Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Dubbi da neofita del wifi :(
#1
Per la prima volta sto usando un modem/router wifi ( huawei hg532s ) ed oltre a riscontrare un conflitto tra indirizzi ip, non riesco a venir a capo a quesiti davvero banali per un esperto ma impenetrabili per un neofita .

Dovrei connettere solamente 3 notebook, aventi rispettivamente 1 win vista e 2 win 7; quest'ultimi non hanno bisogno di interagire tra loro

Il modem/router è un huawei hg532s



(1) Conflitto IP:

Ho letto sul web che posso scegliere tra l'assegnare degli ip fissi a tutte e 3 le macchine oppure farli assegnare automaticamente dal modem..., ma mi chiedo.. delle 2 qual è la più sicura? (non utilizzo programmi peer to peer, a meno che jdownloader e software simili non lo siano), come procedere PASSO per PASSO ?

(2) Chiave wpa2 personal o wpa2 enterprise:

La tipologia di chiave in uso al momento è "wpa2 personal" e a quanto dice il sito della microsoft "wpa2 enterprise" viene utilizzato solamente in ambito anziendale è vero? , voi siete riusciti ad assegnare una psw diversa ad ogni pc collegato? se si, come posso fare?

(3) Caratteri speciali si o no nelle wpa2?

Sul web c'è chi dice che vengono supportati i caratteri speciali e c'è chi dice no.., qual è la verità?? ; io personalmente ho provato a impostare una psw con caratteri speciali.. ma non me la impostava ... inoltre qual è il numero massimo di numeri e lettere che si possono inserire?


(4) Filtro mac address:

Vorrei impostare anche il filtro mac address.. ed far diventare ssid "invisibile" cosi da non essere rilevato insieme a tutte le altre reti condominiali..

Mi dareste una mano perfavore??... Cool
Cita messaggio
#2
1. lascia fare al router
2. wpa2 personal va bene; si usa per accedere al wi-fi ed è unica a meno che non diversamente previsto dal software del router immagino
3. per caratteri speciali si intendono normalmente i caratteri di punteggiatura, i simboli come il dollaro, il trattino; ti basta una password sufficientemente lunga, diciamo 16 caratteri, inserisci dentro un paio di simboli speciali, non mettere solo lettere maiuscole o solo minuscole, mettile entrambe; il numero massimo di caratteri non lo so, nemmeno so se in teoria c'è un limite; per conoscerlo puoi usare un metodo balordo: scrivi tante volete di seguito 1234567890 (sono 10 caratteri) e vedi fin dove te la accetta
4. non la so, non lo uso
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
Quoto quanto detto da BAT, ti metto giusto un paio di precisazioni:

1) lascia al router la funzione di assegnare gli indirizzi IP e metti su tutti i PC l'opzione in cui devono ricevere i parametri dal server;
2) giusto per info la wpa2 enterprise ha bisogno di un server che ti autentica gli accessi al posto della chiave condivisa che viene utilizzata nel wpa2 personal. Senza un server che controlla gli accessi non puoi utilizzare il wpa2 enterprise, quindi la wpa2 personal è quella che fa al caso tuo;
3) se non ricordo male la lunghezza massima dovrebbe essere 64 caratteri;
4) nelle funzionalità del router dovresti avere una sezione WLAN (o qualcosa del genere) dove hai la possibilità di abilitare/disabilitare la possiblità di "vedere" la tua rete. Normalmente si chiama SSID Broadcast, però potrebbe avere un nome diverso.
Per il filtraggio dei mac address ci dovrebbe essere una sezione SECURITY o qualcosa di simile. Anche questa è sufficiente abilitarla ed inserire i mac address delle macchine che vuoi autorizzare.

Ogni router ha il suo software di gestione, possono cambiare i termini o le disposizione delle opzioni, ma dovresti comunque riuscire a trovare questi parametri da configurare.
Se hai difficoltà chiedi.

Smile
Cita messaggio
#4
(04-06-2013, 16:26 )Null87 Ha scritto: ma mi chiedo.. delle 2 qual è la più sicura? (non utilizzo programmi peer to peer, a meno che jdownloader e software simili non lo siano), come procedere PASSO per PASSO ?

Dimenticavo: la sicurezza non è determinata da come si utilizzano gli indirizzi IP. Nel tuo caso se vuoi utilizzare il filtraggio degli indirizzi mac address, ti metti già in una buona condizione di sicurezza.

Se ti serve vedere come impostare gli indirizzi IP sui PC, fai riferimento a queste guide:

Vista
http://windows.microsoft.com/it-it/windo...p-settings

Win7
http://windows.microsoft.com/it-it/windo...p-settings
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)