Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Hackerata Cinavia, la protezione di BluRay e DVD
#1
Era ritenuta insuperabile.

La vita dei pirati è piena di insidie: alcune di natura legale, altre più tecniche.

Una di queste è Cinavia, una sorta di impronta digitale indelebile (o "filigrana digitale") che resta all'interno di ogni filmato in cui sia inserita, nella traccia audio. Non importa quante volte esso venga ricodificato, compresso o in altri modi alterato (la protezione sopravvive anche a un ricampionamento dell'audio tramite microfono).

La sua presenza come requisito obbligatorio sin dal 2012 per tutti gli apparecchi in grado di riprodurre i dischi Blu-ray - e naturalmente nei dischi stessi - ha rappresentato una sfida difficile per i pirati.

I filmati piratati ma protetti da Cinavia inizialmente funzionano, ma poi si fermano e appare un avvertimento che informa della presenza della protezione, la quale impedisce la riproduzione.

Tutto ciò è stato vero sino a oggi. Ora però, DVD-Ranger è riuscito a scardinare anche Cinavia.

Ciò significa che è possibile rimuovere le protezioni dai video pirata tramite il software CinEX (la cui licenza costa 69,99 dollari), sviluppato appunto da DVD-Ranger, qualunque sia la fonte con la quale lo si sia ottenuto.

È legale tutto ciò? Gli sviluppatori, che hanno sede in Germania, affermano che la loro attività non viola alcuna legge tedesca, poiché tecnicamente Cinavia non è una protezione da copia: infatti non impedisce di copiare un filmato, ma interferisce con la riproduzione della copia.

«Nel nostro Paese» - spiega DVD-Ranger - «è proibito soltanto sviluppare e vendere software che aggiri le protezioni anticopia. La legge non fa menzione delle filigrane digitali. Quindi è legale? Sicuramente».

http://www.cinexhd.com/
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)