Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Anche la Spagna risparmia ma l'Italia NO
#1
 
Valencia, regione autonoma della Spagna utilizza Linux, in oltre 110.000 PC nelle scuole, risparmiando circa 36 milioni di euro. La distribuzione Lliurex è gestita attraverso il Ministero delle Finanze e quindi dalla Pubblica Amministrazione. Ma la cosa non è isolata, ormai molte nazioni stanno passando a Linux ma l'Italia? L'Italia no. Come se avessimo ancora soldi da buttare allegramente. Ormai moltissime nazioni a livello mondiale stanno passando a Linux e noi ci ostiniamo a pagare tutto e pure profumatamente, rischiando pure di restare isolati nello scambio di documentazione elettronica internazionale. Oltre il danno, anche la beffa … continua
Cita messaggio
#2
mi piace soprattutto la parte che sottolinea la ridicola ed ottusa abitudine tutta italiana di fare "concorsi" per materie specifiche basate su "cultura general", come se per costruire un ponte fosse assolutamente necessario sapere in che giorno/mese/anno Cesare varcò il Rubicone
(forse a Cesare serviva il ponte... [img]images/smilies/huh.gif[/img])

 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
E' proprio uno strano paese questo. Il governo per risparmiare fa tagli sui servizi pubblici e non tiene conto delle proposte reali che potrebbero portare una riduzione della spesa. Ma cosa si nasconde dietro questo comportamento?
Cita messaggio
#4
(28-07-2014, 17:20 )ren Ha scritto: E' proprio uno strano paese questo. Il governo per risparmiare fa tagli sui servizi pubblici e non tiene conto delle proposte reali che potrebbero portare una riduzione della spesa. Ma cosa si nasconde dietro questo comportamento?

Interessi personali e bustarelle? Basta
Linux User # 207701 - Ubuntu User # 27508 - Chiave pubblica GPG
Cita messaggio
#5
il premier--> matteo-renzi-apple-mac

splendido spot in merito si trovano molti articoli nel web ma nessuna parola verso il mondo opensource
Cita messaggio
#6
che skifio
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#7
(28-07-2014, 22:33 )thepiratebay Ha scritto: il premier--> matteo-renzi-apple-mac

splendido spot in merito si trovano molti articoli nel web ma nessuna parola verso il mondo opensource

...se i suoi gingilli se li è comprati da solo Angel...buon per lui, il risparmio deve esserci nell'amministazione pubblica dove paghiamo noi Angry
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio
#8
I giocattolini se li è comprati da solo,ma coi soldi nostri....hanno 2000-2500 euro di rimborso spese da scialare come vogliono in pc,tablet .....altro che spending review
Cita messaggio
#9
Salve, sono l'ammistratore di una società che si occupa della vendita e assistenza di personal computer, con un laboratorio dove ci lavorano alcuni ragazzi e dove tutti usiamo linux come sistema operativo.
L'anno scorso mi era stato segnalato che presso alcune scuole di ogni ordine e grado della nostra provincia c'erano parecchi personal computer, usati pochissimo, (comprati con soldi della comunità europea - quindi nostri) fermi in quanto non avevano soldi per effettuare la manutenzione (presenza di virus, malware ect ect). Ho contattato personalmente le diverse scuole proponendo loro di passare ad ubuntu con un'istallazione personalizzata per le diverse strutture scolastiche (partendo dall'infanzia e finindo alle superiori) con programmi specifici. Il tutto l'avrei fatto a mie spese, senza intaccare in nessun modo le casse delle scuole. Ebbene alcune scuole non ci hanno mai risposto, altre ci hanno detto che l'idea era interessante ma che avevano dei vincoli ministeriali da seguire e non potevano fare di testa loro (mha!!!). Nel frattempo alcune scuole sono state scelte per alcuni progetti dove era anche previsto l'acquisto di personal computer nuovi in sostituzione di quelli vecchi comprati circa 3 anni fà. Ora quacuno di questi amministratori dirà che se i soldi non li avrebbero spesi in questo modo dovevano rimandarli indietro. Ma ci vuole tanto per destinare questi soldi per altri progetti e recuperare i personal computer non funzionanti e far si che le scuole funzionassero meglio?? Assistiamo ad uno scaricabarile dal dirigente scolastico fino al presidente del consiglio...ma chi e come deve prendere delle decisioni?? Se una scuola ha in gestione 50mila euro da spendere per comprare, per esempio, consumabili e questi non gli servono perchè li hanno già comprati per l'intero anno e il dirigente fà destinare questi soldi per comprare sedie per gli alunni o gasolio per il riscaldamento di quali reati può essere accusato?? si tratta semplicemente di una spesa necessaria e come farebbe un buon padre di famiglia sarebbe destinata al buon funzionamento della casa (scuola). Certo ci vogliono i dovuti  controlli altrimenti ognuno potrebbe fare come meglio crede!!! Allora una domanda: ma siamo sicuri che questi signori vogliono il cambiamento dell'italia?? Mi scuso per la lungaggine della risposta, ma non avevo altra scelta per far conoscere anche questa piccola storia che mi è successa personalmente. Spero che il software libero sia usato nella pubblica amministrazione e non solo facendo risparmiare una marea di euro alla nostra già disastrata Italia. Siamo disponibili e in forma gratuita a dare una mano qualora c'è ne fosse bisogno. Un cordiale saluto, Mimmo

 
Cita messaggio
#10
Ciao, penso sia inutile far comprendere a chi di dovere, amministratori scolastici o altre istituzioni pubbliche e private sottolineo, che il sistema Linux fa risparmiare denari allo stato, cioè a tutti noi. Iniziando dalla base è un'operazione inutile, non conta nulla, zero , è dalla testa che bisogna prendere decisioni in caso contrario è solo una chimera. Torino usa Linux ( ciabatte ) l'Inps Windows (scarpe infortunitiche ).
 
Cita messaggio


Vai al forum: