Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Campionario per scegliere una suite office gratuita
#1
Lasciando da parte la famosa Suite Office di Microsoft (non free) ed ogni discorso relativamente all'ambito professionale, sicuramente il web offre molte soluzioni per la produttività "casalinga". Vediamo quindi una carrellata di suite office free / open source più o meno note (l'ordine in cui le presento non ha nessun significato), lasciando al forum la libertà di esprimere la propria opinione o di aggiungere altre Suite non riportate.

Prima di cominciare val la pena ricordare di navigare il sito www.istitutomajorana.it dove sono disponibili tantissime notizie, guide, programmi in merito. Alcuni esempi
Free office suite portabile
Guida al software libero aziende e privati
Open Office 21 video guide

e tanto altro!


Kingsoft Office Suite Free

Sito http://www.kingsoftstore.com/

Download http://www.kingsoftstore.com/kingsoft-of...eware.html

Suite free per Windows sia a 32 che 64 bit

E' disponibile una versione Mobile per Android

Kingsoft Office Suite offre una buona compatibilità quanto a formattazione con Mircosoft Office nell'apertura dei file. Si presenta con una gradevole interfaccia (in inglese) abbastanza intuitiva e con l'opzione dell'apertura di più file con le Tab
[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]

Non esiste una versione portabile ufficiale.

Volendo la Suite si arricchisce di un antivirus (vedere qui) di cui è possibile consultare una guida



SSuite Office

Sito http://www.ssuitesoft.com/


Download http://www.ssuitesoft.com/freedownloads.htm


Per Windows sia a 32 che 64 bit

Nel sito troviamo anche diverse utilities portabili (Es. SSuite Office Blade Runner)

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]




Softmaker FreeOffice

E' una versione lite di quella commerciale ed è disponibile sia per Windows che per Linux

Sito http://freeoffice.com/

Download http://freeoffice.com/en/download

Per scaricarla è richiesta una registrazione a fini pubblicitari.

E' presente anche una procedura per l'installazione su USB

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]




Calligra Office

Calligra Suite, precedentemente conosciuta come KOffice, è una suite office open source disponibile per Windows, Linux, FreeBSD, Mac OS X e Haiku.[2] Contiene un word processor (Words), un foglio di calcolo o spreadsheet (Tables) e un programma di presentazione (Stage). Il motore di base di Calligra viene utilizzato sia per il desktop (computer) che per applicazioni mobili (palmare, smartphone, ecc.). (fonte Wikipedia)

Al momento è un progetto sperimentale per Windows di cui dovrebbe essere pronta una versione stabile.

http://www.kogmbh.com/download.html

Qui la pagina ufficiale con la versione per Mac

Guida: Calligra Free Suite per l'Ufficio: Guida pdf

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]



Apache Open Office

Open Source pagina progetto ufficiale in Italiano http://www.openoffice.org/it/

Download http://www.openoffice.org/download/

Apache OpenOffice (AOO), (in precedenza OpenOffice.org, abbreviato in OOo) è un software di produttività personale sviluppato da Apache Software Foundation che dal giugno 2011 ne detiene la proprietà, con copyright e licenza AL2.

Dopo l'acquisizione di Sun Microsystems nel 2010, Oracle Corporation il 15 aprile 2011 cessa di sostenerne lo sviluppo commerciale[1] e il 1 giugno 2011 dona la suite ad Apache Software Foundation, il quale viene inserito il successivo 13 giugno in Apache Incubator.[2][3]

Il suffisso ".org" fu aggiunto nel periodo in cui il software era gestito da Sun Microsystems, poi Oracle America, dopo una disputa sul marchio con una società olandese[4], con richiesta che il progetto adottasse formalmente OpenOffice.org come suo nome ufficiale[5]. Tuttavia, comunemente ci si riferiva e ci si riferisce tuttora alla suite senza usare il suffisso. (Fonte Wikipedia)

Il sistema è multipiattaforma.

L'ultima versione rilasciata include:

Writer (word processor e editor HTML WYSIWYG)
Calc (foglio di calcolo)
Draw (programma di grafica vettoriale)
Impress (programma per creare presentazioni)
Math (editor di formule matematiche)
Base (database)
Registrazione di Macro
Esportazione ed importazione nei formati PDF, Adobe Flash, DocBook XML, Microsoft Office, SVG
Gestione nativa del formato ODF.

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]





LibreOffice

Open Source

LibreOffice è un software di produttività personale libero prodotto da The Document Foundation nato dal fork di OpenOffice.org. Gode di una buona compatibilità con le altre maggiori suite del settore ed è disponibile per Windows, Mac OS X e GNU/Linux. Per i sistemi Linux è disponibile anche la versione a 64 bit. In futuro sarà sviluppata anche una versione mobile per dispositivi con sistemi operativi iOS e Android, proprio per quest'ultimo è stato creato un applicativo per la gestione dello scorrimento delle diapositive di Impress chiamato Impress Remote.

