Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Adesso è il turno di Avira
#1
Pacchetti antivirus ed antimalware a pagamento firmati da Avira hanno iniziato a bollare malevoli alcuni file indispensabili per il corretto funzionamento di Windows: regedit.exe, rundll32.exe, taskeng.exe, dllhost.exe, notepad.exe, wuauclt.exe, explorer.exe e iexplorer.exe.

Continua..
Cita messaggio
#2
Naturalmente, sarà solo un problema temporaneo. Ma penso sia bene (soltanto per adesso, sino a che il problema in questione non si risolverà) mettere "in rilievo" questo tuo post, Sabato, in modo che gli Utenti a pagamento di Avira possa più facilmente vederlo.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Certo Idea

PS:Temporaneo oppure no,alcuni (mi pare) non riescono ad avviare nemmeno più il Sistema.

D'altra parte capitò anche a McAfee,Kaspersky,AVG ecc...


Gli 'appestati' di Windows Sad
Cita messaggio
#4
Avira poi non ha tanto torto virus è proprio Windows quindi meglio eliminarlo Smile ehehehheheheh
Cita messaggio
#5
ahahhahahaaa

comunque sia su win7, che pure uso oramai pochissimo, ho avira free e non ho problemi particolari...
Cita messaggio
#6
Il problema riguardava solo le versioni a pagamento di avira, quella free è rimasta immune dal problema.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)