Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Firewall configurazione Gufw
#1
Sto usando Gufw in cui ho abilitato le voci che potete vedere in immagine:

   

Dove posso trovare il log di tutte le operazioni dato che ho impostato su full?

Così settato non ho problemi che il gestore aggiornamenti non mi installi gli aggiornamenti?!
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#2
(13-06-2012, 23:03 )Bingol Ha scritto: Sto usando Gufw in cui ho abilitato le voci che potete vedere in immagine:



Dove posso trovare il log di tutte le operazioni dato che ho impostato su full?

Così settato non ho problemi che il gestore aggiornamenti non mi installi gli aggiornamenti?!

ll Registro se attivato sarà disponibile nel menù File
Cita messaggio
#3
Scusa ma il menù file dove si trova?!
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#4
Altro fatto da Unity ho aperto il firewall ma le opzioni non ci sono per quale motivo?!


.png   Schermata del 2012-06-14 14:46:48.png (Dimensione: 26,49 KB / Download: 7) (file modifica ed aiuto mancano invece su gnome come da immagine messa sopra appaiono)
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#5
i menu file modifica ecc su unity sono in alto nel global menu.
Cita messaggio
#6
Comunque non segnala nulla?

Per quale motivo?!

   

C'era solo il log che si è avviato che ho pulito...

La spunta so show as server script mi consigliare di metterla o toglierla?! Huh
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#7
(14-06-2012, 15:03 )Bingol Ha scritto: Comunque non segnala nulla?

Per quale motivo?!



C'era solo il log che si è avviato che ho pulito...

La spunta so show as server script mi consigliare di metterla o toglierla?! Huh

La puoi togliere la spunta in show as server script :

Nel caso in cui hai intenzione di usare queste azioni a scopo di scripting (ad esempio per il server), è possibile selezionare "Mostra per lo script server" box. Questo eliminerà tutte le informazioni, lasciandovi con la lista dei comandi puro ufw.
Cita messaggio
#8
(14-06-2012, 13:47 )Bingol Ha scritto: Altro fatto da Unity ho aperto il firewall ma le opzioni non ci sono per quale motivo?!

(file modifica ed aiuto mancano invece su gnome come da immagine messa sopra appaiono)

Su Unity non so, io uso la 12.04 Plus 9 ma con interfaccia Gnome Fallback, Unity non la uso......
Cita messaggio
#9
Ma i blocchi, di ipotetici attacchi, dove si possono vedere?
«Quanta strada ha fatto il tuo pensiero per giungere alla sapienza, e quanta dovrà ancora farne per giungere alla verità?» (G. A. Rol) Idea 

Ubuntu 12.04 Plus Remix - 64 bit
Cita messaggio
#10
(14-06-2012, 21:16 )Bingol Ha scritto: Ma i blocchi, di ipotetici attacchi, dove si possono vedere?

Che io sappia li puoi vedere con Firestarter ma con Gufw non sono a conoscenza di un report che ti faccia vedere gli ip bloccati....

ma posso farti una domanda?
Perchè tutta questa paura per possibili attacchi contro il tuo IP? Non sono così frequenti.....

Visto il tuo interesse, Comunque prova anche questa Distro http://www.backbox.org/ BackBox Linux è una distribuzione che mette a disposizione potenti tool di "Penetration Testing", ed allo stesso tempo fornisce all'utente un sistema completo, leggero e performante grazie al Desktop Manager XFCE.

Su BackBox Linux 2.05 approdano nuovi strumenti dedicati all'hacking: creepy, fern-wifi-cracker, joomscan, pyrit, reaver, xplico e sono stati aggiornati crunch, fimap, hydra, magictree, metasploit, set, sipvicious, skipfish, w3af, weevely, wireshark, wirouterkeyrec, wpscan, zaproxy, theharvester, xsser, ecc.

gli sviluppatori assicurano che è : è hacker friendly In BackBox non ci sono dozine di menù e sottomenù dove cercare le applicazioni e non ci sono decine di programmi che non servono o che svolgono le stesse funzioni di altri”

“tutti i menù e i files di configurazione sono ridotto al minimo necessario per premiare semplicità e uso intuitivo della distribuzione“

Per quello che riguarda la compatibilità con gli standard gli autori promettono che l’utente Ubuntu si sentirà “come a casa propria” nell’utilizzare questa distro.

E nonostante tutto mantiene una versatilità che permette a BackBox di essere utilizzata per “attività” domestiche, come tutte le altre distro, oltre che per quelle offensive.

Io penso che se hai tutta questa paura prima di imparare a difenderti impara ad attaccare saprai come difenderti meglio, isomma conosci il nemico prima di affrontarlo, anche se ripeto come ti avevo scritto nella guida che avevo preparato in Linux gli attacchi su singoli IP non sono così frequenti.....
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)