Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Sondaggio: Ti è piaciuto CAVL ?
Questo sondaggio è chiuso.
Si, è proprio quello che cercavo!
100.00%
1 100.00%
Mah, insomma c'è di meglio
0%
0 0%
No, non mi piace per nulla
0%
0 0%
Totale 1 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato]

Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
CAVL - Comodo Antivirus Linux (Ubuntu 12.04)
#1
Bug 
CAVL ovvero Comodo antivirus per Linux - gratuita!
versione .deb per Ubuntu 12.04 a 32 ed a 64 bit

Segnalo che è stata rilasciata la versione stabile 1.0 di Comodo Antivirus per Linux (è disponibile anche il .deb a 32 ed a 64 bit per la nostra amata Ubuntu 12.04) scaricabile da quì http://www.comodo.com/home/internet-secu...-linux.php

Si tratta di una trasposizione del famoso programma CAV già disponibile da tempo per le piattaforme Windows ed Android, con GUI intuitiva e che integra un ottimo filtro antispam ed altre "comode" funzioni, il tutto completamente FREE (non richiede registrazioni, email o seriali. Il SW non ha scadenza temporale). I database delle "firme" sono aggiornati quotidianamente. La scansione del Sistema (sia partizione Linux che Windows) avviene velocemente e senza rallentamenti di sorta. Il filtro antispam si integra perfettamente con Mozilla Thunderbird (va configurato manualmente il servizio desiderato). L'interfaccia utente è perfettamente integrata con Ubuntu (3 diversi menu). Viene allocata l'icona "C" nella barra di Ubuntu con configurabilità diretta da tasto destro. Richiede solo una semplice configurazione a fine installazione con il comando da terminale sudo sh.............. (premere invio fino alla file della EULA, selezionare "Y" quando richiesto (eventualmente inserire la propria email quando richiesto per ricevere promozioni da Comodo, ma questo passaggio è facoltativo).
Purtroppo al momento Comodo Antivirus per Linux è solo in inglese ed altre lingue... ma NON ancora in italiano.
Credo sarebbe una buona idea poterlo integrare nella prossima Ubuntu Plus.
Capisco che è riduttivo parlare di antivirus in linux....ma comunque male non fa.....e capita sempre di dover accedere a chiavette usb o hd esterni o partizioni windows da dover "controllare".
Che cosa ne pensate di CAV? E' meglio di bitdefender for Unices?
Fate sapere la vostra.....

ps = per chi è della zona triveneto ricordo che sabato 24 novembre 2012 presso l'Università degli studi di Udine si terrà la 4° edizione dell'opensourceday - http://www.opensourceday.org evento assolutamente gratuito, come sempre.

un saluto
Roberto
Roberto Capone
Cita messaggio
#2
Sposto nella Sezione specificamente dedicata alla Sicurezza, perchè in quella posizione, la tua segnalazione sarà sicuramente utile a più gente.
Una bella notizia, comunque, questa novità! [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/mini/clapping_mini.gif]
Ho dato un'occhiata e notato che questo è il primo caso (che io conosca) di antivirus "residente" per GNU/Linux. Davvero una novità! Interesserà parecchio -e tornerà assai utile- a chi usa WINE in GNU/Linux e a chi fa tanto file-sharing. Potrebbe far molto gola anche a chi usa Red Hat Enterprise Server o SUSE-Linux Enterprise Server, date le sue notevoli prestazioni e la semplicità d'uso. Inoltre, è anche basato sul "sistema Cloud". così da poter dare protezione anche contro i cosiddetti "zero-day"-malwares (quelli che ancora non sonno stati inseriti nei database ufficiali dell'antivirus). Interessante davvero. Non è per tutte le "distro" (PCLinuxOS, ad esempio, non è inclusa), ma lo è per alcune delle più note, incluse UBUNTU, CentOS, OpenSUSE, Fedora e DEBIAN. Se riesce anche ad essere -con tutto quel che fa- anche abbastanza contenuto nel consumo di risorse -e se gli sviluppatori riusciranno a metterlo bene a punto in base ai feedbacks che riceveranno dagli Utenti,- mi sa che potrebbe diventare un ragguardevole successo.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Va bene grazie...
Roberto Capone
Cita messaggio
#4
Ne avevo sentito parlare circa quattro o cinque gironi fa.

Eccolo installato (finalmente ha un interfaccia grafica)
Devo ancora lanciare gli update.
Unico neo è che è solo in inglese (ma devo ancora studiarmelo) Exclamation

[Immagine: http://imageshack.us/a/img138/2957/menu003.png]

Uploaded with ImageShack.us
Cita messaggio
#5
Non ci siamo.

