Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


//Removed by EUCookieLaw Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Canonical-Ubuntu unica possibilità per linux su Desktop?
#1
Apro questa discussione prendendo spunto da questo video in rete pubblicato in data 10/lug/2012 da Nicola Jelmorini in cui esprime un'opinione sulla diffusione di Linux nei sistemi desktop e sul perché Canonical è l'unica azienda, allo stato attuale, che abbia le carte in regola per finalmente sfondare. Riuscirà Canonical a schiodare Linux dal fatidico 1-2% di utilizzatori? Secondo l'autore del video in questo momento storico può riuscirci. E' un tema delicato da discuterenella comunità Linux, come l'autore stesso dichiara, ma solo il tempo ci dirà chi ha veramente ragione o torto, o meglio quale sarà la strada giusta.


[Video: http://youtu.be/Uur7fJSOq7M]
Cita messaggio
#2
Servono soldi per diffondersi, se Canonical apre il portafoglio può fare bella figura.
Cita messaggio
#3
Diciamo che si sta muovendo abbastanza bene se valve ed ea sport prendono in considerazione ubuntu, anche l'appoggio di asus con i suoi preinstallati può dare una mano, hai detto bene servono soldi e servono investimenti, ma forse servono anche più programmatori che si dedicano a creare applicazioni di riguardo e sopperire a ciò che manca a questo sistema operativo, anziche sperperare il tempo nel rilascio semsestrale di distro.
Cita messaggio
#4
(31-08-2012, 22:24 )procton771 Ha scritto: Diciamo che si sta muovendo abbastanza bene se valve ed ea sport prendono in considerazione ubuntu, anche l'appoggio di asus con i suoi preinstallati può dare una mano, hai detto bene servono soldi e servono investimenti, ma forse servono anche più programmatori che si dedicano a creare applicazioni di riguardo e sopperire a ciò che manca a questo sistema operativo, anziche sperperare il tempo nel rilascio semsestrale di distro.

già, una ogni sei mesi è troppo, secondo me dovrebbero farne una all'anno. poi se ogni sei mesi vogliono rilasciare una sottospecie di beta ben venga per chi vuole testarla, ma distro come ubuntu 11.04 e 11.10 non si possono vedere, erano solo degli ibridi mal venuti di unity. Se uno non lo sa e li installa abbandona Ubuntu dopo meno di un'ora.
Cita messaggio


Vai al forum: