Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
GameOver Zeus
#1
ROMA - Un'operazione congiunta di Polizia postale e Fbi ha smantellato una Botnet, una rete di pc 'zombie', che mirava a carpire informazioni bancarie. Si stimano danni economici per 100 milioni di euro e un numero compreso tra 500 mila e un milione di pc infettati, di cui 10mila solo in Italia. 

Il nome dato all'operazione è stato 'GameOver Zeus' e deriva da Zeus, ovvero dal nome del malware utilizzato per infettare i computer delle vittime. Questo tipo di malware, che rientra nella categoria dei cosiddetti trojan bancari, consentiva il totale controllo da remoto del pc infetto, facendolo diventare quello che in gergo si chiama zombie. In questo modo diventa possibile carpire informazioni sensibili, come ad esempio le credenziali e le password per l'autenticazione a servizi di banking online o per lanciare attacchi di tipo DDoS. 

Oltre a Italia e Stati Uniti, l'operazione coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma ha visto coinvolte le polizie di Ucraina, Regno Unito, Germania, Giappone, Francia, Olanda e Canada. 
Cita messaggio
#2
Il gioco è finito da molto tempo, notizia che in un giorno viene dimenticata. Una scrollata di spalle e via....Certo che lasciare i propri dati non protetti nel sistema è da zombie.
 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)