Lancio l'update e mi dice che è già aggiornato (lo stesso antivirus da Windows e appena installato ,scarica dal serve più di 100 MB di aggiornamenti [strano che qui non c'è nemmeno un MB da aggiornare]

http://imageshack.us/photo/my-images/15/...e004e.png/

Lanciando la diagnostica mi da non pochi problemi (oltre a non salvare il log nonostante lo abbia salvato nella Home[abilitato anche i file nascosti ma non c'è])

View My Video
Cita messaggio
#6
Non so se ho letto male io, ma t'è mica uscito un messaggio che accenna a problemi con la tua versione del Kernel?
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
(08-10-2012, 12:12 )monsee Ha scritto: Non so se ho letto male io, ma t'è mica uscito un messaggio che accenna a problemi con la tua versione del Kernel?
Si ,infatti .

[Immagine: http://imageshack.us/a/img89/9379/selezione005i.png]



Cosa si potrebbe fare?
Cita messaggio
#8
Ciao a tutti,
il .deb dell'install sotto Ubuntu è un "alien" da versione madre .rpm (redhat packet manager).
Come tra l'altro scritto in articolo andate il terminale ed entrate in /opt/COMODO/ con il comando cd
poi scrivete sempre in terminale sudo sh post_setup.sh e premete invio;
continuate a premere invio (accept) sono al 99% della EULA;
premere Y (yes) alla richiesta;
inserire (o anche NON inserire) la vostra email per comunicazioni commericiali di COMODO.
ora uscirà al prompt dicendovi che la lingua italiana non è stata trovata (ma non importa)
sempre con comando cd da terminale spostatevi in /etc/init.d/ e scrivete sudo cmdavd restart (ora vi comparirà l'icona di COMODO la "C" rossa per capirci).
Aggirrnate il database delle firme dell'antivirus dal pannello principale.
Riavviare Ubuntu per applicare il tutto.....
In effetti l'ultimo aggiornamento del Kernel ha reso l'operazione più macchinosa....
fatemi sapere se tutto ok
Roberto
Udine
Roberto Capone
Cita messaggio
#9
(08-10-2012, 12:43 )robycop Ha scritto: Ciao a tutti,
il .deb dell'install sotto Ubuntu è un "alien" da versione madre .rpm (redhat packet manager)
Io ho scaricato dal sito linkato un deb Huh
Citazione:Come tra l'altro scritto in articolo andate il terminale ed entrate in /opt/COMODO/ con il comando cd
poi scrivete sempre in terminale sudo sh post_setup.sh e premete invio;
continuate a premere invio (accept) sono al 99% della EULA;
premere Y (yes) alla richiesta;
inserire (o anche NON inserire) la vostra email per comunicazioni commericiali di COMODO.
ora uscirà al prompt dicendovi che la lingua italiana non è stata trovata (ma non importa)
sempre con comando cd da terminale spostatevi in /etc/init.d/ e scrivete sudo cmdavd restart (ora vi comparirà l'icona di COMODO la "C" rossa per capirci).
Aggirrnate il database delle firme dell'antivirus dal pannello principale.
Riavviare Ubuntu per applicare il tutto.....
In effetti l'ultimo aggiornamento del Kernel ha reso l'operazione più macchinosa....
fatemi sapere se tutto ok
Roberto
Udine
Ehm,io non ci riesco (poi forse se mi ci metto..)
Faccio parte del Team non perchè sono bravo,ma (forse) per altri motivi. Un Pinguino nato da poco,se vogliamo :blush2::wink2:

PS.Ma dovrei prima disinstallare da Synaptic l'attuale installazione? Huh
Cita messaggio
#10
(08-10-2012, 12:43 )robycop Ha scritto: Ciao a tutti,
il .deb dell'install sotto Ubuntu è un "alien" da versione madre .rpm (redhat packet manager).
Come tra l'altro scritto in articolo andate il terminale ed entrate in /opt/COMODO/ con il comando cd
poi scrivete sempre in terminale sudo sh post_setup.sh e premete invio;
continuate a premere invio (accept) sono al 99% della EULA;
premere Y (yes) alla richiesta;
inserire (o anche NON inserire) la vostra email per comunicazioni commericiali di COMODO.
ora uscirà al prompt dicendovi che la lingua italiana non è stata trovata (ma non importa)
sempre con comando cd da terminale spostatevi in /etc/init.d/ e scrivete sudo cmdavd restart
Ecco.sono arrivato fino a qui,ma mi restituisce

[Immagine: http://imageshack.us/a/img853/7725/scher...008144.png]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)