Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il comune di Monaco regala CD con linux
#1
La città di Monaco di Baviera, in Germania, è già nota da tempo per il suo ampissimo supporto alla causa Linux. Fin dal 2003, infatti, nei PC dell’amministrazione comunale viene utilizzata con successo la distribuzione LiMux, sviluppata su misura da Monaco su base Ubuntu con DE KDE (al momento giunta alla versione 12.04 LTS), rimpiazzando totalmente Windows e Microsoft Office in favore di LibreOffice, preinstallato nella distro.
Bene, sembra che la città di Monaco sia intenzionata a progredire nel supporto a Linux, andando a consigliarlo direttamente alla propria cittadinanza in favore del SO di casa Microsoft. Ma in che modo? Come riportato da OMG! Ubuntu, il Comune di Monaco di Baviera ha avviato un programma di finanziamento (sono richiesti circa 4000€ per finanziare il tutto) per fornire alla cittadinanza ben 2000 CD gratuiti di Lubuntu, distro derivata di Ubuntu basata su LXDE, per sostituire le installazioni dell’ormai datato Windows XP nei computer dei cittadini.
Perchè è stata scelta proprio Lubuntu? Principalmente per due motivi. Il primo sono i contenuti requisiti hardware minimi richiesti. Infatti Lubuntu è in grado di girare su PC dotati di soli 256MB di RAM, il che lo rende perfetto per sostituire XP che girava all’incirca sullo stesso hardware. Il secondo, invece, riguarda la sua somiglianza proprio col SO di Microsoft: infatti, sempre secondo il Comune, LXDE sarebbe l’ambiente desktop più vicino a quello presente su XP, il che renderebbe decisamente meno traumatico il passaggio alla cittadinanza.

Effettivamente Ubuntu, con il suo ambiente Unity, è parecchio differente da Windows XP, senza contare che ormai sono richiesti 1GB di RAM minimi per l’esecuzione dello stesso. Xubuntu invece richiede almeno 512MB di RAM, sempre troppi per PC datati come i primi usciti con XP, e nella configurazione di default a due pannelli è comunque differente dal SO di Microsoft.

La proposta, disponibile anche online sul sito del comune, ha trovato subito accoglimento in consiglio comunale, ed è prevista la distribuzione dei CD alla cittadinanza nel corso di un evento organizzato in città nel corso del prossimo anno. Si tratta sicuramente di un’iniziativa lodevole da parte di Monaco di Baviera, che dimostra quanto sia attiva nella diffusione e nella promozione di sistemi operativi liberi come Linux in contrapposizione con software proprietari e chiusi come appunto Windows. Inoltre, tale operazione consentirà alla cittadinanza di risparmiare sull’acquisto di nuovi PC e di nuove licenze, proprio grazie ad un SO come Lubuntu che permette di allungare la vita di quelli vecchi di ancora tanti anni.

Fonte chimerarevo.com
Cita messaggio
#2
Ottima iniziativa ... il problema più grosso di linux è proprio quello di far sapere che esiste ... io sono uno smanettone ma non nego di essermi avvicinato a linux solo un anno fa ... dopo aver letto tanti pro e contro ... chi linux lo prova ed ha la pazienza di abituarcisi e capirne le logiche non lo molla più e sopporterà con costrizione quello che gli era stato imposto come unico SO possibile sulla faccia della terra
Cita messaggio
#3
si è una bella iniziativa che anche vari lug italiani dovrebbero prendere come proprio progetto e proporlo in ogni loro zona, anzi il linux day potrebbe essere una ghiotta occasione per gestire un programma del tipo "XP è alla fine passate a linux se volete rimanere con il vostro pc"...in particolare la scelta della Lubuntu non è male considerando appunto che XP di sicuro viaggia mediamente per chi lo usa ancora adesso su pc grosso modo dai 1 ai 2Ghz single core e con ram che oscilla dai 256Mb ai 1Gb circa....con sk video da 32/64Mb di vram....ma su agp 8x giravano anche già delle 128Mb.

tumbler...una curiosità...se sei smanettone perché hai evitato sempre linux o altri BSD??? windowscentrico?? eheheh ....o ostilità nel tipo di sistema e gestione unix dei file?? sai in parecchi abituati anche al tipo di fs creato da MS fin dal dos...in realtà poi copiato dai CP/M e ritrasportato nei win man mano (quando invece poteva essere scardinato già dai tempi di win9x e NT) fanno fatica a comprendere la gestione di un fs *nix...ci si raccapezzano solo quando capiscono l'uso di tutte le varie dir di sistema o utente...e alla fine scoprono che qualche distro nemmeno le rispetta in modo rigoroso eheheh
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)