Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Cancellazione e modifica discussioni o post
#1
Exclamation 
ATTENZIONE - IMPORTANTE (SUPERATO)

A causa di cancellazioni arbitrarie di intere discussioni da parte di utenti "Registrati", ho tolto la possibilità di cancellazione o modifica di discussioni e post da parte dell'utente. Qualora l'utente volesse cancellare o modificare una propria discussione o post, si dovrà rivolgere ad un moderatore che valuterà la congruità della richiesta e provvederà di conseguenza.



AGGIORNAMENTO

Adesso gli utenti registrati possono modificare le proprie discussioni e/o post, ma non possono cancellarle



.
Cita messaggio
#2
(27-09-2011, 15:57 )Antonio_Cantaro Ha scritto:
ATTENZIONE - IMPORTANTE

A causa di cancellazioni arbitrarie di intere discussioni da parte di utenti "Registrati", ho tolto la possibilità di cancellazione o modifica di discussioni e post da parte dell'utente. Qualora l'utente volesse cancellare o modificare una propria discussione o post, si dovrà rivolgere ad un moderatore che valuterà la congruità della richiesta e provvederà di conseguenza.
Non sarebbe più semplice dare la possibilità di modificare o cancellare un post solo all'utente che lo ha proposto come viene fatto in molti forum?


.


Beati quei popoli che non hanno avuto storia.O.Fauillet.
[Immagine: http://i39.tinypic.com/28mekcm.jpg]
Cita messaggio
#3
Almeno la modifica (per qualche minuto) la lascerei.

Talvolta si sbaglia a digitare ,e ce ne accorgiamo solo dopo.

Cita messaggio
#4
In effetti, l'idea di conceder almeno mezz'ora di tempo (a partire dal momento in cui il post viene "inviato") all'Utente che ha scritto il post per apportare eventuali correzioni è, anche a mio parere, non soltanto legittima, ma anche intelligente (e molto utile). Tempi inferiori alla mezz'ora, invece, personalmente li eviterei, giacché renderebbero più disagevole il posting e il successivo controllo (se il limite di tempo è troppo breve, si rischia di andare tutti quanti in paranoia). Già un tempo di sola mezz'ora io lo vedrei davvero come un "limite minimo": un tempo adeguato e più che ragionevole, mi parrebbe un'ora (intera).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
Rudewolf Ha scritto:Non sarebbe più semplice dare la possibilità di modificare o cancellare un post solo all'utente che lo ha proposto come viene fatto in molti forum?
Esattamente così stavan le cose, Rudewolf, ma chi apre una Discussione, in questo caso, si ritrova il potere di eliminare tutti gli interventi successivi a quello iniziale (inclusi quelli che non ha scritto lui) semplicemente eliminando il proprio post iniziale.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
Scusate, ma senza "modifica", come facciamo a scrivere [RISOLTO] quando abbiamo superato un problema da noi postato nel forum?
forse ho scritto una stupidaggine, ma non trovo un altro metodo.
Cita messaggio
#7
Non hai scritto stupidaggini. Affatto.
Saremo noi (moderatori) a mettere "Risolto": non c'è altro sistema.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
grazie per la tempestività con la quale mi hai risposto.
Cita messaggio
#9
Non posso consentire la modifica a tempo. Ma solo SI o NO. Quindi dobbiamo decidere se autorizzare la modifica o meno. Potrei impedire la cancellazione lasciando la modifica, ma questo significa dare la possibilità a chi ha scritto di cancellare ogni cosa dai suoi interventi.

Si potrebbe dire che la modifica serve solo a correggere un intervento e non ad eliminarlo... penna... essere bannato.

Aspetto le vostre considerazioni.
Cita messaggio
#10
Può essere una soluzione (scrivere chiaramente sul Regolamento che andare a "sbiancare" i propri posts in una Discussione, qualora "danneggi" la comprensibilità della Discussione medesima, può anche condurre al ban [a discrezione dell'Amministratore, ovviamente: esser troppo fiscali, in cose di Regolamento, è sempre un grave sbaglio, a parer mio, dato che la realtà può presentare facilmente casi troppo complessi e frastagliati per esser valutati "rigidamente", casi che chi ha "fatto le Regole" nemmeno s'era sognato potessero accadere]).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)