Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[GUIDA] Installare simple-scan su CentOS 6 i386
#1
Simple-scan è a mio avviso il programma migliore per fare una semplice scansione ma su nessuno dei repository, anche aggiuntivi, di CentOS è disponibile.
Si trova il pacchetto per architettura x86_64 ma per la versione i386 niente.
Questa mini guida vi permetterà di installare simple-scan anche su CentOS 6 32bit (i386).

Innanzitutto scaricare i pacchetti simple-scan e simple-scan-lang
(è purtroppo necessario usare la versione 0.9 ma funziona comunque egregiamente)

http://pclinux.eu/downloads/simple-scan-...8.i586.rpm
http://pclinux.eu/downloads/simple-scan-...noarch.rpm

quindi entrare nella directory in cui sono stati scaricati e dare il seguente comando

rpm -ihv simple-scan-lang-0.9.10-1.8.noarch.rpm simple-scan-0.9.10-1.8.i586.rpm
(tutti e due i pacchetti in coda sullo stesso comando perchè dipendono l'uno dall'altro e singolarmente l'installazione fallisce)

Ora potrete finalmente utilizzare simple-scan anche su CentOS 6.

N.B.: Nel menu non viene visualizzata l'icona di fianco al nome del programma in quanto non viene impostata in automatico ma è da impostare manualmente tramite il configuratore del menu Alacarte (eventualmente da installare in quanto non presente nell'installazione di default).
Cita messaggio
#2
Ottimo. Grazie.
Cita messaggio
#3
Di niente Antonio.
Sempre a disposizione.
Cita messaggio
#4
Vedo che l'architettura è i586, mentre CentOS 6 -distro che uso, sia nella versione a 32 bit che in quella a 64 bit ... XFCE in ambo i casi, perché non m'è proprio riuscito di metter su LXDE... anch'esso non presente nei Repository- utilizza (per la 32 bit) l'architettura i686... Non è che -alla lunga- andando ad installare softwares di differente "architettura" (anche se tutti "a 32 bit", però con sfumature assai diverse fra di loro) ne posson derivare dei problemi? CentOS è molto stabile, generaslmente, pwerò quando gli "gira storta" ha la tendenza a dar fuori di matto in malo modo (tendenza, questa, comune anche ad altre distro RPM, inclusa PCLinuxOS)... e il "mescolar pacchetti" mi consta è una delle vie più agevoli e veloci per ritrovarsi costretti a reinstallar tutto daccapo...
Nessun problema, invece, su CentOS 5, perché -in tale caso- l'architettura è quella giusta.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#5
(05-12-2011, 10:23 )monsee Ha scritto: Vedo che l'architettura è i586, mentre CentOS 6 -distro che uso, sia nella versione a 32 bit che in quella a 64 bit ... XFCE in ambo i casi, perché non m'è proprio riuscito di metter su LXDE... anch'esso non presente nei Repository- utilizza (per la 32 bit) l'architettura i686... Non è che -alla lunga- andando ad installare softwares di differente "architettura" (anche se tutti "a 32 bit", però con sfumature assai diverse fra di loro) ne posson derivare dei problemi? CentOS è molto stabile, generaslmente, pwerò quando gli "gira storta" ha la tendenza a dar fuori di matto in malo modo (tendenza, questa, comune anche ad altre distro RPM, inclusa PCLinuxOS)... e il "mescolar pacchetti" mi consta è una delle vie più agevoli e veloci per ritrovarsi costretti a reinstallar tutto daccapo...
Nessun problema, invece, su CentOS 5, perché -in tale caso- l'architettura è quella giusta.

Onestamente credo che i problemi potresti averli se installi programmi ottimizzati per i586 se il tuo processore (ammesso che ne esistano ancora in giro) è solo un i386.
L'unico svantaggio è che eventualmente un programma compilato per i586 fatto girare su una macchina con processore i686 non sfrutta tutte le istruzioni in più che il 686 ha e magari l'esecuzione del programma risulta un po' più lenta.
Per quanto riguarda la stabilità non credo ci siano problemi visto che i processori x86 sono retrocompatibili (un binario i386 può funzionare tranquillamente su una architettura i686).
Comunque sulla mia macchina con processore i686 non sembra dare problemi.

Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)