Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
GRUB RESCUE
#1
Buongiorno a tutti

Ho un problema grande - non potendo cambiare le periferiche di avvio dal bios ( a causa di un upgrade del bios Phoenix ) non posso recuperare Ubuntu 11.04 che ho installato sul pc .

Avevo la mia versione di Ubuntu preferita perfettamente funzionante , quando decisi di fare come con winxp ,cioe' , di connettere il notebook ( acer travel mate 4200 ) alla tv ( via s-vga ) da li , ho cominciato ad avere problemi di video ,
a quel punto tentai di risolvere i problemi aggiornando dei pacchetti , ma nn so' come
tutto e' peggiorato ... ora mi ritrovo con uno schermo nero che mi da UNKNOW FILE SYSTEM - GRUB RESCUE> ......... gia non sono molto pratico del terminale ubuntu , ma con grub rescue non riesco proprio.

io vorrei formattare l ' hd e ripristinare Win xp , per poi effettuare via software un downgrade del bios cosi' da poter cambiare la boot sequence... e ripristinare un dual-boot come avevo prima .

perfavore aiuto .... ( il pc riesco a farlo partire solo che per utilizzare altre periferiche devo SBAGLIARE di proposito la pwd del bios 3 volte per poter cosi usare un CD o un USB ....ma a quel punto io non sono piu' capace di scrivere o agire sull'Hdd primario che e' blocato dal bios )

grazie anticipatamente , so che sara' un po' lunga ...
Cita messaggio
#2
Questo problema del BIOS lo hai già sottoposto in un altro topic; non si devono duplicare i topic.

Dubito che si possa fare niente per il BIOS; deve esserci per forza un'utility che ti permette di sovrascriverlo (magari da floppy) anche con una versione precedente. Spesso questa utility è perfino incorporata nel BIOS e devi solo dare le istruzioni giuste per prendere un nuovo BIOS da una sorgente esterna. Sono convinto che trovi le istruzioni nella documentazione (cartacea o digitale, di solito in PDF) allegata al portatile. L'alternativa è cancellare la CMOS con il jumper apposito; il che implica aprire il portatile e sperare che tale jumper sia a portata di mano; la cancellazione della CMOS dovrebbe forzare l'impostazione delle opzioni del BIOS la prima volta che riaccendi il portatile.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
scusate per la poca chiarezza ... io avrei bisogno di poter formattare da GRUB RESCUE se possibile - per quanto riguarda il bios ho gia trovato molte soluzioni ma non voglio flashare la mb via floppy o usb , preferirei ripristinare un win xp ... ma tralasciando il BIos

ora ho veramente bisogno di concentrarmi su ubuntu , avendo accesso al hd

vorrei sapere se

ESISTE qualche procedura per poter RIPRISTINARE UBUNTU o per FORMATTARE L'HD partendo da GRUB RESCUE ???

considerando che non mi e' possibile riavviare decidendo la boot sequence , quindi e' solo una cosa risolvibile SCRIVENDO !
possibile che da una riga di comando non si possano dare comandi importanti ? anche se questa e grub rescue ?? se non e' possibile allora rivaluto veramente ubuntu
, perchè dal dos praticamente possiamo fare ogni cosa , formattare copiare.... perche' con ubuntu e' cosi complicato ,

ringrazio anticipatamente per il supporto







Cita messaggio
#4
Non dare la colpa ad Ubuntu; le operazioni di formattazione della partizione di avvio di solito non si possono proprio fare partendo direttamente dall'avvio dell'HD, per evitare le formattazioni accidentali del sistema operativo.

Ho capito che ora non puoi cambiare la sequenza di avvio, ma questo è proprio il motivo per ripristinare un BIOS che ti permetta di farlo.

