Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Debian kfreeBsd
#1
Oops, ho sbagliato sezione, volevo andare su Bsd

Incuriosito dalla scoperta di una distribuzione Debian ma con cuore Bsd ho cercato in rete e scaricato la iso.
L'idea mi è sembrata geniale: costruire una distribuzione praticamente uguale a quella con kernel linux, come avere la stessa automobile ma potendo scegliere tra benzina e diesel.
Qualcuno, in rete, ha definito questa idea la prossima nuova frontiera del software libero.
Con questi presupposti mi sono dato da fare ed ho provato l'installazione.
Sapevo che la versione non era aggiornatissima (Debian 6 Squeeze), ma la curiosità di provare per la prima volta una Bsd mi ha fatto propendere per la veste "conosciuta".
Purtroppo l'esperimento non è andato troppo bene, forse anche per un mio errore nello scegliere una Iso i386 piuttosto che la amd64 (del dualcore ne riconosceva soltanto uno che andava al 100%).
Il dato più evidente è la lentezza, sia nella fase di installazione che nella normale operatività. Circa 4 ore per installare una iso di circa 4 giga.
Per non sbagliare gli ho dedicato un intero hd da 30 giga, che ha partizionato con filesystem UFS.
A seguire: si consiglia di installare prima la versione minimale e poi, pezzo a pezzo, tutta la parte grafica. La finestra grafica di login non funziona; i pacchetti sono bloccati senza nessun aggiornamento; non si possono aggiungere repository e, di conseguenza, niente driver per la grafica etc. etc.
Anche il Grub ha qualche pecca: non esiste la possibilità di accesso nella modalità recovery.
Insomma, è stato come quando provi una versione alpha di una distro instabile.
Credo che il progetto Debian freebsd sia arenato, non mi pare di aver letto di aggiornamenti o lavori in corso. Peccato, perchè l'idea di fondo era veramente bella.
Ne sapete qualcosa ?
Cita messaggio
#2
spostata nella sezione dedicata
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#3
Si tratta di un Sistema Operativo (BSD non è affatto una "distro", né si compone di "distro", ma è un vero e proprio Sistema Operativo) che, onestamente, non conosco. Ma mi par veramente difficile che si riesca a far convivere bene l'idea di "distro" di GNU/Linux (DEBIAN, in questo caso) e l'idea di Sistema Operativo che -invece- è alla base di BSD.
In questo momento, scrivo precisamente da BSD (da PC-BSD 9.0 XFCE a 64 bit, per l'esattezza) e debbo dir che lo trovo valido e affidabile (e abbastanza adatto anche a chi, di PC, ne mastica assai poco).
Un "punto di incontro" fra GNU/Linux e BSD, comunque, sarebbe una cosa fantastica, se qualche geniaccio riuscisse a realizzarlo per davvero. Ma -per quel che conosco di GNU/Linux e quel poco che so di BSD- mi par sia parecchio difficile.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#4
Debian GNU/kFreeBSD è Debian con il kernel di kFreeBSD. Ecco un articolo (un po' datato) a riguardo.
Sono un principiante con tanta voglia di imparare.

[Immagine: http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9G...xV6aKxqMCQ]
Cita messaggio
#5
Grazie dell'info, Logan! Articolo datato, sì, ma sempre interessante (ho scoperto, infatti, che si tratta di una "distro", del genere delle normali "distro" GNU/Linux, ma con un differente Kernel, non di un vero e proprio SO). [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/artists/laie/LaieA_060.gif]
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#6
Ringrazio Logan per aver riportato l'articolo di Guiodic che io non ho citato ma è quello dal quale sono partito nella scoperta di questa nuova distribuzione (compreso esempio automobile), carrozzeria GNU con motore a scelta, Linux o BSD.


Approfitto per rettificare una cosa del mio post precedente.
Per quanto la versione "stabile" non mi abbia dato grandi risultati ho visto invece che la versione sviluppo è ancora ben mantenuta.
L'ultimo aggiornamento risale a pochi giorni addietro e, a quanto pare, le cose stanno andando avanti.
Ho fatto un rapido tentativo di installazione con le nuove Iso ma non è andato bene. Ora riprovo con qualche altra.
Sarebbe interessante se qualcun altro la provasse così da poterci scambiare le opinioni.
Il sito da cui prelevare le Iso è questo:
http://cdimage.debian.org/cdimage/weekly-builds/
Ora apro anche nella sezione Debian.

@ monsee
c'è anche la versione Lxde Smile
Cita messaggio
#7
Rilasciata la versione stabile di Debian Kfreebsd 7.
Ho fatto diverse prove di installazione, il sistema funzionerebbe ma non riesco ad abilitare le partizioni Ntfs ed Ext4, il lettore DVD, le porte Usb.
A parte la solita lentezza in fase di installazione (30 minuti).
Si può scaricare da
http://cdimage.debian.org/debian-cd/7.0....64/iso-cd/
Cita messaggio
#8
Ho intenzione di scaricare la iso e provarla; l' installer è quello di Debian classico? E quale iso hai scaricato? Io partirei con la netinstall.
Ciao.
Cita messaggio
#9
(16-05-2013, 08:25 )aquila Ha scritto: Ho intenzione di scaricare la iso e provarla; l' installer è quello di Debian classico? E quale iso hai scaricato? Io partirei con la netinstall.
Ciao.

Si, l'installer è quello classico.
Ti avviso che, nella parte partizionamento, dovrai aspettare diversi minuti con schermo blu.
Io ho provato diverse ISO ma non netinstall.
La 386 mi riconosce soltanto 1 cpu, quindi amd64 dal link indicato.
Tienimi aggiornato.
Ciao
Cita messaggio
#10
Proprio adesso sto scaricando la net a 64 bit. Il mio pc, ex workstation, è un HP xw8400 Intel Xeon serie 5000, adesso non ricordo esattamente la sigla, con due cpu, 8 giga di ram, scheda grafica Nvidia fx 4500 quadro.
Vediamo cosa succede.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)