Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
CPU surriscaldata, è previsto lo spegnimento?
#1
Salve, sono alle prese con una scheda madre che tengo da diversi anni, dal 2009, è la ASUS A8R32-MVP Deluxe.
non mi funziona il connettore CPU FAN, dove si attacca per alimentare la ventola e gestire i valori temperatura,
e ho collegato la ventola al connettore Cha_Fan2 (l'1 non funziona)
[praticamente è il comparto alimentazione, e non solo, della scheda che mi sta lasciando a poco a poco, anche la presa PS2 del mouse non funziona insieme ad alcune prese USB intermittenti]

a parte il problema che un programma della Asus, QFan, che serve per gestire giri ventola e temperatura,
programma però che non ho mai usato, che si installa in windows
funziona SOLO se la ventola cpu è attaccata ai suddetti connettori che non sono funzionanti (scusate le ripetizioni)

ho messo un programma, CoreTemp sempre attivo per gestire temperature e spegnimento
ma io vorrei che il pc si spegnesse da solo se si supera una certa temperatura
che comunque dal BIOS non risulta da impostare

adesso la domanda è:
sapevo che nel bios la protezione surriscaldamento della CPU è automatica, nelle schede madri anche meno recenti, e mi riferisco a MB di almeno dieci anni se non di più
e dato che lascio il pc anche giornate intere acceso, con me fuori casa,
qualcuno mi potrebbe assicurare che al surriscaldamento, senza programmi dedicati, il pc si spenga automaticamente?

Scusate se sono stato lungo nella descrizione.
E grazie per l'attenzione!
Cita messaggio
#2
per spegnere da solo si spegne ma questo computer non lo puoi usare in tranquillità; forse non è rotta la scheda madre è rotto l'alimentatore ed in tal caso devi cambiarlo il più presto possibilie cioè... ORA, altrimenti va a finire che ti rompe tutto, anche scheda video separata se ce l'hai e hard disk. portalo da un assemblatore, fai presente il problema, fatti cambiare alimentatore al volo e controlla se i malfunzionamenti persistono; se ci sono ancora è andata la schda madre e vale lo stesso discorso: cambiala subito prima che ti rompa tutto (a me una schda difettosa ha fregato las cheda video), tanto sei già nel negozio dell'assemblatore [img]images/smilies/sad.gif[/img]
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Normalmente la protezione termica dovrebbe funzionare sempre.
Giuseppe
Cita messaggio
#4
Un controllo però lo farei.
Giuseppe
Cita messaggio
#5
l'alimentatore è il componente più nuovo: Corsair 750HX (modulare) ci sono attaccati 5 hard disk, scheda video pci-e hd4670, diverse ventole
perchè non potrebbero essere per esempio i condensatori della scheda madre? invece?
mi si è guastata già da molto tempo la presa PS2 del mouse che ora ho collegato a una porta usb...
io a cambiare i condensatori non ci riuscirei, non è cosa da poco, però a smontare e cambiare i componenti tra di loro è mia pratica corrente
compresa scheda madre (ho di lato una asrock) incluso montaggio cpu, però così mi si invalida l'attivazione che ho fatto l'8 aprile [img]images/smilies/arrendo.gif[/img]
preferirei ripararla (spero che sia lei perchè l'alimentatore mi è costato almeno 150 euro!!! ) [img]images/smilies/huh.gif[/img]o prenderla una uguale da ebay, dove ho comprato anche la presente,

