Consenso all'uso dei cookies

Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 232 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 237 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once



SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 2 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Differenze tra Linux e Windows
steam ora produce giochi anche per linux

non solo per windows


http://store.steampowered.com/

sono carini quelli free to play
 
Cita messaggio
windows ha i punti di ripristino, la console di ripristino
linux NO
windows ha una marea di aggiornamenti
linux ache di più
windows ha circa 10 tipi di S.O.
linux 100
windows costa
linux no
windows con 20 comandi si gestisce
linux almeno 50 e incomprensibili
certi progarmmi come ALLPLAN, ORCAD, ecc girano solo sotto windows
linux non lo permette, la simulazione di windows non funziona con programmi professionali
windows ha la modalità provvisoria e i file BAK
linux NO

Meno versioni, poche, pochissime e linux sarebbe vincente, così sarà sempre per pochi

mocheno
Cita messaggio
(01-09-2014, 15:27 )'mocheno' Ha scritto: windows ha i punti di ripristino, la console di ripristino
linux NO
Forse perchè si incasina molto meno di windows ed è pure esente da virus
windows ha una marea di aggiornamenti
linux ache di più
Che ben vengano gli aggiornamenti che rendono sicuro il sistema in entrambi gli os
windows ha circa 10 tipi di S.O.
linux 100
Uno è un os commerciale, un sistema proprietario dubito fortemente che la gente sarebbe disposta a cambiare distro a pagamento, linux è un sistema aperto.

windows costa
linux no
In tall caso preferirei linux
windows con 20 comandi si gestisce
linux almeno 50 e incomprensibili
per gestiròlo aggiungi un antimalware antispyware antivirus etc etc un pulisci registri etc etc
certi progarmmi come ALLPLAN, ORCAD, ecc girano solo sotto windows
linux non lo permette, la simulazione di windows non funziona con programmi professionali
Su questo linux deve crescere parecchio, tutta l'attenzione del panorama linux sono incentrati su inutili interfacce di preferenza anzichè sulle proprie carenze che dovrebbero corredare al meglio un sistema.
windows ha la modalità provvisoria e i file BAK
linux NO
Cosa irrilevante dal momento che è una cosa fine a se stessa e dei suoi casini uniti a quelli delll'utente, ma anche linux ha la modalità provvisoria prorpio nella schermata del grub.

Meno versioni, poche, pochissime e linux sarebbe vincente, così sarà sempre per pochi
Sono daccordo con te, questo crea confusione a chi cerca di aprire i propri orrizzonti e si vede davanti un universo confusionario.
mocheno
 
Cita messaggio
ciao mocheno. io non farei una graduatoria come la tua, troppo facile ribaltare il tutto, dipende da che punto lo guardi.
direi invece che win è un sig sistema con le sue peculiarità la principale che costa.
le varie distribuzioni gratuite chiamate generalmente linux hanno le loro caratteristiche. possono poi piacere o meno.
cordialità
Cita messaggio
Se ci fosse stato un file bak, esattmente fstab.bak avrei potuto far ripartire ubuntu , ma il file bak non esiste e una tale manchevolezza mi ha costretto a perdere 2 ore per reinstallarlo perchè non salta lo swap e non mi lasccia accedere a detto file e mi da errore: cannot open display, di errore in errore resto in brache di tela
Comunque guai a criticare windows ma anche linux
Il settarismo continua a imperversare
MENO versioni,  comandi comprensibili in italiano , non tutti capiscono l'inglese
Rpristino del sistema , ripristino dei file di configurazione e FILE BAK e in 20 secondi e il sistema ripartirebbe
Finisco  col dire che nella scuola dove lavoravo ho insistito per 20 anni nel sostenere linux, senza essere ascoltato, spero che voi lixunisti comprendiate che anche linux ha i suoi difetti e  che la mancanza della possibilità di ripristino sia il più colossale di tutti
mocheno
 

 

 
Cita messaggio
Purtroppo il file back di cui parli esiste, solo che non lo hai visto.
Ogni volta che viene modificato un file, viene creata una copia di backup nella stessa cartella e nascosto (con il punto "." davanti al nome del file e l'aggiunta di una tilde alla fine.

Spesso le carenze dei vari sistemi operativi (che siano diavoletti, pinguini, mele morse, finestre svolazzanti e quant'altro) sono in realtà carenze nella conoscenza di tali sistemi.

Come diceva bene dxgiusti ogni sistema ha le sue peculiarità che possono piacere o non piacere ma è innegabile che ogni sistema non è da disprezzare perché nel suo piccolo genera competizione e quindi crescita. [img]images/smilies/smile.gif[/img] 
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
@mocheno
"windows ha i punti di ripristino, la console di ripristino"
Il ripistino di sistema molte volte inficia le installazioni fatte nel tempo intercorso
Linux ha il recovery mode, e comunque si reinstalla in 15 minuti e non in due ore, con la home separata rimangono tutte le impostazioni di posta preferiti ecc ecc.