Lo scopo è quello di produrre una suite per ufficio indipendente, che supporti il formato ODF.

Il nome è un ibrido fra la parola spagnola e francese Libre, che significa libero, e quella inglese Office (ufficio). LibreOffice è un software libero e come tale è liberamente scaricabile, modificabile e ridistribuibile dagli utenti, sempre secondo i termini stabiliti dalla licenza GNU LGPL.

La prima versione stabile rilasciata è stata la 3.3.0 del 25 gennaio 2011; tra gennaio 2011 e ottobre 2011 LibreOffice è stato scaricato circa 7,5 milioni di volte e altri 10 milioni di utenti hanno installato il programma via penne USB o CD masterizzati, realizzati da un milione di questi downloads[2].

È la suite per ufficio di default in molte distribuzioni Linux come Fedora[3], Debian[4], Linux Mint[5], OpenSUSE[6] e Ubuntu[7], Trisquel. (fonte Wikipedia)

Sito http://www.libreoffice.org/

Download http://www.libreoffice.org/download


LibreOffice 4.0 è la nuova major release ed è stato rilasciato il 7 febbraio 2013. Introduce numerose e sostanziali novità, rivolte a migliorarne le prestazioni e la compatibilità con i vari formati; tra questi citiamo:

supporto migliorato nell’import/export di DOCX, RTF e XLSX di Office e di oggetti OLE
il tempo di import è calato dal 20 al 99% in Calc per fogli elettronici estremamente pesanti e con molte formule
migliorate numerose funzioni e grafici di Calc
introdotto un filtro per importare i file di Microsoft Publisher
migliore compatibilità con gli standard liberi
migliorate le prestazioni durante l’import/export di file pesanti
sono supportati i documenti ODF grandi fino a 4GB, il doppio di prima
migliore qualità delle anteprime laterali delle pagine in Draw e Impress
una nuova tecnica di visualizzazione delle finestre di dialogo, che appaiono ridisegnate e più compatte
passando il mouse sopra una font nell’elenco, viene visualizzata un’anteprima del testo con la font applicata, come avviene in Office 2007 e successivi
supporto per GStreamer 1.0 su Linux, miglioramento del relativo codice
anteprime dei video più veloci, supportate ora anche su Linux
è possibile utilizzare l’interprete integrato per disegnare elementi complessi di grafica vettoriale
aggiunta un’interfaccia per cambiare dimensioni e qualità delle immagini .png e .jpeg
integrazione con l’appmenu di Unity, l’interfaccia desktop di Ubuntu
eliminate librerie, funzioni o API obsolete ancora presenti nel codice
cambiamenti molto profondi a UNO (Universal Network Objects), la tecnologia che permette di scrivere estensioni e componenti aggiuntivi per LibreOffice
parziale API break (possibile qualche problema di compatibilità con vecchissime estensioni): rese obsolete più di 140 API e modificate una dozzina
integrato Python 3.3 in sostituzione della versione 2.6, mentre viene interrotto il supporto a Java 5 e precedenti
interrotto il supporto per Windows 2000, OSX 10.5 e le piattaforme PowerPC
rimosso il supporto legacy per il formato StarOffice da 1.x a 5.x
rimosso il supporto legacy per Word/Excel 6.0 e Office 95: si possono ancora aprirne i file, ma viene forzato il salvataggio nel formato Office 97 o superiore
la versione per Windows è compilata con MinGW, semplificando il lavoro; UNO per Windows è stato aggiornato per usare le librerie runtime di Visual Studio 2010
interrotto su Linux il supporto a librerie più vecchie di quelle presenti in Red Hat Enterprise Linux 5
alcune modifiche per meglio supportare iOS e Android in futuro

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]




IBM Lotus Symphony

IBM Lotus Symphony è il nome di un set d'applicazioni per creare, editare e condividere elaborazioni testuali, fogli di calcolo, presentazioni ed altri documenti. Pubblicata nel luglio 1984 come una suite integrata per il DOS, IBM ha rivitalizzato il nome Symphony (Sinfonia) per una nuova suite di programmi per ufficio uscita nel 2007. (fonte Wikipedia)

IBM Lotus Symphony è una suite di programmi per l'ufficio comprendente le seguenti applicazioni:

IBM Lotus Symphony Documents, un word processor
IBM Lotus Symphony Spreadsheets, un programma modello foglio di calcolo
IBM Lotus Symphony Presentations, un programma di presentazioni
IBM Voice e Utility Office, serie di programmi d'utilità, solo nella futura versione professional.

