Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
In Gran Bretagna fino a 2 anni di carcere ai " troll "
#1
Speriamo che lo facciano in Italia.

http://www.hwupgrade.it/articoli/web/418...index.html
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#2
Fanno bene.
Cita messaggio
#3
Beh veramente in Italia Teo se offendi qualcuno in un social o in forum pubblico è in sostanza uguale a insultare qualcuno in mezzo alla piazza in presenza di altre persone o come meglio si dice in luogo pubblico....e quindi è ravvisabile il reato di diffamazione con tutti gli annessi e connessi....ovviamente prima va fatta denuncia...poi la polizia acquisirà i relativi dati dai provider e dagli interessati in modo diretto e dopo essere risaliti realmente all'individuo in questione diciamo che parte l'iter giudiziario. (lo so un vero troll di professione spesso usa sistemi per nascondere il suo vero ip e quindi diventa poi complesso risalire al vero autore, ma spesso si è più fortunati e chi trolleggia non intuisce il danno che può creare e crede siano tutte bambinate, chi lo prende come sfogo personale verso il sistema e la società ergo non pensano mai che è un reato e che sono rintracciabili)
In verità in UK hanno alzato il livello di soglia...ossia della pena...da noi bene o male si finisce sempre per pagare una sanzione decisa dal giudice....nessuno ha mai rischiato la galera per la diffamazione eheh....invece pare che in UK prima si rischiasse massimo 6 mesi di galera ora si rischiano 2 anni di galera....mi sembra una esagerazione....ma se lo vuoi sapere sembra che tutto nasca da offese e minacce pesanti ad alcuni vip e altri personaggi di cronaca.....da noi atti simili sarebbero ravvisabili con reati di stalking (che riguardano molestia e minacce continue) che è punibile dai 6 mesi ai 4 anni di carcere se è continuo e reiterato....quindi siamo anche messi meglio di quello approvato in UK.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)