questi sono i valori presi con SIW che credo, ovviamente, si appoggi al bios...
non mi sembra ci siano nei voltaggi escursioni preoccupanti...
Sensore    Valore    Min    Max
ITE IT87
Voltages
CPU VCORE    1.39 V    1.36 V    1.41 V
VIN1    3.22 V    3.18 V    3.22 V
+5V    4.89 V    4.89 V    4.89 V
+12V    11.84 V    11.78 V    11.84 V
VBAT    3.18 V    3.18 V    3.18 V
Temperatures
TMPIN0    36 °C  (96 °F)    34 °C  (93 °F)    36 °C  (96 °F)
TMPIN1    32 °C  (89 °F)    32 °C  (89 °F)    32 °C  (89 °F)
AMD Athlon 64 X2 4400+
Temperatures
Core #0    36 °C  (96 °F)    34 °C  (93 °F)    39 °C  (102 °F)
Core #1    41 °C  (105 °F)    36 °C  (96 °F)    43 °C  (109 °F)
Radeon HD 4670
Temperatures
GPU Core    31 °C  (87 °F)    30 °C  (85 °F)    32 °C  (89 °F)
Hitachi HDS721680PLA
Temperatures
HDD    29 °C  (84 °F)    28 °C  (82 °F)    29 °C  (84 °F)
SAMSUNG HD103UJ
Temperatures
HDD    29 °C  (84 °F)    28 °C  (82 °F)    29 °C  (84 °F)
SAMSUNG HD501LJ
Temperatures
HDD    29 °C  (84 °F)    28 °C  (82 °F)    29 °C  (84 °F)
ST2000DL 003-9VT166
Temperatures
HDD    29 °C  (84 °F)    28 °C  (82 °F)    29 °C  (84 °F)

---------------------
potrei chiedere un preventivo ad una società che realizza hifi e che ripara componenti elettrici con molta affidabilità,
ma identificare le caratteristiche anche maggiorate, possibilmente, per i condensatori non ci riuscirei

secondo voi potrebbero essere i condensatori della scheda madre?

NOTA: Grazie per le risposte. Scusate ma mi ero dimenticato nella foga della risposta.

 
Cita messaggio
#6
Le temperature e le tensioni vanno bene, i condensatori della scheda madre cosa c'entrano?
Giuseppe
Cita messaggio
#7
Giuseppemos grazie per le risposte, ho letto in altri forum che i condensatori gestiscono il comparto alimentazione...
ma insomma:
se è l'alimentatore come faccio ad accorgermene?
se è la scheda madre come faccio ad accorgermene?
che test si potrebbe fare per distinguere?
Cita messaggio
#8
si potrebbero essere i condensatori, io ho avuto appunto quel problema: ne sono esplosi 3 e gli altri erano rovinati;
te ne accorgi aprendo il coputer e guardandoli: se sono gonfi, aperti o con materiale fuoriuscito è "merito" loro; è per quello che ti consigliavo di portarla come minimo da un assemblatore, considera che non puoi limitarti a cambiare solo quelli evidentemente rovinati, potenzialmente devi cambiarli tutti e sono a decine... non ti costa il condensatore in sé ma il lavoro che ci vuole per sostituirlo: dissaldare quelli presenti saldare quelli nuovi e testare il tutto. E avresti comunque una scheda riparata. Se la prendi nuova (a morte eBay e le schifezze di seconda mano: e chi te lo garantisce che ti dura?) spendi poco di più e hai un prodotto nuovo

Se fosse l'alimentatoe te ne accorgi solo sotituendolo e verificando che rifunziona tutto, ma se non fai una prova non puoi saperlo.
 
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#9
i condensatori non mi sembrano particolarmente gonfi... e dire che l'alimentazione di questa mb era vantata...
devo informarmi da un assemblatore di componenti elettronici...
certo questa scheda nuova non la trovo più, questa la presi da ebay perchè per il mio processore, un vecchio amd X2 Toledo, era il massimo e già nel 2009 non si trovava più...
su ebay ce n'è qualcuna ma si può solo sperare che sia tale come dichiarano, guasti a parte...
l'alimentatore ne ho uno sottodimensionato, un antec 430w, ma mettendo solo l'essenziale forse basta...
vedo di provare, anche se spostare ali, staccare fili-rimontare è fastidioso...
Cita messaggio
#10
è più che sufficiente, collega il minimo indispensabile
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)