Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come effettuare una formattazione a basso livello da Ubuntu
#11
perché complicarsi la vita? elimina la prima partizione, la ricrei tale e quale e il risultato è lo stesso impiegando non più di 3 minuti!
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#12
(08-11-2013, 17:03 )BAT Ha scritto: perché complicarsi la vita? elimina la prima partizione, la ricrei tale e quale e il risultato è lo stesso impiegando non più di 3 minuti!
Grazie Bat, certo è quello che faccio sempre, vorrei apprendere qualcosa in più nel caso di supporti molto riscritti o comunque da rendere illeggibili per altri casi. L'esempio mio mi serviva per avere dalle vostre super-conoscenze Arrendersi conferme sulle righe di comando e per conferma della possibilità di bassolivelloformattare (con buona pace di qualche linguista del forum ho coniato un nuovo termine inform-majoranico) Un abbraccio telematico SadSadSadAtAt
Cita messaggio
#13
La formattazione a basso livello (o meglio zerofill) sovrascrive con degli zeri tutti i settori del disco, non riguarda solo una partizione. Dopo questo trattamento i dati preesistenti scompaiono del tutto e non c'è modo di recuperarli via software proprio perché al posto dei dati ci sono degli zeri. Per un utente normale e anche per un hacker bravissimo il recupero è impossibile.

Però non è impossibile recuperare qualcosa per una società professionale di recupero dati, che si avvale di apparecchiature hardware particolari, tra cui la scansione al microscopio elettronico in camera bianca (una camera super sterile in pratica). Comunque a tutto c'è un limite: per distruggere completamente ed in modo sicuro i dati in modo da rendere impossibile il recupero, in teoria basta sovrascriverli con sequenze casuali di zeri e uno per 7 volte di seguito. Ci sono tool che fanno questo lavoro (che richiede anche diversi giorni) in modo automatico con algoritmi specialistici, che fanno anche oltre 30 "passate" casuali. Questa operazione la trovi denominata con "Wipe disk" o "secure erase".
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#14
(08-11-2013, 18:03 )BAT Ha scritto: La formattazione a basso livello (o mglio zerofill) sovrascrive con degli zeri tutti i settori del disco, non riguarda solo una partizione. Dopo questo trattamento i dati preesistenti scompaiono del tutto e non c'è modo di recuperarli via software prorpio perché al posto dei dati ci sono degli zeri. Per un utente normale e anche per un hacker bravissimo il recupero è impossibile.........

Però non è impossibile recuperare qualcosa Questa operazione la trovi denominata con "Wipe disk" o "secure erase".

Grazie ancora ma tutto ciò mi era gia chiarissimo, solo volevo verificare le stringhe che ho postato all'intervento #9 e la possibilità di formattzione a basso livello di una partizione, Big Grin se possibile.
Cita messaggio
#15
(21-05-2013, 08:19 )anthrax66 Ha scritto: Ciao a tutti,
trattasi di:

sudo dd if=/dev/zero of=/dev/sda bs=512 "zero fill" detta pseudo basso livello
sudo dd if=/dev/urandom of=/dev/sda bs=512 "scrittura random" ottima per scorrelare ogni dato presente

Direi risposta esatta: non si tratta di formattazione a basso livello (vera e propria), ma solo di una sorta di reinizializzazione (azzeramento) del disco.
Con i dischi e relativi controller di oggi (leggi ultimi 20 anni circa) la formattazione a basso livello viene fatta dal produttore e basta, poi ci sono vari tool di gestione per reinizializzazione, mappatura di settori (danneggiati), diagnostica, etc., da utilizzare a bisogno.

Bye,
Token
Cita messaggio
#16
(08-11-2013, 17:03 )BAT Ha scritto: perché complicarsi la vita? elimina la prima partizione, la ricrei tale e quale e il risultato è lo stesso impiegando non più di 3 minuti!

Ciao Bat, essendo entrato nella discussione nel mezzo non ho precisato il vero problema, qualche amabile Angry creatura aveva inserito l'HD esterno in un portatile windows e non avendolo scollegato correttamente mi ha reso invisibilitutte le partizioni, con tesdisk e photorek ho recuperato il possibile e salvato in diverso supporto con mesi di lavoro ricostruirò tutte le cartelle. La problematica che poresumevo credo che sia reale, come io pensavo e tu giustamente suggerivi, dopo aver salvato i dati ho cancellato tutte le partizioni, rifatta la tabella e ricreate le partizzioni formattate tutte Fat32. Avendo letto un intervento su problemi di file system con gparted ho fatto il controllo con il riuiltato in immagine,
.png   File systems found on -dev-sdb (come superutente)_001-thumb.png (Dimensione: 9,94 KB / Download: 39) file system ntfs corrotto? ma io ho formattato fat32, comunque al secondo passaggio mi da
.png    (come superutente)_002-thumb.png (Dimensione: 18,98 KB / Download: 39) ed a ripetizione mi dice di smontare l'una o l'altra. Ho controllato i dati smart e mi da tutti pallini verdi. Ecco perche pensavo alla formatazione a pseudo basso livello.
Ancora grazie della diponibilità e se ti viene qualche idea l'attendo. Idea
Solo che essendo da 500 Gb 1 passaggio = 1 giorno Sfascio tutto piu passaggi = diarea AssonnatoPiangeSleepy
Cita messaggio
#17
Bene, fatto il primo passaggio di forattazione, comando:
ivan@portatile1:~$ sudo dd if=/dev/urandom of=/dev/sdb bs=512
[sudo] password for ivan:

dopo un giorno e mezzo questo l'output:

dd: scrittura di "/dev/sdb": Errore di input/output
208725937+0 record dentro
208725936+0 record fuori
106867679232 byte (107 GB) copiati, 38587,1 s, 2,8 MB/s

qualcuno sa darmi cortesemente una spiegazione, io non ci capisco molto grazie. Undecided
Cita messaggio
#18
(13-05-2013, 20:54 )dxgiusti Ha scritto: no, riscrive tutti " 0 " sul disco, non formatta.

Salve, è possibile "tornare indietro" da questo comando? L'ho dato erroneamente puntando male e ho azzerato un tera di lavori....
Cita messaggio
#19
@pigino75: BAT lo ha scritto chiaramente sopra che non è possibile.

Comunque se li ritieni:
Gentilmente riposta la tua richiesta nel nuovo Forum2: http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...IL-FORUM-2 Prima devi registrarti, se non già provveduto. Questo forum rimane come archivio.
Grazie.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)