Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 4.5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Corel AfterShot Pro: fotoritocco professionale su Linux
#1
Le feature principali del programma sono:

Flusso di lavoro RAW completo
Gestione delle foto flessibile
Fotoritocco non distruttivo avanzato
Output rapido.


Il prezzo è di 89,99 €, ma è disponibile una versione di prova, i cui link per il download trovate in fondo all’articolo.

A questo punto eccovi i link per i download delle versioni di prova:

RPM (Fedora, RedHat, OpenSUSE): 32 bit
DEB (Ubuntu, Debian, Linux Mint): 32 bit e 64 bit

Che dire? Sono molto felice che le aziende comincino a guardare al mondo linux, e se lo fanno aziende grosse come Corel che, si spera, porterà su linux anche altri suoi programmi, direi che si prospetta un futuro un po’ più roseo per i professionisti desiderosi di provare il pinguino.
Cita messaggio
#2
C'è digikam che fa le stesse cose ed è free
Cita messaggio
#3
ho provato a scaricarlo anche io da alcuni gg, vengo dal mondo apple da aperture con cui mi trovavo bene anche se molto pesante...
pensavo di scaricarmi la versione della corel ex bible...tu lo usi?
non riesco a capire però come imposta le librerie e gli album
con aperture la foto era in un unico progetto ma poteva essere spostata in vari album creati (es foto scelte, calendari, natura, bimbi...), anche senza utilizzare parole chiave
in aftershot nonho trovato qsta funzione, se creo un album, me loc rea anche fisicamente nel disco fisso e mi sposta la foto...
altra qstione le ricerche per aprole chiave si possono salvare?
si può utilizzare in un flusso di lavoro ed al termine filigranare...non mi pare
pertanto sto guardando ad altri come digikam o darktable o rawtherappe...ma mi pare non reggono un flusso digitale completo in autonomia o mi sbaglio
voi come fate?
Blush
Cita messaggio
#4
(23-01-2013, 23:08 )umbeval Ha scritto: ho provato a scaricarlo anche io da alcuni gg, vengo dal mondo apple da aperture con cui mi trovavo bene anche se molto pesante...
pensavo di scaricarmi la versione della corel ex bible...tu lo usi?
non riesco a capire però come imposta le librerie e gli album
con aperture la foto era in un unico progetto ma poteva essere spostata in vari album creati (es foto scelte, calendari, natura, bimbi...), anche senza utilizzare parole chiave
in aftershot nonho trovato qsta funzione, se creo un album, me loc rea anche fisicamente nel disco fisso e mi sposta la foto...
altra qstione le ricerche per aprole chiave si possono salvare?
si può utilizzare in un flusso di lavoro ed al termine filigranare...non mi pare
pertanto sto guardando ad altri come digikam o darktable o rawtherappe...ma mi pare non reggono un flusso digitale completo in autonomia o mi sbaglio
voi come fate?
Blush

La versione di prova è limitata , non tutte le funzioni sono disponibili , ma solo quelle che fanno capo all' eseguibile principale , altrimenti basta che qualcuno riesca a sbloccarlo per averlo agratis tutto intero come di norma. Essendo prodotto commerciale , anche gli utenti linux se possono scroccano agratis.

https://www.facebook.com/photo.php?v=102...=2&theater
Cita messaggio
#5
La versione di prova è limitata , non tutte le funzioni sono disponibili , ma solo quelle che fanno capo all' eseguibile principale , altrimenti basta che qualcuno riesca a sbloccarlo per averlo agratis tutto intero come di norma. Essendo prodotto commerciale , anche gli utenti linux se possono scroccano agratis.

https://www.facebook.com/photo.php?v=102...=2&theater
[/quote]

behh a parte il discorso a scrocco, che non mi sembra corretto, poi in particolar modo per la cifra non esorbitante, mi domandavo se qualcuno di voi ne conosce le funzioni di cui sopra...filigranatura..creazione di album a se stanti indipendenti dal disco fisso...oppure se queste funzioni che sono basilari in aperture o lightroom sono ritrovabili in digikam o altro (darktable..rawtherapee...)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)