Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Hard disk Packard Bell da vedere in remoto con Ubuntu 12.04
#1
Cia a tutti,

sono nuovissimo del forum e volevo chiedere se è possibile con Ubuntu 12.04 vedere come risosrsa di rete (in remoto) un hard disk Packard Bell da 500 GB che è collegato tramite il mio modem Fastweb con un cavo di rete.

Come posso fare con Ubuntu 12.04?

Questo hard disk ha una cartella PUBBLIC" che è l'unica che si può vedere da remoto. Io ci riuscivo svariati anni fa con WinXP. Ma ho abbandonato Windows da svariati anni.

Grazie in anticipo.

Nuanda70
Cita messaggio
#2
(16-09-2012, 10:01 )nuanda70 Ha scritto: Cia a tutti,

sono nuovissimo del forum e volevo chiedere se è possibile con Ubuntu 12.04 vedere come risosrsa di rete (in remoto) un hard disk Packard Bell da 500 GB che è collegato tramite il mio modem Fastweb con un cavo di rete.

Come posso fare con Ubuntu 12.04?

Questo hard disk ha una cartella PUBBLIC" che è l'unica che si può vedere da remoto. Io ci riuscivo svariati anni fa con WinXP. Ma ho abbandonato Windows da svariati anni.

Grazie in anticipo.

Nuanda70

Fai partire Nautilus (esplora cartelle), F9 per aprire la barra laterale (se non già aperta), click su Esplora rete (solitamenete ultima voce della barra) e poi cerca il tuo NAS.

Puoi anche semplicemente partire dal desktop, portandoti sulla barra in alto e selezionando nel menu Vai/Rete.

Quando riesci ad entrare nel NAS vedrai che sarà creata una nuova voce sulla barra laterale di nautilus per un accesso più immediato (la directory remota è montata come se fosse un hd locale).

Bye,
Token
Cita messaggio
#3
(16-09-2012, 11:38 )token Ha scritto:
(16-09-2012, 10:01 )nuanda70 Ha scritto: Cia a tutti,

sono nuovissimo del forum e volevo chiedere se è possibile con Ubuntu 12.04 vedere come risosrsa di rete (in remoto) un hard disk Packard Bell da 500 GB che è collegato tramite il mio modem Fastweb con un cavo di rete.

Come posso fare con Ubuntu 12.04?

Questo hard disk ha una cartella PUBBLIC" che è l'unica che si può vedere da remoto. Io ci riuscivo svariati anni fa con WinXP. Ma ho abbandonato Windows da svariati anni.

Grazie in anticipo.

Nuanda70

Fai partire Nautilus (esplora cartelle), F9 per aprire la barra laterale (se non già aperta), click su Esplora rete (solitamenete ultima voce della barra) e poi cerca il tuo NAS.

Puoi anche semplicemente partire dal desktop, portandoti sulla barra in alto e selezionando nel menu Vai/Rete.

Quando riesci ad entrare nel NAS vedrai che sarà creata una nuova voce sulla barra laterale di nautilus per un accesso più immediato (la directory remota è montata come se fosse un hd locale).

Bye,
Token
Cita messaggio
#4
Ciao Token,

già fatto. Esplora cartelle--> Esplora rete. Vedo solo Rete Windows e non il mio HD.

Cosa posso fare?
Grazie
Ciao

nuanda70
Cita messaggio
#5
Ciao Token,

aggiungo altra info. Seguendo il percorso su Esplora rete -> Rete Windos -> ottengo il messaggio "Impossibile montare la posizione"

Quando succede questo vedo l'HD la cui luce "blinka".

Grazie
Ciao

nuanda70
Cita messaggio
#6
(16-09-2012, 11:50 )nuanda70 Ha scritto: Ciao Token,

aggiungo altra info. Seguendo il percorso su Esplora rete -> Rete Windos -> ottengo il messaggio "Impossibile montare la posizione"

Quando succede questo vedo l'HD la cui luce "blinka".

Grazie
Ciao

nuanda70

Verifica che i pacchetti smbclient, libsmbclient siano installati.

Utenti e permessi di lettura ed eventuale scrittura sul NAS sono a posto (anche se il problema, a questo punto, non deriva da essi)?

A volte basta ritentare l'accesso (anche più tentativi) dopo il messaggio che hai riportato (samba è un poco rognosetto all'avvio).

Entrato in Rete di Windows (si suppone che il NAS sia su samba come protocollo di rete) dovresti vedere i vari gruppi di sistemi esistenti (di default sono inizialmente settati come WORKGROUP) ed, entrando in quello che ti interessa, vedere i diversi sistemi (macchine). Accedendo a quello che ti interessa dovresti vedere tutte le condivisioni esistenti cui accedere sullo specifico sistema.

Bye,
Token
Cita messaggio
#7
(16-09-2012, 12:49 )token Ha scritto:
(16-09-2012, 11:50 )nuanda70 Ha scritto: Ciao Token,

aggiungo altra info. Seguendo il percorso su Esplora rete -> Rete Windos -> ottengo il messaggio "Impossibile montare la posizione"

Quando succede questo vedo l'HD la cui luce "blinka".

Grazie
Ciao

nuanda70

Verifica che i pacchetti smbclient, libsmbclient siano installati.

Utenti e permessi di lettura ed eventuale scrittura sul NAS sono a posto (anche se il problema, a questo punto, non deriva da essi)?

A volte basta ritentare l'accesso (anche più tentativi) dopo il messaggio che hai riportato (samba è un poco rognosetto all'avvio).

Entrato in Rete di Windows (si suppone che il NAS sia su samba come protocollo di rete) dovresti vedere i vari gruppi di sistemi esistenti (di default sono inizialmente settati come WORKGROUP) ed, entrando in quello che ti interessa, vedere i diversi sistemi (macchine). Accedendo a quello che ti interessa dovresti vedere tutte le condivisioni esistenti cui accedere sullo specifico sistema.

Bye,
Token
Cita messaggio
#8
Sono installati entrambi, ma mi sono accorto (cercando del sofware center) che Samba non è istallato... ora lo scarico, installo e vedo.
Ciao

nuanda70
Cita messaggio
#9
Ciao Token,

ho installato samba ed ora vedo tutto.
Grazie.
Ciao

nuanda70

(16-09-2012, 13:48 )nuanda70 Ha scritto: Sono installati entrambi, ma mi sono accorto (cercando del sofware center) che Samba non è istallato... ora lo scarico, installo e vedo.
Ciao

nuanda70
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)