Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Creare Immagine Disco
#1
Rieccomi con un nuovo quesito... che gran faticaccia ...
Premetto... ho altre discussioni aperte che chiuderò man mano che risolvo (spero!)

Allego screenshot partizioni disco Uefi/GTP frutto di LUNGO e DURO lavoro...
1) Contiene le partizioni preinstallate che preferisco non eliminare
2) Contiene le partizioni da me create ancora vuote. Solo C: contiene Win 8 “minimale e ripulito” e D: (Dati) contiene l'immagine di C:
Trattandosi del risultato di un duro lavoro e rappresentando la situazione “partizioni” che ritengo ottimale per le mie esigenze vorrei creare un'immagine di sistema dell'intero disco. Così che se per qualche motivo dovesse saltare tutto posso risparmiarmi di ripartire da capo.

Ho scaricato Redo Backup e l'ho installato su CD. Su quale supporto di destinazione esterno posso creare l'immagine del disco? Quanta memoria pensate possa essere necessaria? Avete altrimenti soluzioni migliori?
Idea

Ps. nel forum sconsigliate di fare l'immagine dell'intero disco ma, credetemi, non vorrei ripartire da 0


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#2
Parto dalla tua ultima affermazione:
"Ps. nel forum sconsigliate di fare l'immagine dell'intero disco ma, credetemi, non vorrei ripartire da 0"
è sconsigliato perchè se hai due sistemi e te ne salta uno che fai? rigeneri l'hdd e ricominci daccapo con entrambi???
No no, non è una soluzione che condivido oltre allo spreco di spazio che avresti ... per quanto mi riguarda io prenderei un hdd bello capiente ... meglio se uguale ... lo partizionerei e farei l'immagine di ogni singola partizione nella rispettiva dell HDD esterno.

Per lo scopo ho sempre utilizzato clonezilla.

In tal modo se ti salta windows ripristini windows e non tutto il resto ... spero sia chiaro
Cita messaggio
#3
No, naturalmente. Vorrei solo mettere al sicuro il lavoro fatto fino ad ora. Poi installerò Ubuntu e una volta che tutto è messo a punto faccio un'altra immagine di sistema (quella definitiva). Se poi in futuro dovessi decidere di cambiare sistemi potrei ripartire da una situazione pulita (la prima immagine fatta). Forse per voi che bazzicate in ste cose può sembrare incomprensibile ma per una che ha partizionato una volta sola in tutta la sua vita dover cercare procedure, informazioni e far attenzione a tranelli vari (tipo Uefi) è una faticaccia. Ma forse come dici è anche un gran dispendio di spazio...

Non mi è chiaro però perchè non è meglio fare l'immagine completa del disco anzichè l'immagine delle singole partizioni. Se ho un "fatal error" e il pc non vuole più saperne di ripartire normalmente non è meglio fare un ripristino da immagine disco partizionata come dico io piuttosto che fare il ripristino alle condizione di fabbrica (la cui messa a punto mi ha fatto così tribolare)?
Infine, se ho ben capito, per il backup sarebbe ideale avere un hhd esterno di 500 GB (corrispondenti ai GB del mio hhd interno). Aimè... anch'esso da partizionare ?? :piange
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)