Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Continuare ad usare Ubuntu anche quando non è più supportato
#1
Notizia interessante per chi è ancora affezionato al solido ubuntu 10.04 o old version.

INFO
Cita messaggio
#2
(01-02-2013, 19:15 )procton771 Ha scritto: Notizia interessante per chi è ancora affezionato al solido ubuntu 10.04 o old version.

INFO

Queste si che sono belle notizie per gli amanti di Ubuntu !Exclamation
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#3
(03-02-2013, 10:38 )Teo Ha scritto:
(01-02-2013, 19:15 )procton771 Ha scritto: Notizia interessante per chi è ancora affezionato al solido ubuntu 10.04 o old version.

INFO

Queste si che sono belle notizie per gli amanti di Ubuntu !Exclamation

io non capisco bene una cosa....difatti non sono una "cima" in informatica....ma perchè le distro durano solo 5 anni in linux (le LTS) eppoi bisogna, ad onor di logica, rivedere tutto?
perdonatemi...arrossirearrossirearrossirearrossire
Per arrivare all'alba, non c'è altra via che la notte
Cita messaggio
#4
Pare non serve a niente, vengono solo spostati i repository senza come logico nessun tipo di aggiornamento di sicurezza per questo è pure sconsigliato naturalmente utilizzare una versione non più supportata
http://wiki.ubuntu-it.org/Repository/SourcesList/EOL

Cita messaggio
#5
(03-02-2013, 15:07 )thelory Ha scritto: io non capisco bene una cosa....difatti non sono una "cima" in informatica....ma perchè le distro durano solo 5 anni in linux (le LTS) eppoi bisogna, ad onor di logica, rivedere tutto?
perdonatemi...arrossirearrossirearrossirearrossire

Durante l'arco dei 5 anni tutto si evolve, e ciò che può sembrare buono ieri risulta già obsoleto oggi, spinti anche dal fatto che l'hardware è in continua evoluzione aggiungiamo anche che molti contenuti che visualizziamo su internet sono concepiti per sistemi di nuova generazione, da li nasce l'esigenza di un sistema innovativo ed aggiornato in grado di supportare tutto ciò che la generazione presente possa offrire.
Restare ancorati ad un vecchio sistema significa anche rinunciare ad una parte del presente e futuro.
Cita messaggio
#6
(03-02-2013, 17:25 )brunik Ha scritto: Pare non serve a niente, vengono solo spostati i repository senza come logico nessun tipo di aggiornamento anzi e pure sconsigliato naturalmente utilizzare una versione
non più supportata
http://wiki.ubuntu-it.org/Repository/SourcesList/EOL

Si è vero, purtroppo i commenti si sono aggiunti dopo, vista la sua inutilità rimuovo questa guida dalla lista per non creare disinformazione.
Cita messaggio
#7
(03-02-2013, 17:29 )procton771 Ha scritto:
(03-02-2013, 17:25 )brunik Ha scritto: Pare non serve a niente, vengono solo spostati i repository senza come logico nessun tipo di aggiornamento anzi e pure sconsigliato naturalmente utilizzare una versione
non più supportata
http://wiki.ubuntu-it.org/Repository/SourcesList/EOL

Si è vero, purtroppo i commenti si sono aggiunti dopo, vista la sua inutilità rimuovo questa guida dalla lista per non creare disinformazione.

CapitoSmile
Per arrivare all'alba, non c'è altra via che la notte
Cita messaggio
#8
ciao thelory, non è che "tutti i linux" durano poco, esistono versioni che non hanno bisogno di essere reinstallate le famose rolling, le quali si aggiornano, loro ed i loro programmi ogni volta che c'è qualche novità in automatico.
siccome penso che la cosa ti accenderà la lampadina dell'interesse, ti segnalo PCLinuxOS LXDE, ma non c'è solo quella. con quella abbiamo amici in comune che possono supportare ogni curiosità.
Cita messaggio
#9
(09-02-2013, 01:07 )dxgiusti Ha scritto: ciao thelory, non è che "tutti i linux" durano poco, esistono versioni che non hanno bisogno di essere reinstallate le famose rolling, le quali si aggiornano, loro ed i loro programmi ogni volta che c'è qualche novità in automatico.
siccome penso che la cosa ti accenderà la lampadina dell'interesse, ti segnalo PCLinuxOS LXDE, ma non c'è solo quella. con quella abbiamo amici in comune che possono supportare ogni curiosità.

me lo chiedevo perchè se un'attività, la mia ad esempio, dovesse cambiare tutto ogni 5 anni sarebbe veramente poco utile.
Do un'occhiata, al momento con ubu vado bene perchè comunque lo uso a casa.
grazieSmile
Per arrivare all'alba, non c'è altra via che la notte
Cita messaggio
#10
(03-02-2013, 17:25 )brunik Ha scritto: Pare non serve a niente, vengono solo spostati i repository senza come logico nessun tipo di aggiornamento di sicurezza per questo è pure sconsigliato naturalmente utilizzare una versione non più supportata
http://wiki.ubuntu-it.org/Repository/SourcesList/EOL

io invece creco che lucid lo terro installato e sulla sicurezza ho dei forti dubbi che qualcuno riesca a fare danni,anche perchè non ci troverebbe nulla da craccare non so se dice cosi.
saluti
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)