Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Compensare profondità colori da inchiostri compatibili
#1
Ciao,
ho cambiato da poco tempo la cartuccia del nero originale nella mia nuova stampante Epson stylus SX535WD.
Con una precedente epson (che però era proprio il modello base) mi ero trovato bene con cartucce ricaricabili e inchiostri compatibili pigmentati di buona qualità, per quanto potesse offrire quella stampante che ha avuto anche breve vita.

Ho ricomprato quindi dal solito produttore italiano i compatibili adatti per questo modello e essendomi rimasta una lunga stampa di testo a metà ho potuto rendermi conto di una apprezzabile differenza di profondità e brillantezza del nero originale prima e nero compatibile nelle pagine successive, dopo la sostituzione..

Non mi ero mai posto più di tanto questo problema ma siccome fra qualche tempo dovrò fare delle stampe di un libro/manuale venduto in formato scaricabile, lo vorrei stampare nel miglior dei modi possibile senza dover incaricare una stamperia professionale (magari sentirò qualcuno per rilegarlo chiaramente).

E quindi stavo cercando informazioni su internet per come si può fare per compensare i colori dovuti all'uso di un inchiostro non originale o comunque come si fa a compensare in generale, su quali parametri bisogna agire.. ho provato a scrivere ai produttori dei compatibili per un consiglio ma quando mai ti rispondono quelli via email se non è prettamente attinente all'ordine e la vendita? devi affrontarli o via chat o via telefono..
Anche su internet non sono riuscito a trovare qualche documentazione semplice da applicare e da capire per chi non è addetto al settore grafica/fotografia.. e che magari non richieda strumentazioni di calibrazione esterne.

Mi sapete dare una mano?

Grazie
Dimitri
Cita messaggio
#2
Salve
Attraverso il monitor della stampante,quando sei nel menu copia ,dovresti provare a selezionare voce impostazioni.Da qui cercare voce densità copia e se regolata su zero ,prova ad aumentare con tasto ^ e ok
Informazioni sui menu presente anche nel manuale a corredo della stampante.
Installando su windows con il cd allegato alla stampante ci dovrebbe essere anche un programma per regolare la profondità colori

Cita messaggio
#3
Tra le impostazioni del programma fornito da epson ho trovato una scheda che riguarda il colore
   
Non ho mai modificato queste impostazioni però Undecided
Cita messaggio
#4
(07-09-2012, 11:20 )brunik Ha scritto: Salve
Attraverso il monitor della stampante,quando sei nel menu copia ,dovresti provare a selezionare voce impostazioni.Da qui cercare voce densità copia e se regolata su zero ,prova ad aumentare con tasto ^ e ok
Informazioni sui menu presente anche nel manuale a corredo della stampante.
Installando su windows con il cd allegato alla stampante ci dovrebbe essere anche un programma per regolare la profondità colori

Ciao Brunik,
si conoscevo il menu copia e il cursore della densità però questa funzione dovrebbe essere attiva solo nel caso io metta a fotocopiare un documento tramite lo scanner ..
se io mando in stampa un documento dal computer bisognerà trovare una soluzione diversa per gestire la densità o compensarla con qualche altro parametro..

ho guardato nel cd di istallazione ma non c'è un programma vero e proprio per fare le regolazioni.. anche sul sito Epson non ho trovato niente ..
al massimo c'è (come anche nel cd) Epson Easy Photo Print ma non ha quella funzione..

Nel sito Epson Italia non riesco neanche a trovare il profilo di colore (IEC o ICC) della stampante e mi sembra strano che non ci sia..

Sai cos'è, secondo me loro danno per scontato che uno usi i loro inchiostri e le loro carte e altrimenti ognuno si arrangi come crede..
se ti occorre il programma di gestione colori te lo procuri da te.. mi sbaglierò ma credo che sia così.
comunque una prova di stampa usando il parametro di densità dal pannello della stampante e magari una email all'assistenza tecnica Epson la posso sempre fare per sentire cosa consigliano per variare la resa dei colori in base a carte e condizioni diverse ecc.. non devo dire necessariamente che è perché uso inchiostri non originali.

Nei siti dei monitor (ad esempio LG come ho io) ci sono i rispettivi profili colore perché in passato l'avevo scaricato.

Grazie
Dimitri
Cita messaggio
#5
(07-09-2012, 12:00 )d4rkheart Ha scritto: Tra le impostazioni del programma fornito da epson ho trovato una scheda che riguarda il colore

Non ho mai modificato queste impostazioni però Undecided

Ciao Mary,
si infatti conosco anch'io quella scheda con i parametri colore ma il punto è proprio questo... non sappiamo su quali agire , se su tutti o solo su alcuni ecc.. e qual'è la base di partenza per avere un riferimento di quanto variare..

Dimitri
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)