Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Aptana, strumento davvero avanzato
#1
Già nella versione 2 era potente e versatile, per lavorare sul web con files html, php, css, HAML, JavaScript e così via, tutto quello che serve nel web. Con la versione Studio 3 raggiunge dei livelli ottimi, unica pecca la compatibilità  con i SO. Infatti l'installazione resta il punto oscuro del software, che a seconda dei Sistemi si adatta o meno. In realtà dipende tutto da come lo si installa Ultimamente è presente su svariati repository, su PCLinuxSO, Ubuntu e altri, che si occupano di effettuare l'installazione considerando le esigenze del programma che ha bisogno di script particolari per poter viaggiare come si deve. Altrimenti si avvia e non resta acceso che pochi secondi. Richiede la jdk 7 o inferiore, ed un plugin con eclipse, altrimenti funziona poco. Io ho imparato ad installarla facendo i file per la allocazione e per le icone integrate con il desktop. tutti particolari indispensabili perchè viaggi. Spero che in tutti i sistemi si aggiornino e prevedano la presenza nei repository del tool, che una volta ben installato è davvero impareggiabile, fa tutto, si può fare a meno anche di filezilla in quanto puoi caricare files ed immagini direttamente trascinandoli nell'apposito spazio manager. Si può lavorare da subito con ogni tipo di server e non presenta bug di incompatibilità. Dotato di una notevole potenza permette di configurare siti anche molto complessi, con i fogli di stile, l'XML, lo YAML e tutta una serie di linguaggi che neppure conosco. Resta il punto "installazione", richiede una adeguata configurazione, con files di riferimento e va installata in opt, col supporto della jdk e di eclipse, questi sono indispensabili per un corretto funzionamento. Comunque mi sento di poterla consigliare vivamente a tutti coloro che portano avanti siti o blog o quant'altro abbia a che fare con il web, si configura in un attimo inserendo il nome utente e la password del server e non richiede manutenzione. Aptana Studio 3 quindi, il numero uno degli strumenti per lavorare in rete.
 
Cita messaggio
#2
è parecchio che è uscita la versione 3 , ancora tutti questi problemi non me li aspettavo; prima o poi devo metterci mano
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Si Bat, quando l'installazione viene fatta dal repository in genere, dico in genere ma non è sempre così, le cose vanno bene, ci si lavora tranquillamente. Anche quando aggiungi degli script per avviare il sistema le cose vanno bene, ma ci sono sistemi refrattari ma sembra che il bug coinvolga la versione della jdk installata. Tuttavia ad es. su manjaro, benchè sia presente in AUR sia aptana che il plugin eclipse, l'applicativo resta acceso un minuto circa e poi sparisce come d'incanto. L'errore che da è appunto un crash dovuto alla jdk, e ti rimanda alla documentazione relativa. Lascia un file di log in cui spiega che c'è stato questo crash ma non ho capito a fondo tutto quello che dice, è in inglese e ho lasciato perdere. Certo che se si studiasse il problema e si corresse ai ripari sarebbe una cosa bella, perchè come ho detto è un piacere lavorare con aptana. Su windows lavora bene, ovviamente, ugualmente bene lavora in PCLinuxOS e su Fedora 20 Heinsburg, anche su Mint, se avviata con terminale (e deve restare aperto per l'intera sessione altrimenti sparisce) lavora bene ma sugli altri sistemi ha queste grane, che andrebbero studiate bene a fondo, io ancora non ho le possibilità di intervenire in casi come questo. Mettici mano, dai, che ne vale la pena. Ciao
 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)