Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Guide disponibili da consultare per l'Immagine di Sistema
#1
Video 
Ho già realizzato diverse guide e videoguide, semplici ed immediate che trattano la creazione ed il restore dell'immagine di sistema.

Macrium Reflect


Riporto dal Sito:

" ... Windows non parte o è diventato lento o funziona male. A chi non è successo? Che nervi... Almeno un giorno di lavoro per reinstallare il sistema operativo, i programmi e le personalizzazioni! Certo, sarebbe bello rimettere tutto a posto, come prima, magari in 4 - 10 minuti e con qualche click del mouse. Pensate sia un miracolo? Allora facciamolo!
Questa guida è stata consigliata dal sito ufficiale di Macrium reflect..."

quindi vi rimando alla pagina:







5.1 - Dopo avere installato Ubuntu (o una delle mie Plus Remix), potete personalizzarla ancora di più. Ossia, come vi pare: aggiungere o rimuovere software, cambiare l'aspetto grafico e quant'altro volete. Se avete fatto dei cambiamenti significativi, vi basterà creare il DVD con la vostra Plus-7-Personalizzata. Per fare questo useremo Remastersys che produrrà la ISO da scrivere in un DVD. Dovere ricordare che, da Remastersys, scegliendo la prima opzione (Backup), il DVD conserverà tutti le vostre impostazioni personali, compreso il nome utente e la password per entrare in Ubuntu. Quindi questa copia che sarà perfetta per voi stessi, non è adatta ad essere distribuita agli amici. Per gli amici potete scegliere la seconda opzione di Remastersys. Parlo di Dist (Distribuibile). In questo caso, però, il DVD non conserverà le impostazioni ed i settaggi grafici, ma conserverà solo il software installato. In compenso potrà essere installata da chiunque in quanto si può inserire username e password qualsiasi. In questo caso, utilizzando il Kit-Plus-7-32-Settaggi.zip, potrete ottenere i settaggi grafici della Plus-7.


5.2 - NON usare “Pulizia del computer” - Ubuntu 11.04 ha una applicazione per la pulizia del computer. La stessa pulisce anche il software installato con pacchetti .deb e quindi non presente nei Repositories. Noi NON useremo questa applicazione che cancellerebbe il software da noi installato con i pacchetti .deb. Di seguito una dimostrazione:


5.3 – Pulizia approfondita di Ubuntu Plus-7 - Prima della creazione dell'immagine ISO della nostra Ubuntu Plus-7 dobbiamo procedere ad un'accurata pulizia del sistema, altrimenti corriamo il rischio di appesantire l'immagine con materiale ingombrante ed inutile. Pertanto cancelleremo i pacchetti scaricati presenti nella Scrivania, nella Home o in altre cartelle. Useremo Ubuntu Tweak per eliminare pacchetti obsoleti, cache, vecchi kernel, ecc... Ecco come fare (non tenete conto dello script per la pulizia presente nella Pls3 e non più presente nella Plus-6):


5.4 - Creare l'immagine ISO di Ubuntu Plus da voi personalizzato - Grazie a Remastersys creeremo con molta semplicità l'immagine ISO del DVD del nostro Ubuntu Plus-7 ultra-personalizzato. Per prima cosa puliremo le eventuali immagini precedentemente create, altrimenti la nostra ISO potrebbe avere dimensioni spaventose. Poi, con un click del mouse, avvieremo il processo di creazione della ISO. La videoguida che segue, oltre ad illustrare le caratteristiche salienti di Remastersys, riporta il procedimento per la creazione della ISO:


5.5 - Masterizzare il DVD di Ubuntu Plus-7-personalizzato - Ubuntu ci offre, di serie, Brasero che è un software per la masterizzazione. Ma consiglio di usare k3b, già presente nella Plus-7. Non ci resta che masterizzare (scrivere) l'immagine (file ISO) di Ubuntu Plus-7 appena creata, in un DVD-R di ottima marca ed usando la velocità più bassa possibile, infatti si tratta di un sistema operativo e dobbiamo usare ogni precauzione. Magari, prima di masterizzare il DVD possiamo provare la ISO con una macchina virtuale. Vi basta installare VirtualBox. Con la videoguida vedremo come creare il DVD di Ubuntu Plus (anche se relativo a precedenti versioni, il procedimento resta identico):



5.6 – Lanciare il DVD live di Ubuntu Plus-7 Remix - Abbiamo il DVD pronto. Inseriamolo nel lettore e riavviamo il Computer. Se il DVD non dovesse avviarsi, vi rimando alla pagina:




Buona consultazione.


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)