Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
"Congelare" Windows Xp
#1
Salve a tutti.....
Il titolo del post è ad "effetto" !!!!
Nella mia rete aziendale utilizzo Win Xp come SO su diversi pc (uno che fa da server/client) e diversi client.
Nel tempo e nonostante i programmi utilizzati sia sostanzialmente sempre gli stessi, la velocità di utilizzo delle varie macchine non ha fatto altro che diminuire e ogni anno all'installazione del nuovo antivirus la situazione peggiora ulteriormente... Problemi noti.
Non avendo voglia di reinstallare tutto, nè tanto meno di spender soldi per macchine più performanti, mi sono avvicinato ad Ubuntu...
E' mia intenzione mantenere sotto Win Xp il solo gestionale ed alcuni applicativi access. Allo scopo lascerei il server/client su Xp per poi collegare alla rete gli altri client installando Ubuntu 12.04 e su questi machine virtuali in Win con il client del gestionale. Per tutto il resto - posta, internet, fogli di calcolo e di scrittura, etc... - utilizzerei Ubuntu.
Non dovendo più usare il server/client per internet e posta (e cosi le macchine virtuali in Win sugli altri server), vorrei disabilitare la connessione ad internet e gli aggiornamenti automatici, di modo da disinstallare tutto ciò che non è strettamente necessario ed in particolare gli antivirus....
Vorrei sapere se il mio proposito ha un senso ed eventualmente come procedere.
In particolare, vorrei sapere se "staccando" una macchina dalla rete si previene qualsiasi rischio di contagio... in particolare ho sentito parlare di virus in lan....
Spero di essere stato chiaro e ringrazio per ogni eventuali aiuto e/o suggerimento.
grazie a tutti
matteo
Cita messaggio
#2
(26-01-2013, 14:04 )matteo1970 Ha scritto: In particolare, vorrei sapere se "staccando" una macchina dalla rete si previene qualsiasi rischio di contagio... in particolare ho sentito parlare di virus in lan....
staccando fisicamente una macchina dalla rete è impossibile prendere virus o malware di qualsiasi tipo, a meno che non siano già dentro il computer o dentro qualche DVD con i programmi che ci installi sopra.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
oltre i virus delle "rete" anche un eventuale virus da "usb"/ periferica
Cita messaggio
#4
(26-01-2013, 14:04 )matteo1970 Ha scritto: Salve a tutti.....
Il titolo del post è ad "effetto" !!!!
Nella mia rete aziendale utilizzo Win Xp come SO su diversi pc (uno che fa da server/client) e diversi client.
Nel tempo e nonostante i programmi utilizzati sia sostanzialmente sempre gli stessi, la velocità di utilizzo delle varie macchine non ha fatto altro che diminuire e ogni anno all'installazione del nuovo antivirus la situazione peggiora ulteriormente... Problemi noti.
Non avendo voglia di reinstallare tutto, nè tanto meno di spender soldi per macchine più performanti, mi sono avvicinato ad Ubuntu...
E' mia intenzione mantenere sotto Win Xp il solo gestionale ed alcuni applicativi access. Allo scopo lascerei il server/client su Xp per poi collegare alla rete gli altri client installando Ubuntu 12.04 e su questi machine virtuali in Win con il client del gestionale. Per tutto il resto - posta, internet, fogli di calcolo e di scrittura, etc... - utilizzerei Ubuntu.
Non dovendo più usare il server/client per internet e posta (e cosi le macchine virtuali in Win sugli altri server), vorrei disabilitare la connessione ad internet e gli aggiornamenti automatici, di modo da disinstallare tutto ciò che non è strettamente necessario ed in particolare gli antivirus....
Vorrei sapere se il mio proposito ha un senso ed eventualmente come procedere.
In particolare, vorrei sapere se "staccando" una macchina dalla rete si previene qualsiasi rischio di contagio... in particolare ho sentito parlare di virus in lan....
Spero di essere stato chiaro e ringrazio per ogni eventuali aiuto e/o suggerimento.
grazie a tutti
matteo

I sistemi Windows richiedono una certa " manutenzione " per non essere soggetti a fenomeni del tipo " rallentamenti "
- Pulizia file temporanei inutili ( Ccleaner )
- Manutenzione file del registro ( Auslogics Registry Cleaner )
- Deframmentazione e ottimizzazione ( Auslogics Disk Defrag )

3 programmini GRATIS che definirei " basilari e indispensabli "
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#5
Grazie per i consigli.
Per quanto riguarda la manutenzione periodica la faccio sulla base delle videoguide del Majrana. Vedo che mi sono stati consigliati dei programmi diversi.... gli darò un'occhiata.
Il pc server e le macchine virtuali con xp non utilizzeranno dvd o usb e verranno staccate da internet: l'unica possibilità è che un virus passi da Ubuntu alla macchina virtuale con WinXp... francamente non so se sia possibile....
Ora mi chiedo, come faccio a mantenere i sistemi WinXp (fisici e virtuali) in rete LAN ma staccati da internet ?
grazie
matteo
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)