"windows ha una marea di aggiornamenti
linux anche di più"
In questo si eguagliano, farli a occhi chiusi poi si rischia che non parta il sistema windows o linux che sia.

"windows con 20 comandi si gestisce"
Ovviamente questo richiede la conoscenza dell'MSDOS, comunque sono molto più di venti

"linux almeno 50 e incomprensibili"
Questo richiede la conoscenza del terminale, esistono moltissime guide in rete

"certi progarmmi come ALLPLAN, ORCAD, ecc girano solo sotto windows"
ma anche molti altri come autocad e applicativi professionali di ogni genere e grado come linguaggi proprietari per PLC per esempio

"la simulazione di windows non funziona con programmi professionali"
Wine ha certi limiti, si può sempre installare windows in virtuale  se interessa  navigare in modo tranquillo o fare il dual boot o utilizzare solo windows

"windows ha la modalità provvisoria e i file BAK"
in linux non hanno estensione .BAK e si può avviare in modalità grafica sicura o da linea di comando.

"Meno versioni, poche, pochissime e linux sarebbe vincente, così sarà sempre per pochi"
Dove esiste la libertà esistono anche tante alternative, questo differenzia l'open source dal software proprietario, personalmente e egoisticamente spero sarà sempre per pochi in modo che non venga preso in considerazione dai pirati informatici, ma canonical con ubuntu pare stia espandendosi.

"Se ci fosse stato un file bak, esattmente fstab.bak avrei potuto far ripartire ubuntu , ma il file bak
non esiste e una tale manchevolezza mi ha costretto a perdere 2 ore per reinstallarlo perchè
non salta lo swap e non mi lasccia accedere a detto file e mi da errore: cannot open display,
di errore in errore resto in brache di tela"
Evidentemente la tua conoscenza di windows è ampia e comprendo, come scritto sopra con linux si parte da riga di comando e in pochi minuti si ripara il danno o si reinstalla il DE

"Comunque guai a criticare windows ma anche linux"
Le critiche costruttive servono a migliorare il prodotto, se però il sorgente è chiuso allora potrebbere non sortire effetti, con linux si contatta direttamente per segnalare bug e si lavora in squadra nell'ambito dell'intero pianeta essendo il sorgente aperto.

"Il settarismo continua a imperversare"
I fanatici repressi esistono e godono a idolatrare questo o quel sistema, probabilmente non hanno sfoghi naturali.

"comandi comprensibili in italiano , non tutti capiscono l'inglese"
Questo è impossibile, l'inglese è sempre stata la lingua da riga di comando essendo conosciuta a livello mondiale, anche col dos 30 anni fa si usava l'inglese.

"e  che la mancanza della possibilità di ripristino sia il più colossale di tutti"
Questa cosa potrebbe essere implementata in futuro, anche se non se ne sente la mancanza visti gli altri vantaggi.

Concludo con una mia personale considerazione, anch'io provai una certa frustrazione anni fa quando inziai ad utilizzare linux con ubuntu 8.04, ho dovuto impegnarmi per imparare ad usare il terminale come per l'MSDOS anni prima, posso affermare che oggi è molto migliorato, ubuntu permette di avere qualcosa di simile ad un mac con 1/6 della spesa;
ho risolto lasciando perdere wine e installano xp in virtualbox, tra l'altro non servirà più reinstallarlo in caso di problemi, bastera salvare la cartella VirtualBoxVMS e reincollarla per ripristinare il sistema.
Giuseppe
Cita messaggio
Ma chi ha detto che il ripristino non è possibile?

Dai uno sguardo:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Guarda i primi tre video.
Cita messaggio
della modalità provvisoria di Windows e dei file .bak ne faccio volentieri a meno;
se avete notato sono almeno 3 giorni che non ci sono ed il motivo è che Microsoft sono 3 mesi che combina disastri uno dietro l'altro con patch che fanno finire il comuter inesorabilmente in schermate blu.
Ci ho messo 3 giorni per venire a capo del problema per non averne più e ho dovuto installare a mano 180 aggiornamenti e fare un numero esagerato di immagini di sistema intermedie per non dover ricomincire tutto ad ogni riavvio non voluto, schermata blu maledetta e update messi in malo modo [img]images/smilies/angry.gif[/img]
ho dovuto rifare perfino tutte le immagini di sistema che avevo sospendendo tutte le attività di tutoraggio, risposte ai post e articoli del blog! [img]images/smilies/angry.gif[/img][img]images/smilies/angry.gif[/img][img]images/smilies/angry.gif[/img]
Non è questione di Windows o Linux: se non li conosci non va bene nessuno dei 2, se li conosci vanno bene entrambi. La differenza la fa l'utente che deve decidere di quali programmi ha realmente bisogno.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
Citazione:Non è questione di Windows o Linux: se non li conosci non va bene nessuno dei 2, se li conosci vanno bene entrambi. La differenza la fa l'utente che deve decidere di quali programmi ha realmente bisogno.
 
Straquoto [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]


 
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)