Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Condivisione con Windows
#1
Ho provato a cercare nel Forum un argomento del genere e purtroppo non ho trovato nulla.
Sono oramai da qualche anno un cultore di Linux (prediligo Linux Mint ed Ubuntu) ed in casa possedendo 4 computer (uno per ogni membro della famiglia) ho necessità di condividere files e stampanti.
Gli altri computer,soprattutto quelle delle mie due figlie,per esigenze hanno Windows 7 installato (devono caricare programmi per utilizzo scolastico).
Il mio problema è che,nonstante abbia seguito guide e video guide,consigli vari ed accorgimenti in proposito,non riesco a far avdere ai computer con Windows 7 le risorse di Linux.
Linux vede tutti e tranquillamente,Windows 7 vede solo i computer con Windows...e stop!
Come detto prima ho eseguito tutto cio' che ho trovato in rete.

Il mio PC con Linux Mint 15 ha stampante collegata.
I tre pc con Windows 7 non vedono nè il computer di Linux nè,ovviamente la stampante.
Ho installato anche SAMBA e seguito i suoi settaggi (impostazioni server e utenti).Ma il discorso non cambia. Linux vede tranquillamente i 3 computer con Windows ma non viceversa.
Per la stampante ho provato anche ad utilizzare il servizio CUPS ed il risultato è stato medesimo.
I computer si pingano a vicenda.

Oramai è una settimana che ci sbatto la testa e sto' arrivando alla conclusione di installare su tutti LINUX MINT 15 e di creare una macchina virtuale con Windows 7 per i computer delle mie figlie in modo da poter far girare i programmi che richiedono Windows.

Prima di accingermi a questo ulteriore lavoro c'è un'altra possibilità per far funzionare questa benedetta rete mista?

Grazie
Cita messaggio
#2
ciao, non ho esperienza in merito quindi mi astengo di dare info che potrebbero poi essere sciocchezze. cercando sul majorana ho trovato:
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
vedi se riesci a trovare qualche indicazione.
guarda anche questo:
http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...9#pid75909
Cita messaggio
#3
Ti ringrazio per l'interessamento ma gli argomenti che mi hai indicato parlano di due cose diverse dal mio problema. La Rete Vpn è un'altra cosa rispetto alla semplice condivisione tramite un "workgroup". La seconda discussione ha il problema inverso al mio ,e cioè computer con windows installato e stamapnte da condividere con computer con ubuntu...
Il mio problema è esattamente il contrario : computer con Ubuntu (o Linux Mint) con stampante da condivdere con computer con Windows.
Cita messaggio
#4
dal blog di francofait:
http://francofait.wordpress.com/2011/03/...e-windows/
utililla Ubunt e CUPS però, in teoria dovresti aver già provato. Controlla anche che i PC abbiano tutti assegnato lo stesso nome per il "gruppo di lavoro" (comprese corrispondenze maiuscole e minuscole)
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
Ciao, il problema deriva dal fatto che mentre Linux accede normalmente alle partizioni ntfs, windows non riesce a vedere ed accedere alle partizioni ext2 ed ext3 ecc. di Linux. puoi risolvere il problema installando su windows ext2fsd che permettera' a windows di accedere a Linux (vale per qualsiasi distro usi le ext indicate). Ciao rete_zero@yahoo.it
Cita messaggio
#6
Grazie Bat...avevo seguito questa procedura ma avevo commesso un piccolo grande errore banale : l'indirizzo che digitavo nel pannello di aggiunta stampanti lo scrivevo direttamente invece di copiarlo dalla barra come tu mi hai suggerito attraverso la guida di francofait.
Adesso i pc windows riescono a stampare tranquillamente...Rimane l'ultimo problema : quello di poter vedere le cartelle condivise Linux dai pc Windows...

Grazie ancora...




(13-08-2013, 18:20 )BAT Ha scritto: dal blog di francofait:
http://francofait.wordpress.com/2011/03/...e-windows/
utililla Ubunt e CUPS però, in teoria dovresti aver già provato. Controlla anche che i PC abbiano tutti assegnato lo stesso nome per il "gruppo di lavoro" (comprese corrispondenze maiuscole e minuscole)
Cita messaggio
#7
(13-08-2013, 20:20 )rete_zero Ha scritto: Ciao, il problema deriva dal fatto che mentre Linux accede normalmente alle partizioni ntfs, windows non riesce a vedere ed accedere alle partizioni ext2 ed ext3 ecc. di Linux. puoi risolvere il problema installando su windows ext2fsd che permettera' a windows di accedere a Linux (vale per qualsiasi distro usi le ext indicate). Ciao rete_zero@yahoo.it

Grazie "rete",ma tale applicazione è utilizzabile solo su partizioni collegate direttamente al pc e non condivise in rete ed esistenti su altri pc...Io ho necessità di vedere due cartelle su un PC LINUX da 3 computer PC WINDOWS. Dal PC LINUX vedo tranquillamente i PC WINDOWS ma non il contrario,anzi i PC WINDOWS non vedono nemmeno il computer LINUX.
Ho ripetuto le varie procedura e il risultato è sempre stato lo stesso. Probabilmente commettero' uno sbaglio stupido tipo quello della condivisione della stampante....
Cita messaggio
#8
Approfittando della stessa discussione e cercando ancora di trovare il modo di condividere cartelle linux con apparati windows,pongo altri due quesiti a cui non sono riuscito ancora ad arrivare ad una conclusione :
1 - utilizzo di alcuni programmi Windows sotto Linux (provato con emulatori tipo WINE e non funzionano,e non esistono programmi similari nella pur vasta libreria per Linux)
2 - utilizzo di uno scanner della Canon (dove programmi tipo simplescan o Xscan non danno nessun esito riguardo la ricerca di driver,nè tantomeno la Canon si è sognata di fornirne. Premetto che lo scanner è datato ma e funzionabilissimo e comodissimo per le sue dimensioni molto piatte).

Sino a questo momento l'unica soluzione che ho trovato è installare una macchina virtuale con un Windows 7 facendo riconoscere i programmi di cui ho bisogno e lo scanner in questione. Ho condiviso cartelle con il sistema Linux attraverso l'applicazione di virtualizzazione Virtualbox ed ovviamente disattivato l'accesso ad Internet per la macchina virtuale.

Grazie...e buon Ferragosto a tutti!
Cita messaggio
#9
ciao, credo che la soluzione più semplice sia la creazione di una partizione in ntfs sui computer linux da usare come archivio dove salvare i vari lavori, file , ecc (logicamente condivisa). questa sarebbe vista da win ed utilizzabile da ubu. per lo scanner, prova a postare il modello che "cerchiamo". posta anche il nome di un programma che non riesci con wine, magari qualcuno ha la soluzione.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)