1/r , risulterebbe addirittura maggiore del valore nominale (montante), il che è impossibile. 

Ultimo aggiornamento ( sabato 24 maggio 2014 )
 

Ubuntu 14.04 Italiano Plus - Remix - 3D