Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
ICE (in case of emergency)
#1
A parte il fatto che la parola sia in inglese (e che si noti come ho copiato giusto la parola) già mi rompe però è utile saperlo.



sovente, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile. Tuttavia, non si sa chi contattare tra la lista interminabile dei numeri della rubrica.


Ciascuno dovrebbe mettere nella lista dei suoi contattil la persona da chiamare in caso d'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito



.Lo pseudonimo internazionale conosciuto è ICE (=In Case of Emergency).



E' sotto questo nome che bisognerebbe segnare il numero della persona da contattare (o più persone naturalmente)


Mi faceva piacere sottolineare questo intervento visto che collaboro con un istituto ospedaliero.
Se fosse una ripetizione vi pregherei di annullare
grazie
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#2
Ciao, io sul mio cell lo messo...... ma leggendo sul sito di Paolo Attivissimo, quello che scopre le bufale, a riguardo dell'ICE parla di questione un po controversa tra gli operatori.Huh
Giovanni Sfascio tutto
Se serbi rancore e amarezza la felicità va da un'altra parte
--------------------------------------------
Acer Aspire 5535 Vista Home- Libre Office 4.3
Cita messaggio
#3
Ciao Baffocat,
visto che bazzico in certi ambienti ti posso assicurare che è utile avere la certezza di certi numeri telefonici.

Mi scuso ma non conosco il sito di Paolo Attivissimo.

un saluto a chi tu sai. Ciao
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#4
In quali ambienti bazzichi? Telefonia?

PS lo stimatissimo Attivissimo non ha ne il vaccino ne l'antidoto contro le corbellerie, diciamo che ne è uno studioso.
गुरू
Cita messaggio
#5
(28-08-2013, 20:21 )ANNA Ha scritto: ...in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile...

L'iniziativa è lodevole; considerato però che la maggior parte della gente blocca il telefono con una password o con una gesture, le possibilità di accedere alla rubrica sono poche.

Meglio avere un foglietto con gruppo sanguigno e numero da chiamare, dentro la carta di identità. Quella è la prima cosa che la Polizia controlla in caso di incidente.
a dieci anni il mondo è fantasia, a vent'anni possibilità, a trenta speranza. A quaranta è riflessione, a cinquanta... vi saprò dire.
Cita messaggio
#6
(28-08-2013, 23:44 )Cicciopallo Ha scritto: In quali ambienti bazzichi? Telefonia?

PS lo stimatissimo Attivissimo non ha ne il vaccino ne l'antidoto contro le corbellerie, diciamo che ne è uno studioso.


Olà Cicciopallo,
no, ambiente gelateria...mi piace di più

sono andata a vedere il suo blog dopo le tue precisazioni.Quanto ti ha pagato per dirle??SadSadConfused


ignoravo,prenderò l'abitudine di guardare ogni tanto

ciao
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio
#7
(29-08-2013, 09:22 )Dead Ha scritto:
(28-08-2013, 20:21 )ANNA Ha scritto: ...in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono portatile...

L'iniziativa è lodevole; considerato però che la maggior parte della gente blocca il telefono con una password o con una gesture, le possibilità di accedere alla rubrica sono poche.

Meglio avere un foglietto con gruppo sanguigno e numero da chiamare, dentro la carta di identità. Quella è la prima cosa che la Polizia controlla in caso di incidente.


Buongiorno Dead,
in linea di massima la maggior parte delle persone adulte hanno il loro fogliettino in tasca per ricordare i numeri.

Però se può valere come aiuto è meglio inserirlo in un cellulare tanto in caso di urgenza tutto si può fare (intendo dalla polizia o ospedale)
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)