Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come realizzare una rete con router adsl e nascondersi ad internet
#1
Salve a tutti, sono nuovo di questo forum...anzi diciamo che effettivamente sono nuovo dei forum, in quanto non ho mai partecipato attivamente ad alcuno e quindi spero mi scuserete se faccio qualche strafalcione. Shy

Sono entrato da qualche mese nel mondo linux e stò evolvendo.
Ho raccontato di linux e le sue potenzialità ad una neonata cooperativa di servizi di cui faccio parte e mi hanno dato l'opportunità di realizzare una piccola rete per il loro ufficio.

Non hanno delle grandi esigenze. Hanno tre PC client, un PC per fare da server, un modem, un router con 10 ingressi ed una stampante.

Hanno bisogno di condividere (leggere e scrivere) i documenti che vengono man mano realizzati e di poter stampare.

Vorrei chiedere:

1) I file è meglio che risiedano tutti solo sul server? (Il server avrà un HDD per il sistema, 2 HDD in raid1 per la /home e un HDD per il backup della /home)
2) sul server è meglio installare Ubuntu server od è sufficiente Ubuntu precise 12.04 LTS (preferisco LTS ad altro)
3) Come si condividono le cartelle? E' sufficiente andare sul server in sistema -> amministrazione -> cartelle condivise ed aggiungere o c'è dell'altro?
4) C'è modo che la rete sia poi invisibile all'esterno? Mi spiego meglio, cercando in internet dei suggerimenti, sono finito su un sito che proponeva un programma di cui ho perso nome e traccia il quale non permetteva ad altri PC esterni di entrare nella rete e tantomeno ad accedere alle cartelle condivise.
5) Volendo utilizzare solo ed esclusivamente linux, cosa consigliate? Utilizzo NFS o SAMBA? A noi non importa tanto la compatibilità, quanto la sicurezza che offrono questi due sistemi di comunicazione. Temo che usando Samba e collegando un PC con Win, questo possa in qualche modo infettare la rete nel caso abbia un virus.
6) Posso collegare la stampante sia con SAMBA che con NFS?
7) Ritenete necessario un antivirus?
8) Ritenete necessario attivare il firewall? Se si con quali parametri attivi?

9) DOMANDONA FINALE: At
Premessa: Per quanto prediliga Ubuntu e in particolare la remix 9 del Professor Cantaro, vorrei installare sui PC lo stretto necessario, affinchè gli utilizzatori non si spaventino con la presenza di troppe voci ed affrontino questo nuovo SO con la masima serenità.
Vorrei quindi prendere in considerazione due distro di Linux, la Ubuntu 12.04 LTS con desktop MATE o Linux MINT con desktop MATE ed installare poi il necessario.
Domanda: Come punto di partenza più completo ed "amichevole" per realizzare la rete di cui ho bisogno, quale distro mi consigliate?

Ringrazio tutti coloro che vorranno concedermi il loro tempo e che riescono a darmi dei suggerimenti utili.

Ciao
Cita messaggio
#2
Dunque, per il server potresti usare Zentyal. E' una Ubuntu based che offre tutti i servizi di cui hai bisogno. Dalla condivisione di file e cartelle, al firewall, all'antivirus, come anche un server di stampa e di quant'altro potresti aver bisogno. L'interfaccia web è pratica e funzionale, ed ogni operazione è ampiamente documentata.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
Grazie Dukko, ora vado a dare un occhiata al sito di Zentyal e poi ti dico.
Per le altre domande hai qualche suggerimento?
Ciao, garzie.
Cita messaggio
#4
Puoi fare tutto con zentyal. Exclamation
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#5
(30-01-2013, 13:25 )Dukko Ha scritto: Puoi fare tutto con zentyal. Exclamation

Ciao, ma zentyal mi sembra che si basi su un server esterno. Huh
Io vorrei che tutto rimanesse su una macchina locale in rete con altri tre PC ed una stampante.
Cita messaggio
#6
Dai uno sguardo:

http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...tu-windows

Pure qui:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

dai uno sguardo anche nella parte bassa della pagina.
Cita messaggio
#7
(30-01-2013, 19:13 )Gioket Ha scritto:
(30-01-2013, 13:25 )Dukko Ha scritto: Puoi fare tutto con zentyal. Exclamation

Ciao, ma zentyal mi sembra che si basi su un server esterno. Huh
Io vorrei che tutto rimanesse su una macchina locale in rete con altri tre PC ed una stampante.

Zentyal è una distro come Ubuntu, anzi è basata su Ubuntu. Scarichi la iso da qui scegliendo l'architettura a 32 o 64bit quindi la masterizzi e la installi come un normalissimo sistema operativo sul tuo server.
Terminata l'installazione si aprirà Firefox sull'interfaccia del wizard di configurazione.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#8
Ciao Dukko,

in attesa che riesca a trovare il tempo per provare Zentyal, volevo chiederti se in Zentyal si creava una cartella HOME dove mettere i file da condividere con i 3 client.
I client devono avere degli IP statici o vengono semplicemente riconosciuti dal server tramite i loro nomi di rete?
E' meglio usare Samba o NSF? (partendo dal principio che non ho nisogno di mettere in rete alcun PC con Windows)
Per mettere la stampante multifunzione in rete lo devo fare con Samba o NFS?

Ciao, grazie
Cita messaggio
#9
Con zentyal crei cartelle condivise come vuoi tu, le condivisioni avvengono tramite username e password quindi l'IP statico non è fondamentale.
Anche la stampante è gestita da zentyal (con il server di stampa), la colleghi a lui e, chi avrà accesso al server e sarà autorizzato, potrà usarla.

ZFS è un filesystem come ntfs, hpfs, ext4, ... ma non ti consiglio di usarlo.
Samba è un insieme di software che permettono la condivisione di risorse e stampanti in rete, nella sua ultima versione (samba4, presente in zentyal) può permettere la realizzazione di un server Active Directory.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#10
Dukko Ha scritto:ZFS è un filesystem come ntfs, hpfs, ext4, ... ma non ti consiglio di usarlo.
magariiii ZFS fosse come le ntfs ahahah...non ti preoccupare Dukko ho capito cosa volevi dire....ma lo ZFS è ben oltre..fs a 128bit eeeh... magnifica Sun di una volta altro che Oracle..maledetti....ma per un uso casalingo/small business è inutile..lo ZFS diventa ottimo in situazioni di grosse mole di dati tipo array storage o grossi nas ecc..quindi in ambito server di un certo livello...nemmeno in uso soho sarebbe utile.

Gioket Ha scritto:Per mettere la stampante multifunzione in rete lo devo fare con Samba o NFS?
lascia perdere NFS...è utile solo nel mondo server business se ci sono anche altri unix vari (in particolare derivati BSD) e proprio se non se ne può fare a meno...in ambito domestico/soho vai sempre di SMB senza problemi anche con tutti linux...ormai è un protocollo nato nei windows (in verità il CIFS era di ibm...ma vabbé lasciamo correre eheh) ma usato come standard anche in altri os...persino in molte apps di rete di altri os c'è quasi di preferenza un uso diretto al protocollo SMB per le condivisioni di file in rete.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)