Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Distro migliore per download
#1
Salve a tutti, volevo un consiglio... So che questa discussione è dibattuta da anni, da molti e probabilmente molti di voi mi malediranno per tornarci su di nuovo... Rolleyes
Mi sto costruendo con i vari pezzi di altri pc un computer dedicato solo al download. Volevo avere un consiglio su quale distro usare... Nel senso che ho visto che ci sono tantissime distro anche minimali o che occupano davvero pochissimo. Quello che a me interesserebbe è una distro che abbia queste caratteristiche, tutto il resto lo elimino volentieri:
- Occupi meno spazio possibile (non fondamentale)
- Funzioni con meno di 256mb di RAM (pensavo di usare un DE tipo Lightweight, ma sono aperto a nuove proposte)
- Abbia un'interfaccia grafica
- Sia gestibile in desktop remoto (o via web) da windows (perchè non ho un secondo schermo da dedicargli e quindi volevo gestire dal mio portatile anche questo pc. Pensavo di usare rDesktop)
Volevo avere un'ulteriore consiglio: l'os è più conveniente, come risultato nelle prestazioni, installarlo in una partizione del disco interno o usanto una penna usb?
Grazie mille per l'aiuto...
Cita messaggio
#2
Per la distro ci sono le minimali, abbiamo avuto varie discussioni in merito. Puppy, DAMN, Lubuntu etc.
Poi il software che non serve lo togli e quello che ti serve lo installi. Quindi alla fine qualsiasi distro va bene usando lxde o xfce.
Ti consiglio di usare il disco interno e non la usb. Exclamation
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
Non mi è affatto chiaro cos'è che intendi quando affermi che ti serve una "distro" dedicata al download... Per cui attendo chiarimenti sul punto prima di risponderti su questo.

In quanto al resto, purtroppo, NON ho nessunissima esperienza di "gestione da remoto", né in Windows nè di altro tipo, per cui non ti posso davvero aiutare.

Ma posso suggerirti una valida "distro" che viene incontro agli altri requisiti da te indicati: si tratta di Vector Linux 6.0 Light Edition (basata su Slackware). Occupa poco spazio sull'Hard Disk, si accontenta anche di poco meno di 256 Mb di RAM, è scattante e veloce... e moderna, oltretutto. Il suo desktop-environment è LXDE.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#4
la qualità del download , n' ha nulla che vedere col SO , dipende essenzialmente dal traffico esistente in rete a partire dal server da cui devi scaricare lungo tutti i nodi di rete esistenti nel percorso fino al tuo computer. Dallo stato di tutte le linee , dalle condizioni fisiche del tuo allacciamento , e dal carico utenti sul server da cui scarichi
La massima velocità di download consentita per convenzione da qualunque fornitore è pari ad 1/11 dell' ampiezza di banda , quindi se stai usufruendo ad esempio di servizio Alice 20 , scarichi ad un massino di 1,8-1,9 mbs , in condizioni ottimali , in realtà però non li puoi comunque raggiungere mai neppure in condizioni ottimali , poiche al servizio su banda 20 è abbinato il servizio in voip della rete telefonica , alla quale il ruter destina 1/5 della banda di esercizio che di conseguenza per navigare in rete da 20 si riduce a 15 , ergo ad una velocita massima di downstream pari 1,3-1,4 mbs in condizioni ottimali.
Cita messaggio
#5
(24-11-2011, 00:38 )monsee Ha scritto: Non mi è affatto chiaro cos'è che intendi quando affermi che ti serve una "distro" dedicata al download... Per cui attendo chiarimenti sul punto prima di risponderti su questo.

In quanto al resto, purtroppo, NON ho nessunissima esperienza di "gestione da remoto", né in Windows nè di altro tipo, per cui non ti posso davvero aiutare.

Ma posso suggerirti una valida "distro" che viene incontro agli altri requisiti da te indicati: si tratta di Vector Linux 6.0 Light Edition (basata su Slackware). Occupa poco spazio sull'Hard Disk, si accontenta anche di poco meno di 256 Mb di RAM, è scattante e veloce... e moderna, oltretutto. Il suo desktop-environment è LXDE.

Grazie per l'informazione su Vector Linux, è una distribuzione che non conoscevo e mi appresterò presto a provarla su una macchina virtuale.
Per quanto riguardava la "disto" per il download intendevo dire che volevo sapere se esisteva una distribuzione già adattata e ottimizzata per usarla specificatamente solo al download. Quindi priva di qualsiasi altro programma non usato per questo scopo (es. libreoffice, gimp, etc... preinstallati ed eventuali processi ulteriori non utilizzati che pesano in ram e cpu). Oppure avere una distribuzione leggera e reattiva da cui posso partire per ricrearmene una mia. Chiedevo se esisteva già in giro qualcosa di fatto o ad un buon punto di lavoro perchè non ho tantissimo tempo da dedicare alla costruzione del mio os e volevo quindi poter sveltire il lavoro (altrimenti avevo pensato di usare ubuntu mini come partenza e costruirmela se proprio non si trova niente in rete).
Cita messaggio
#6
Dunque, se ho compreso bene, vorresti che t'indicassimo una "distro" costituita essenzialmente dal solo "sistema di base", senza altre cose (né editor di testo, né altro di pre-installato): soltanto un "nudo scheletro" sul quale si può costruire una propria impostazione di desktop... Beh, se è così che stan le cose, allora la risposta è "sì": esiste una "distro" di codesto genere (e in due versioni, pure!)... Si tratta di PCLinuxOS 2011 E-17 Barebones (che esiste anche nella versione PCLinuxoS 2011 E-17 Barebones-Laptop... quest'ultima, dotata di un Kernel meno moderno [e che NON è da aggiornare!] ha la caratteristica peculiare di saper gestire meglio la durata della batteria [se si "aggiorna" il Kernel, tutti i benefici, per la durata della batteria, saltano di colpo]). Si tratta di versioni "non-ufficiali" e entrambe sono opera della bravissima Linuxera. Puoi scaricar le ISO dal suo piccolo server (lo scaricamento, ovviamente, sarà lento) oppure puoi aspettare ancora un pochettino (dovrebbe diventar possibile scaricarle anche qui da noi, in Italia).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#7
Guarda se ti può essere d'aiuto.
http://forum.aiutamici.com/yaf_postst624...zzata.aspx
Cita messaggio
#8
Dabvvero "ad hoc" con le richieste del nostro amico, direi...
Ottimo lavoro (come sempre, del resto), Dead! [Immagine: http://www.kolobok.us/smiles/mini/clapping_mini.gif]
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)