Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come trasferisco da 32 a 64 bit?
#1
Salve, ho acquistato un nuovo pc a 64 bit e vorrei trasferirci Ubuntu 11.10 plus 8 con l'aggiuta dei driver per stampante ed altri programmi che ho sul portatile che però è a 32 bit; con remastersys si può fare? E come?
Grazie a tutti!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#2
non mi sembra una buona idea, ammesso che funzioni e non è matematico, non sarà mai ottimizzato per l'hardware del nuovo.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#3
(14-04-2012, 09:00 )patel Ha scritto: non mi sembra una buona idea, ammesso che funzioni e non è matematico, non sarà mai ottimizzato per l'hardware del nuovo.

Anche a me non pare una buona idea, casomai dopo l'installazione di Ubuntu e delle applicazioni proverò a trasferire di dati da un pc all'altro, il problema si presenta per un'agenda legale e per un programma per la redazione della nota di iscrizione a ruolo, applicazioni che uso per lavoro. ci sono anche altre personalizzazioni che dovrò recuperare, probabilmente non mi basterà l'intera gionrata di oggi ecco perchè ponevo il quesito...ai visto mai!
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore
Buona vita a tutti Heart
Cita messaggio
#4
Hanno perfettamente ragione. Salvati la lista del software installato, fatti un backup della tua home e della cartella /etc/apt.
Installa il sistema ex-novo a 64bit, un sistema operativo a 32bit non si trasforma in uno a 64bit solo perché l'hardware lo consente, infatti esistono immagini iso separate per le varie architetture.
Una volta reinstallato il sistema operativo ripristini la tua /home e la cartella /etc/apt dal backup. Quindi ricarichi la lista del software installato su synaptic e... ti armi di buona pazienza.
Della tua /home ti consiglio di non ripristinare tutto, ma solamente i dati e le cartelle nascoste di configurazione dei software, questo perché potrebbe verificarsi qualche "incongruenza" in nautilus o compiz.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)