un'altra opzione ci sarebbe ma è laboriosa (quanto la cancellazione della CMOS): dovresti vedere se è facile smontare l'hard-disk del portatile ed inserirlo come secondario in un PC normale; lo colleghi ad un altro computer e ci fai tutte le formattazioni che vuoi e ci ricrei le partizioni. Fatto questo ti rimane il problema di reinstallare il sistema operativo: come fai se non puoi fare il boot da una periferica diversa dall'HD?
Ma sicuro che non ci sia una password predefinita da inserire da qualche parte nel BIOS per sbloccare tutto? guarda che qualcosa si deve poter fare per forza. Altrimenti devi per forza sostituire questo BIOS.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#5
ed e' per questo motivo che vi sto scrivendo, mi serve un supporto tecnico SOFTWARE ,
anche io sono capace di smontare l'hd , solo che e' un laptop , mi scoccia aprirlo.... avrei voluto risolverla veramente nello specifico , senza riprogrammare la memoria della scheda madre , ne tantomeno ricompilare il mio cmos....ancora li non voglio arrivarci , non ho altri pc per fare prove....
il tutto mi sarebbe servito a conoscere appieno il terminale di ubuntu...
smontare l'hd e' la soluzione piu' ovvia
e' risolto dato che ci installi sopra quello che vuoi , anche un semplice ms-dos vecchio , anche con win98 ...
nel bios ho hd - poi cd come sequenza
avendo un disco rigido vuoto il cd parte , di conseguenza si puo installare perche e' abilitata la scrittura nell'hdd primario ....ecco perche' vorrei cancellare tutto via grub rescue...... non c'e' propio modo ???
Cita messaggio
#6
(09-11-2011, 10:50 )Flavio Ha scritto: .... ( il pc riesco a farlo partire solo che per utilizzare altre periferiche devo SBAGLIARE di proposito la pwd del bios 3 volte per poter cosi usare un CD o un USB ....ma a quel punto io non sono piu' capace di scrivere o agire sull'Hdd primario che e' blocato dal bios )

grazie anticipatamente , so che sara' un po' lunga ...

Quindi puoi avviare da CD, Inserisci quello di XP e parti con l'installazione, se XP non ti trova il disco è perché probabilmente il tuo è un SATA (non so che cosa hai) e XP non supporta nativamente quel controller.
Quindi, entrando nel bios cerca la voce SATA e seleziona l'opzione Compatible o Enhanced e riavvia l'installazione... tutto dovrebbe funzionare.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#7
Flavio, io non ho capito nulla. Non allungare la discussione, fai solo capire alcune cose.

1 - Puoi avviare il computer da CD?

2 - Ubuntu è ancora installato (anche se non si avvia)?

