Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
AAA..... Distro stabile e leggera x64 cercasi
#1
Cortesemente, sapreste indicarmi una distro veramente molto leggera e parimenti stabile, da affiancare alla Remix Plus 8 x64 che già sto usando?
GRAZIE.
Cita messaggio
#2
Damn Small Linux potrebbe essere un'idea.

Qui trovi degli screenshot.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
(09-11-2011, 22:57 )francater Ha scritto: Damn Small Linux potrebbe essere un'idea.

Qui trovi degli screenshot.

Non parte la Live CD... Si cerca un dispositivo USB Huh
Cita messaggio
#4
Al momento, PCLinuxOS 2011 LXDE Edition a 64 bit è ancora in versione BETA (si tratta, cioè, di una versione di test), ma non dubito che, quando verrà rilasciata la versione stabile, sarà all'altezza di quello che chiedi (peraltro, si tratta -come tutti i PCLinuxOS- di una distro "rolling"). La ISO va masterizzata su CD.
Una distro (a 64 bit) stabile è anche Foresight Linux (per averla più leggera, meglio la versione con desktop-environment XFCE o, al massimo, Gnome [meglio evitare KDE, in quanto è un poco più pesante]). Anchee Foresight Linux è una distro "rolling" (e, in questo, è tanto coerente da non aver ancora modificato il proprio file-system di default). La ISO va masterizzata su DVD.
Se posso dare un consiglio, direi di testare PCLinuxOS 2011 LXDE a 64 bit, tanto per farsene una precisa idea (però, tenendo conto che si ha dinnanzi una versione ovviamente NON gran che stabile e che quella definitiva sarà assai più stabile). Dopo di che, se piace, si potrà installar (una volta uscita) la versione definitiva.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
Puppy Linux?
L'ho usata una volta per "resuscitare" un cadavere di portatile che faticava con win 95.
E' solo in inglese se non sbaglio, ma tentare non nuoce mai Smile
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#6
Puppy Linux (meglio ancora, un Cucciolinux [io chiamo così le Puplets, ossia le derivate di Puppy Linux create da appassionati Utenti] adatto alla bisogna) potrebbe andare bene, ma c'è da tener conto che, per adesso, è essenzialmente in lingua inglese. Per averlo in italiano -la traduzione è cosa, in questo specifico caso, tutt'altro che agevole- può esser che ci sia da aspettare un po'... Esiste un Sito (e un Forum) che sta lavorando per portare Puppy Linux all'italiano (e stan facendo un ottimo lavoro), ma la traslazione all'italiano -per ora- è ancora in fase BETA.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
Mepis Antix - bastano 64mb di ram e un 486 come processore.
con il vantaggio di essere debian base
Cita messaggio
#8
http://it.linux.wikia.com/wiki/Puppy_2.15_CE
Cita messaggio
#9
... Carina anche l'idea di antiX!
Il PuppyLinux indicato da WORM è leggero (è a 32 bit... e non troppo "moderno", ma questo poco conta), sì, ma resta il fatto ch'è in inglese.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
Veramente GRAZIE per essere intervenuti così solerti e numerosi nella discussione!
Cita messaggio


Vai al forum: