Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Errore ripristino immagine di sistema su XP con Macrium Reflect
#1
Salve a tutti,
ho eseguito tutti i passi per la creazione di un'immagine di tutto il mio disco interno poco capiente (40gb con so XP) per poter traslocare tutto su un nuovo hard disk di 160gb.
Ho avuto difficoltà nel creare l'immagine in quanto per due volte ho dovuto procedere al chkdsk (mi dava errore 23 di ridondanza ciclica) e solo dopo l'immagine è stata creata su un altro HD esterno USB della stessa capienza cioè 40 gb (utilizzati 36) ma con la compressione di Macrium Reflect l'immagine creata è di 24gb.
Naturalmente ho provveduto a creare anche il disco di avvio sempre con Macrium Reflect e l'ho utilizzato per avviare l'importazione dell'immagine creata secondo la guida passo passo per il ripristino su HD interno che ho sostituito da 160gb.
Un primo tentativo è fallito dopo circa il 7% dell'avanzamento della scrittura con la finestra di errore indicante la seguente frase: Unable to read from hard disk.
Con un secondo tentativo ho taggato le caselle di controllo prima e dopo la scrittura dell'immagine e quando sembrava tutto avviato a buon fine ho trovato la stessa finestra al 95% dell'avanzamento della barra.
Non so se può essere utile sapere che il nuovo HD da 160 gb non essendo neanche formattato ho dovuto formattarlo in NTFS utilizzando la funzione gestione disco di XP in quanto si collegava al sistema ma non veniva riconosciuto.
Posso avere una dritta per cercare di risolvere questo problema?
Se servono altri chiarimenti attendo Vs. richieste.

Grazie Tommaso
Cita messaggio
#2
Normalmente macrium non va bene se si utilizzano componenti hardware diversi (nel tuo caso hard disk). Dipende dal fatto che il CD di avvio viene creato su misura sul tuo hardware. Se ti è possibile (se hai già una versione di Windows) nel nuovo disco, installa Macrium reflect e creati un nuovo disco di ripristino ... chissà ...
Cita messaggio
#3
Il fatto che ci fosse (quando hai creato l'immagine-di-backup) un "errore di ridondanza ciclica" è un po' preoccupante. In sostanza, è possibile che il file-immagine (quello che sei, dopo più tentativi, riuscito a creare) possa essere, alla riprova dei fatti, "corrotto".
E il fatto che ti appaia il messaggio "Unable to read from hard disk" quando cerchi di ripristinar l'immagine-di-backup, mi par indichi proprio che tale file-immagine è "corrotto" (il messaggio in questione t'informa che il Sistema non riesce a LEGGERE l'immagine-di-backup, in sostanza).
Preferirei, naturalmente, avere torto, ma è possibile che debba toccarti di reinstallar tutto daccapo, rinunciando a "ripristinar l'immagine-di-backup" (questo, naturalmente, se tale immagine è per davvero "corrotta").
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#4
Ok grazie per i suggerimenti, ma vedo di fare altri tentativi e se trovo la soluzione provvedo ad inserirla.

A presto
Cita messaggio
#5
Cari amici,
dopo tanti tentativi sono riuscito a fare l'immagine del mio disco c di Dell
e con la procedura di ripristino dell'immagine l'ho inserita nel mio nuovo disco
da 160gb partizionato. Ho eseguito tutto però con la versione 5 anche se trial.
Tutto andrebbe bene ma di fatto a fianco del SO XP di Gparted trovo comunque
il segnale di allarme che potete vedere nell'immagine allegata sotto.
Inutile dire che ho già provveduto ad effettuare lo scandisk e l'errore rimane.
Non è che i programmi di diagnostica del mio Dell Latitude D610 vanno cancellati
perchè possono creare questi errori in questi casi? Oppure vanno cancellate altre
utilità? Il mio HD è nuovo e quindi sicuramente non colpevole.
Come posso fare altre prove per cercare la soluzione all'inghippo anche se utilizzo
regolarmente il mio portatile?

   

A presto Tommaso
Cita messaggio
#6
Non significa che il tuo hard disk sia nuovo, pare abbia 8 settori danneggiati.
Cita messaggio
#7
Bene professore,
a questo punto conviene reinstallare XP nella sua partizione facendo i relativi backup possibili per evitare sorprese.
E così avrò la sicurezza che poi sarà tutto regolare e avrò eseguito una manovra fino a poco tempo fa per me rischiosa, ma ora più amichevole con le sue guide.

Saluti
Cita messaggio
#8
Onestamente, ti conviene utilizzare un HD nuovo: gli HD con "settori" danneggiati tendono ad usurarsi maggiormente e a peggiorare in modo talora anche rapido. Non sono pochi quelli che si son ritrovati all'improvviso con l'HD illeggibile e tutti i dati persi. Anche creare una immagine-di-backup, in questi casi, comporta dei problemi (ci posson essere imprecisioni talora pure serie). Difficilmente si può "riparare" davvero un HD con dei clusters danneggiati (anche se le varie case mettono a disposizione delle utility [scaricabili dai loro siti] che servono a tentare la riparazione... riparazione che, di norma, comporta la perdita di tutti i dati). Esistono anche dei softwares (sono a pagamento, però) capaci di tentare la riparazione senza minimamente cancellare i dati presenti sull'Hard Disk (sono programmi che funzionano indipendentemente dal Sistema Operativo installato e dai files eventualmente presenti).
Ma nulla garantisce che un HD "riparato" abbia tenuta uguale a quella di un HD nuovo, anzi... ci son ragioni (ovvie) per dubitarne. La miglior scelta quando si han dei clusters danneggiati, dunque, è quella di sostituire l'HD. Il vecchio HD, dopo averlo "riparato" (usando le utility messe a disposizione dalla varie Case produttrici o uno dei programmi a pagamento acquistabili online), è meglio usarlo come HD "esterno" per conservarci i backups e i dati di riserva.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#9
Ho creato una nova sezione: Immagine di Sistema

Sposto.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)