Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[GUIDA]Grub Ubuntu: avviare Windows di default
#1

Installando Ubuntu in computer che contiene già Windows (dual-boot), all'avvio del computer avremo un menù (Grub) che permette di avviare Ubuntu o Windows o altro (test della memoria, ecc...). Però Ubuntu sarà il sistema operativo di default. Vedremo allora come rendere Windows il sistema di default e come impostare i tempi di avvio automatico. Questa guida viene scritta per Grub 2 sotto Ubuntu, ma può adattarsi anche per le versioni precedenti di Grub e per le derivate di Ubuntu e Debian … continua …

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Ciao, Antonio.
Cita messaggio
#2
ottimo prof. molti chiedono come fare. bellissima anche la spigazione.
cordialità
Cita messaggio
#3
Indispensabile dire ... Io tempo fa ... Con l aiuto di Gius mi pare ... Ho impostato il grub in modo tale che all avvio ricordi l ultimo sistema avviato in precedenza in modo tale da averlo gia preselezionato.

Per me che provo svariate distro ... e vado a perido ... È fondamentale.

Qundo ho tempo posto una mini guida ... Magari puo interessare.
Cita messaggio
#4
bellissima spiegazione, utile e sopratutto esaustiva.
Citazione: io sono quello che sono per merito di ciò che siamo tutti (Linux)
 
Cita messaggio
#5
(30-05-2013, 20:59 )billoweb Ha scritto: bellissima spiegazione, utile e sopratutto esaustiva.

Eh eh eh ... è un professore ... se non si spiega lui Sad
Cita messaggio
#6
(30-05-2013, 20:03 )tumbler Ha scritto: Indispensabile dire ... Io tempo fa ... Con l aiuto di Gius mi pare ... Ho impostato il grub in modo tale che all avvio ricordi l ultimo sistema avviato in precedenza in modo tale da averlo gia preselezionato.

in /etc/default/grub bisogna impostare i seguenti parametri:
GRUB_DEFAULT=saved
GRUB_SAVEDEFAULT=true
ricordatevi che devono essere decommentati, cioè all'inizio della riga NON ci deve essere il cancelletto #.

bye

ps: ho letto il link del prof, ma lavorando su grub.cfg - se non ricordo male - ad ogni update di grub bisogna rifare tutto (per esempio quando viene aggiornato il kernel); le modifiche sono definitive se si agisce su /etc/default/grub (il comando è: sudo gedit /etc/default/grub).
per quanto riguarda il sistema operativo predefinito, la voce da individuare è GRUB_DEFAULT che impostato a zero (GRUB_DEFAULT="0") imposta come predefinita la prima linea; in teoria dovrebbe essere possibile impostare una voce specifica indipendentemente dalla riga ove si trova, per esempio windows, così: GRUB_DEFAULT="Windows 7 (loader) (on /dev/sda1)" (nel mio grub è così); non conviene impostare una voce tipo quella di ubuntu perché ogni volta che cambia il kernel dovreste aggiornare la voce di default.
per quanto riguarda il conto alla rovescia, la voce da individuare è GRUB_TIMEOUT che impostato a 10 (GRUB_TIMEOUT="10") attende 10 secondi prima di avviare il sistema predefinito; impostato a zero, avvia direttamente il sistema predefinito senza farti vedere grub; è un casino se imposti come sistema predefinito win e come timeout zero, ti avvierà sempre win (naturalmente c'è la possibilità di modificarlo tramite ubuntu in live, l'esempio l'ho portato per evitare di commettere questa ingenuità); se impostate il valore a "-1" (GRUB_TIMEOUT="-1") grub non partirà col countdown ma attenderà all'infinito il vostro input.
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#7
(01-06-2013, 18:51 )GiuS Ha scritto: in /etc/default/grub bisogna impostare i seguenti parametri:
GRUB_DEFAULT=saved
GRUB_SAVEDEFAULT=true
ricordatevi che devono essere decommentati, cioè all'inizio della riga NON ci deve essere il cancelletto #.
eh eh ... ricordavo bene allora!



(01-06-2013, 18:51 )GiuS Ha scritto: ... lavorando su grub.cfg - se non ricordo male - ad ogni update di grub bisogna rifare tutto ...
Eh si mi sa che hai ragione anche in questo


CITAZIONE

WIKI UBUNTU Ha scritto:Gli script usati per generare grub.cfg includono i file contenuti in /etc/grub.d e le informazioni contenute in /etc/default/grub.
Cita messaggio
#8
Mi permetto di segnalare che il metodo indicato non fornisce una soluzione definitiva , infatti installando nuovi kernel si sfasa tutto , e propongo come alternativa questo piccolo howto

http://debianederivate.altervista.org/vi...?f=19&t=10
Cita messaggio
#9
Lo dico a chiare lettere nella guida. Ma constatata la semlicità della cosa, reimpostare un sistema al posto di un altro (default), richiede pochi secondi, quindi ho preferito la strada più breve e semplice.
Cita messaggio
#10
Sinceramente anche io preferisco modificare ... ad esempio i nomi delle distro ... direttamente da grub.cfg ... tanto l'update a grub lo si fa al massimo ogni 3 o 4 mesi ... in due minuti ripristini tutto.

è leggermente più complicato operare direttamente sugli script che lo generano
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)