Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Canonical crea un team di developer per risolvere tutti i problemi di Unity
#1
http://italiaunix.com/index.html/_/softw...nity-r1018
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#2
Caspita!... e come han fatto mai ad intuire che Unity avesse dei problemi?
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Il problema è di fondo, i compiti avrebbero dovuto farli in casa prima di diffondere un prodotto incompleto creando non pochi problemi agli utenti, comportamento tipico da ragazzini impazienti, non mi meraviglia se cercano ancora di correre ai ripari (bella innovazione) secondo me è solo frutto di improvvisazione senza avere delle basi solide.
Cita messaggio
#4
Come si nota anche in questo articolo, ogni volta che Canonical apre bocca, in un modo o nell'altro deve uscire anche la parola "Windows". Sono i soli linuxiani che lo fanno; mai visto i developers di Archlinux o Suse o Fedora fare lo stesso. Ciò la dice tutta sui loro (risibili) intenti...
a dieci anni il mondo è fantasia, a vent'anni possibilità, a trenta speranza. A quaranta è riflessione, a cinquanta... vi saprò dire.
Cita messaggio
#5
procton71 Ha scritto:i compiti avrebbero dovuto farli in casa prima di diffondere un prodotto incompleto creando non pochi problemi agli utenti
Modalità d'azione, codesta, che mi ricorda, chissà perchè, qualche altra cosa: il modo d'agir di un'altra Ditta, quella della famosa $Vista, il cui preciso nome ora mi sfugge...
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
(20-12-2012, 09:57 )monsee Ha scritto: [
Modalità d'azione, codesta, che mi ricorda, chissà perchè, qualche altra cosa: il modo d'agir di un'altra Ditta, quella della famosa $Vista, il cui preciso nome ora mi sfugge...

Asta la vista?? SadSadSad
Cita messaggio
#7
(20-12-2012, 09:37 )monsee Ha scritto: Caspita!... e come han fatto mai ad intuire che Unity avesse dei problemi?

ahahahaha già! E come diavolo hanno fatto a non pensare che ogni buon progetto deve avere un gruppo si persone che si occupi di un'intensa azione di bugfix. Niente viene rilasciato perfetto, specie una nuova interfaccia, ma il fatto che solo ora, dopo 4 release di cui una lts, siano giunti a questa conclusione, mi fa semplicemente ridere: hanno scoperto l'acqua calda!

Gli intenti di Ubuntu in qualità di anti-windows sono noti fin dalla sua nascita (anche se allora nessuno ci pesava, poichè il progetto era giovanissimo e promettente), basti considerare quale è stato il primo bug segnalato per Ubuntu. Tuttavia una cosa è volere staccarsi da tutte le distro open e volere creare un'alternativa competitiva sul mercato, un'altra è non essere in grado di mettere assieme qualcosa che non sia un mattone traballante. E fare traballare un mattone è persino difficile...

la gestione di Raring Ringtail spero port davvero ad uno sviluppo più serio e all'altezza delle aspettative (e dei paroloni di Canonical), perchè la 12.10 è stata un buco nell'acqua.

Come vedete, io non ne faccio un problema "morale", penso che chi non ne vuole sapere di questo modo di fare, semplicemente non debba usare Ubuntu e approdare ad altri lidi. Per ogni utente Linux che si trova male con Ubuntu ce ne potrebbero essere tre Windows che decidono di cambiare SO (questa presumo sia il sogno di Canonical), quindi non ci metto becco. Invece apro bocca quando vedo che una distro viene rilasciata con 90 BUG CRITICI come la 12.10, quando si usa un gestore delle finestre (Compiz) che è instabile e il cui principale sviluppatore ha abbandonato definitivamente il progetto, definendolo come "il mio più grande fallimento!". E di esempi ce ne sono molti altri riguardanti Unity e tutto quello che ci sta attorno, quindi davvero spero che finalmente possano offrire un SO decente senza che uno debba ripiegare su derivate o installare altri DE, poichè sotto il cofano qualcosa di buono c'è, ma se uno si ferma all'apparenza scappa a gambe levate (e come dargli torto!).
Cita messaggio
#8
Non per fare l'avvocato del diavolo, ma ricordo che anche le prime versioni di KDE 4 e Gnome Shell erano fatti davvero male. Per KDE per vedere qualcosa di decente si è dovuto aspettare la versione 4.4.
Io utilizzo Unity, i problemi che ha lì conosco proprio perché lo uso, ma non mi sembra che gli altri DE fossero andati meglio all'inizio. Anzi, uno dei motivi principali della grandissima diffusione di Gnome 2.xx fu la grandissima toppata di KDE 4, mentre adesso sappiamo bene che le nuove versioni di KDE sono fenomenali.
Anche io spero vivamente che che finalmente risolvano i tanti problemi che affliggono Compiz. Il team è stato creato, viene pagato, adesso aspettiamo i risultati del loro lavoro prima di denigrarli. Per le versioni semestrali, abbiamo capito che sono delle beta da far provare, in attesa che tutte le funzionalità nuove vengano stabilizzate e fixate a dovere per le LTS.
Tutto questo astio non lo condivido, sembra che qualunque cosa fatta con la firma di Canonical debba esser bocciata senza possibilità di appello.
M1rr0r92 Idea

Se i tempi non chiedono la tua parte migliore, inventa altri tempi.
Cita messaggio
#9
(20-12-2012, 11:52 )M1rr0r92 Ha scritto: Non per fare l'avvocato del diavolo, ma ricordo che anche le prime versioni di KDE 4 e Gnome Shell erano fatti davvero male. Per KDE per vedere qualcosa di decente si è dovuto aspettare la versione 4.4.
Io utilizzo Unity, i problemi che ha lì conosco proprio perché lo uso, ma non mi sembra che gli altri DE fossero andati meglio all'inizio. Anzi, uno dei motivi principali della grandissima diffusione di Gnome 2.xx fu la grandissima toppata di KDE 4, mentre adesso sappiamo bene che le nuove versioni di KDE sono fenomenali.
Anche io spero vivamente che che finalmente risolvano i tanti problemi che affliggono Compiz. Il team è stato creato, viene pagato, adesso aspettiamo i risultati del loro lavoro prima di denigrarli. Per le versioni semestrali, abbiamo capito che sono delle beta da far provare, in attesa che tutte le funzionalità nuove vengano stabilizzate e fixate a dovere per le LTS.
Tutto questo astio non lo condivido, sembra che qualunque cosa fatta con la firma di Canonical debba esser bocciata senza possibilità di appello.
Gnome Shell e Unity sono ben confrontabili in quanto entrambi giovani e entrambi puntano ad offrire una simile esperienza desktop. Li ho provati entrambi e davvero trovo Unity lenta come una lumaca nei confronti di Gnome Shell, e le ventole del mio portatile ringraziano.
Cita messaggio
#10
Spesso si viene fraintesi e aggiungo che non finirò mai di ringraziare canonical con il suo grande contributo che ha aiutato la crescita del nostro pinguino, ma il problema è che si sia allontanato da quelli che sono i canoni dell'immediatezza e stabilità, se a te può star bene unity non ti biasimo, ma i numeri parlano diversamente e il successo di un prodotto si raggiunge con il massimo consenso di chi lo usa, è giusto mensionare anche gli errori oltre ai pregi, unity è stato concepito come interfaccia tablet cellulare ma il problema sta nei troppi passaggi prima di raggiungere un applicazione, guarda caso sviluppatori esterni hanno creato il global menu per sopperire all'inutile presenza di unity.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)