Grazie per le semplici risposte che vorrai darmi.
Cita messaggio
#8
Per quel che concerne l'ostacolo posto dal fatto che -se non rammento male io- ti vien richiesta una non meglio precisata (e a te sconosciuta) password per poter accedere al tuo BIOS, direi che si potrebbe tentare di lasciare per un poco il BIOS "a secco" (intendo, di energia), cosa che puoi ottenere semplicemente rimuovendo per un po' la Batteria Tampone del BIOS.
Dopo aver fatto questo, una volta re-inserita la Batteria Tampone (ovviamente!) e richiuso tutto, il BIOS non ti dovrebbe richiedere più nessuna password (ma elevare qualche accorata preghiera ai Numi Benigni lungo il percorso "dell'Ottuplice Formattazione", comunque, in questi casi non guasta).
Un altro tentativo che può avere qualche senso, consiste nell'estrarre l'Hard Disk e collegarlo ad un altro PC. Usando l'altro PC (che, si spera, NON avrà problemi di "BIOS capriccioso") potresti tentare di formattare l'Hard Disk e -soprattutto- di eliminare GRUB2 (che è il tuo vero problema, in quanto, se non ci fosse lui, essendo vuoto l'Hard Disk, qualunque fosse l'ordine di boot, ti si avvierebbe il LiveCD).
Se non funziona (ovvero, se GRUB2 rifiuta di farsi "estirpare" via dall'MBR [cosa che costituirebbe un'ottima ragione per NON installarcelo dentro mai più!), allora puoi tentar quest'altra strada: estrai l'Hard Disk e sostituiscilo con un Hard Disk nuovo di zecca (e totalmente vuoto). In questo modo, BIOS o non-BIOS, dovrebbe avviarsi il LiveCD. Installa quel che devi installare (Windows XP, presumo... o una "distro" GNU/Linux che ti permetta, poi, comunque, di "riportare il BIOS" alla versione precedente) e poi, una volta downgradato l'aggiornamento del BIOS incriminato, rimetti al suo posto il tuo attuale Hard Disk: a quel punto, avendo il BIOS smesso di "fare i capricci", dovrebbe esser possibile formattar tutto e poi re-installar quel che ti pare.
Per quello che concerne l'installazione ex-novo di Windows XP, t'ha debbo bene Franc: ti servono i drivers S-ATA (XP, di default, non li ha) relativi al tuo HD. sapendo marca e modello ESATTI dell'HD, puoi andare sul Sito del costruttore (dell'HD) e cercare se son disponibili per il download i correlati drivers. Se lo fossero, ti basterà scaricarli, metterli dentro ad un floppy-disk, collegare il Lettore Floppy al PC e, una volta avviato il CD di installazione di Windows XP, al momento opportuno, premere un tasto (al momento sono un po' fuso e non mi rammento quale) per caricare i drivers in questione dal floppy-disk... Poi, fatto questo, l'Hard Disk verrà riconosciuto e tutto dovrebbe procedere per il meglio. L'alternativa (in mancanza di floppy-disk [ma tieni conto che un Lettore Floppy USB costa davvero pochi euro!] consiste nel crearti un CD di installazione Microsoft che includa anche i necessari drivers. Cosa fattibile, ma non esattamente semplicissima).
In quanto a "grub-rescue" si tratta di una sorta di comunicazione: GRUB2 (di UBUNTU) ti comunica di essere nei guai e di necessitare subito di "riparazione" ("GRUB necessita input!", direbbe il robottino di un noto film)... e NON di un "sistema di rescue". Il messaggio che ti appare, come giustamente hai rilevato, ti porta ad utilizzar la "riga di comando". Se non ne sei abbastanza esperto (so che non ti consolerà per niente, ma non sono affatto "esperto" manco io), la cosa non conduce a niente.
Esiston delle Utility che (in LiveCD o da floppy-disk) consentono di intervenire e rimettere a posto (o meglio, TENTARE di rimettere a posto) GRUB2. Una di esse è il SuperGRUB2disk (da NON confondersi con il SuperGRUBdisk), rintracciabile al seguente link: http://www.supergrubdisk.org/super-grub2-disk/ e l'altro è l'ALL-IN-ONE Boot Floppy, rintracciabile al seguente link: http://rescup.winbuilder.net/bootdisk/ , che forse posson esserti di aiuto.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#9
wow..... ora e' serio ... ringrazio moltissimo tutti per le spiegazioni --- SAPEVO QUASI GIA TUTTO PERO' HO APPRESO DELLE COSE IMPORTANTI , questa cosa dei driver sata . Ma procediamo con ordine PER NON ALLUNGARE ULTERIORMENTE ED INUTILMENTE LA DISCUSSIONE ( nn so' poi a chi disturbi'.....)

Ringrazio anticipatamente il Prof. Cantaro per il suo aiuto -
1)
posso avviare il Pc da Cd , solo sbagliando la pwd del bios per tre volte - ( il solo modo dato che il bios ha bloccato la boot sequence ) posso dare tutte le spiegazioni in merito a questo problema ....
2)
Ubuntu e' ancora installato , sono sicuro di questo perchè provando ad eseguire la procedura del grub rescue dai passi 1 a 9 ....( sicuramente lei sa' a cosa alludo ) ad un certo punto mi ha elencato molti kernel PAE , erano tutti quelli che avevo nel file grub. non ho continuato la procedura perchè non so' quale hdd devo scegliere ( dato che dopo il comando ls , elenca ( Hd0 , msdos5 ) (hd0) etc etc .....io veramente non sono esperto fino a quel livello dal grub rescue....
attualmente sto usanto la sua versione 11.04 su hdd esterno e naturalmente ho provato ad eseguire operazioni con gparted etc etc , ma non vuol saper di scrivere sull'hdd primario ( perfettamente riconosciuto ma con settori danneggiati )..

sono pronto a descrivere passo passo lo storico di quello che mi e' avvenuto prima della comparsa del primo problema.......
grazie ancora per il supporto !!!
Cita messaggio
#10
ma se ubuntu è ancora installato, perchè non usare un bootloader come gag?

@monsee: per resettare la pwd del bios non è detto che funzioni la sola rimozione della batteria a bottone; vale per i pc più datati, sicuramente non per i nuovi.

Bye
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)