Symphony supporta il formato OpenDocument (ODF), come anche i formati di Microsoft Office e Lotus SmartSuite, anche i nuovi formati Office Open XML Strict sia quello utilizzato da MS-Office 2007; può anche esportare in PDF ed in altri 20 formati.

È totalmente integrabile nella struttura Lotus come Lotus Notes e altri programmi IBM e dispone già di svariati Plug-In e utilità gratuite, inoltre grazie al formato ODF può interagire con altri programmi con la massima semplicità.

È disponibile per Linux, Windows e MAC OS X (solo per processori Intel).

Basato sul potente software Eclipse Rich Client Platform, IBM Lotus Expeditor e OpenOffice.org 1.1.4 per il cuore dell'applicazione. Richiede 512 MB di RAM e 540 MB di disco fisso libero nella configurazione minima.

Sito e download (richiede la registrazione) http://symphony.lotus.com

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]




Google Drive

Google Drive è un servizio di storage online introdotto da Google che permette il file hosting di documenti fino a 5 GB estensibili fino a 16 TB in totale.

Al debutto del servizio, i client necessari per sincronizzare i vari tipi di file erano disponibili per i seguenti sistemi operativi: Mac OS X 10.7 Lion e Mac OS X 10.6 Snow Leopard per sistemi Macintosh; Windows XP, Windows Vista e Windows 7 per i PC; Android per telefoni e tablet Android; iOS per iPhone, iPad ed iPod touch. Attualmente la famiglia di sistemi operativi Linux non è supportata.

Il servizio può essere usato via Web, caricando e visualizzando i file tramite il browser, oppure tramite l'applicazione installata su computer che sincronizza automaticamente una cartella locale del file system con quella condivisa. Su Google Drive sono presenti anche i documenti creati con Google Docs.

(fonte Wikipedia)

web http://docs.google.com/

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]





ThinkFree Online

Il servizio ThinkFree Online ti offre gratis una suite di programmi per la produttività basata su Web e 1 GB di spazio di archiviazione online.
Puoi accedere e gestire facilmente i documenti archiviati da una moltitudine di dispositivi.

web http://member.thinkfree.com/member/goLandingPage.action

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]

E' disponibile inoltre ThinkFree Office Mobile per Android




Zoho Office

Zoho Office è un'applicazione web per l'ufficio contenente programmi di videoscrittura, fogli di calcolo, presentazioni, basi di dati, taccuino, wiki, CRM, gestione progettuale e altre applicazioni sviluppate dalla Zoho Corporation (precedentemente AdventNet Inc.), una società indiana. Fu lanciata nel 2005 con il programma di videoscrittura su internet. Successivamente sono stati integrati tutti gli altri applicativi. Le applicazioni sono utilizzabili gratuitamente, ma per un uso più professionale e con più caratteristiche bisogna fare un abbonamento.

Dall'ottobre 2009, Zoho ha integrato alcune delle sue applicazioni con Google Apps Questo consente agli utenti di iscriversi ad entrambi gli applicativi sotto un unico nome utente e password. Questa sembra una mossa insolita, giacché Zoho e Google sono due imprese separate e in competizione. (fonte Wikipedia)

Ecco gli applicativi


Zoho Writer
Zoho Sheet
Zoho DB and Reports
Zoho Show
Zoho Projects
Zoho CRM
Zoho Creator
Zoho Wiki
Zoho Planner
Zoho Notebook
Zoho Chat
Zoho Mail
Zoho Meeting
Zoho People

Web http://www.zoho.com/

[Immagine: http://www.techsupportalert.com/files/im..._large.jpg]

 

 
Cita messaggio
#2
Complimenti bel lavoro;

Vorrei evidenziare che alcune delle suites in questione soffrano del complesso di inferiorità con Microsoft Office e qualcuna nasce proprio come suo clone.
Mi sembra che l'unica suite con licenza GNU GPL che è contemporaneamente sia libera che gratuita, e non utilizzi formati proprietari siano LibreOffice e Calligra/Koffice
गुरू
Cita messaggio
#3
Mi è capitato di rileggere oggi questo tread ed ho notatato che non hai citato Gnome Office

http://it.wikipedia.org/wiki/GNOME_Office
mandi...Eugenio
Ubuntu 12.04 Unity, Ubuntu 14.04 Unity, Pclinuxos Mate, Mint17 Cinnamon, PcLinuxOS KDE
Cita messaggio
#4
Quanto a kingsoft, nel luglio 2013 è stata pubblicata anche una versione per linux, sebbeni si tratti di  una alfa (v.11)

link:  http://www.kingsoftstore.com/news/3313-k...pha11.html

speriamo appropdi prima o poi nei repositories delle nostre distribuxioni linux preferite[img]images/smilies/lightbulb.gif[/img]
Cita messaggio
#5
IBM Lotus Symphony

io lo usavo nel 1985 sul pc 8088

 
Cita messaggio


Vai al forum: