Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Foresight Linux - software simile a Remastersys
#1
Ciao a tutti!!
Ho trovato in Foresight Linux un'ottima distribuzione e la vorrei installare sui (famigerati, ormai) pc a disposizione del pubblico nella biblioteca in cui lavoro.
Domanda: esiste un qualche software simile a Remastersys da utilizzare in modo da non dover ripetere tutta la procedura di aggiornamento della versione su tutti i pc? (quanto meno per la prima installazione, che è la più lunga)
Cita messaggio
#2
Uso Foresight-Linux da un annetto con gran soddisfazione e mi rammento che l'installazione iniziale dura circa una decina di minuti (vuoi per il 32-bit che per il 64-bit). Diverso è il discorso, ovviamente, se parliano di personalizzazione. Ossia del "personalizzare il desktop", post-installazione, secondo i gusti e le esigenze nostre. È vero, infatti, che -in questo caso- completare la cosa possa richiedere tranquillamente anche un paio d'ore.
In quanto alla domanda che poni, non mi risulta esista (in Foresight-Linux) un software dello stesso genere dio Remastersys. Vero è che un programma di btal fatta (èper Foresight-Linux) è stato richiesto da un Utente già nell'agosto del 2008, ma non mi costa che tale richiesta (anche perchè nessuno, poi, l'ha mai quotata o rinnovata) abbia mai dato luogo a un progetto.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Potresti provare con Redo backup:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#4
Grazie monsee e grazie professore.

Devo dire che fin dall'installazione la distro ha già tutto il software che mi serve, perciò scrivendomi una scaletta delle varie personalizzazioni (creazione utente, impostazioni browser, ecc) penso di potermela cavare in non troppo tempo. La parte più lunga è caratterizzata proprio dall'aggiornamento della distro e dall'installazione di lxde: stesse identiche operazioni da ripetere su identici pc, oltretutto.

Proverò con il programma suggerito dal professore.
Cita messaggio
#5
Ho una domanda, professor Cantaro:
dato che Redo Backup effettua una copia delle partizioni, in teoria l'immagine creata può essere utilizzata anche per dischi di capienza diversa da quello originale, purché ovviamente non minore (per sicurezza), giusto?
Cita messaggio
#6
Forse puoi usare FSarchiver.
una volta completata l'installazione sul 1°PC, entri da CD-live (quello di systemrescuecd, per esempio ha FS archiver già incluso) e ti crei il file immagine, poi sugli altri pc ricrei a mano solo le partizioni della stessa dimensione del primo PC e poi riestrai il file (o i files) ottenuti dal backup del 1° PC sugli altri
a dieci anni il mondo è fantasia, a vent'anni possibilità, a trenta speranza. A quaranta è riflessione, a cinquanta... vi saprò dire.
Cita messaggio
#7
(01-08-2012, 08:39 )nicholas086 Ha scritto: Ho una domanda, professor Cantaro:
dato che Redo Backup effettua una copia delle partizioni, in teoria l'immagine creata può essere utilizzata anche per dischi di capienza diversa da quello originale, purché ovviamente non minore (per sicurezza), giusto?

Basta fare una prova e se va bene hai risolto definitivamente il problema. Ovviamente la partizione di destinazione deve essere uguale o maggiore di quella originale.
Cita messaggio
#8
Benissimo, grazie ad entrambi.
Proverò innanzitutto con Redo Backup, che mi sembra il metodo più rapido.
Cita messaggio
#9
Guarda che andare ad "installare" LXDE, fra poco tempo, NON ti servirà più: la ISO che installa DIRETTAMENTE LXDE è in attiva fase di preparazione e, non appena terminata, sarà possibile scaricarla (ci sarà sia per i Processori a 32-bit che per quelli a 64-bit). Fra l'altro, è anche assai più conveniente andar direttamente ad installare con la ISO specifica della versione LXDE. Ora, è annunciato come "imminente", per cui presuno che si possa trattare, al più, di attendere ancora qualche mese(del resto, ho installato appena oggi una Foresight-Linux XFCE 64-bit ad un'amica (che non ha avuto la pazienza di aspettar la ISO della LXDE)... e già [al primo aggiornamento generale dei pacchetti] mi son torato ad aggiornare la bellezza di 111 pacchetti... Per cui non mi stupirei più di tanto se realizzassero una nuova serie di ISO già sull'inizio dell'anno venturo (per consentire a chi installa "da zero" di dover fare, all'inizio, pochi aggiornamenti).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
Grazie monsee, ho letto anch'io la nota di rilascio imminente, ma essendo pc destinati al pubblico al momento sguarniti, non posso proprio attendere qualche mese.

Ad ogni modo la trovo una distro davvero ben fatta, e tra breve aprirò altre discussioni per vari dubbi che mi vengono.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)