Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Hard disk per Ubuntu 11.04 Italiano Plus-7 Remix 32 bit
#1
Salve a tutti

Per non disintallare Ubuntu 10.10 dal mio computer e passare definitivamente alla versione 11.04 ho montato un nuovo hard disk dove ho tentato di installare Ubuntu 11.04 Italiano Plus-7 Remix 32 bit - DVD.
Per lavorare solo con il nuovo hard disk, ho settato il boot del BIOS, nella sezione HD Drives, gli altri hard disk cioè quello di Ubuntu 10.10 e Windows sulla voce“disabled” .
Anche nel boot setting del BIOS ho disabilitato l' hard disk di Ubuntu 10.10.
Ho avviato tramite il CD/DVD e dopo aver scelto “live” sono arrivato nella scrivania della Plus-7 Remix. Ho quindi cliccato sull'icona dell'installazione.
Dopo un po' mi appare una finestra con l'avviso : questo computer ha installato Ubuntu 10.10 e Windows XP come procedere:

Elimina Ubuntu 10.10 e reinstalla
Cancella tutto e reinstalla
Altro

Scelgo “Altro”

la casella “Device for boot loader installation” la ho impostata sul nuovo hard disk e nella partizione scelta per l'installazione di Ubuntu Plus-7 Remix.
Dopo aver cliccato “Avanti” mi compare la seguente scritta di errore “Non è stato definito alcun file system di root – Correggere questo problema dal menù di partizionamento.
Faccio sapere che sull'hard disk dove adesso è presente Ubuntu 10.10 c'è il programma “Grub” per scegliere se usare Ubuntu 10.10 o Windows XP.
Il menù di partizionamento dove si trova ???
Precedentemente ho partizionato il nuovo hard disk con Gparted creando la prima partizione per installare Ubuntu Plus-7 Remix e la seconda come contenitore Dati, formattate poi con il “Gestore dischi”.
Mi date dei consigli su come installare Ubuntu Remix 7 plus senza staccare fisicamente gli altri hard disk anche provvisoriamente.
Possono coesistere nel menù di “GRUB” due versioni di Ubuntu ?

Vi ringrazio

Alvin352
Cita messaggio
#2
Ma secondo me cerchi di complicarti la vita, due grub non coesistono insieme puoi installare il nuovo ubunto a fianco i s.o. esistenti senza problemi. Non si deve staccare gli hardisck,poi cosa faresti ogni volta devi staccare un hardisk per agire sull'altro ubuntu col relativo grub.
L'ultimo ubuntu installato sostituisce il grub precedente,il prof. Antonio so che consiglia
di installare, per evitare complicanze, ubuntu sull'hardisk principale.
Il partizionatore gparted si trova in sistema-amministrazione- gparted

in questo link trovi guide e videoguide che ti aiuteranno
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
in fondo alla pagina trovi il sommario di tutti i capitoli.
Quello che non ti sarà chiaro te lo chiariremo.
Bilodiego


Cita messaggio
#3
Il messaggio di errore che ti appare:

Non è stato definito alcun file system di root – Correggere questo problema dal menù di partizionamento.

Indica semplicemente che NON hai selezionato (in fase di partizionamento) alcun file-system per la formattazione della Partizione di ROOT.
Il file-system da selezionare è ext4. Anche se la Partizione è già in ext4, l'installer di UBUNTU, mi par di capire, vuol formattarla comunque... ed è per questo che ti chiede di "correggere" l'errore commesso (il non aver impostato ext4 come file-system) in fase di partizionamento, per la Partizione in cui intendi installare la ROOT di UBUNTU 11.04...
Se selezioni la ext4, l'installazione dovrebbe procedere senza particolari problemi.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#4
Guardati questa videoguida:

http://www.istitutomajorana.it/files/ubu...e-home.htm

Tralascia la seconda parte destinata alla partizione /home che tu non hai.

Ricordati di inserire la spunta nel quadratino per la formattazione ed il punto di mount /
Cita messaggio
#5
(11-09-2011, 23:15 )Antonio_Cantaro Ha scritto: Guardati questa videoguida:

http://www.istitutomajorana.it/files/ubu...e-home.htm

Tralascia la seconda parte destinata alla partizione /home che tu non hai.

Ricordati di inserire la spunta nel quadratino per la formattazione ed il punto di mount /


Vi ringrazio per le vostre indicazioni che vedrò di mettere in pratica quanto prima, perchè in questi giorni sto traslocando e ciò non mi permette di seguire come vorrei le discussioni del forum.
Vi ringrazio per la pazienza

Alvin352
Cita messaggio
#6
PER IL POST IN CALCE, HO APERTO APPOSITA DISCUSSIONE QUI: http://www.istitutomajorana.it/forum/Thr...oot-loader


Ciao a tutti,
Ripropongo il mio problema (che avevo precedentemente postato nel posto sbagliato non avendo letto "Non inserire nuovi discussioni") sperando di avere udienza.
Allora: avendo seguito pedissequamente le videoguide del Prof. appena mi sono trovato ad una incongruenza dentro le stesse sono andato in confusione.
Infatti, al famoso passo 4 di 6, l'interfaccia mi presenta la scelta: device for boot loader istallation
e cliccando nel menu a tendina mi appaiono le seguenti voci:
-dev/sda ...Hitachi...160Gb
-dev/sda Windows 7 (loader)
-dev/sda2
-dev/sda5
-dev/sda6
-dev/sda7
(in "sda6" si trova lo spazio da 15Gb partizionato appositamente per Ubuntu -in ext4-)

Dopo varie ricerche nei diversi forum ho appreso che si tratta di cosa e come far partire in fase di avvio del pc.
Potrei avere qualche suggerimento sulla migliore scelta da "selezionare" per poter "tranquillamente" terminare l'istallazione?
La mia preferenza sarebbe quella di farmi scegliere fra i vari sistemi operativi con pre-selezione (e partenza automatica) su Windows7. Cosa dovrei scegliere quindi?
Ringrazio anticipatamente.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)