Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installare Linux su un router e utilizzarlo come un mini Server ,
#1
Installare Linux su un router e utilizzarlo come un mini Server , intera realizzazione inclusa la presente guida ad opera dell’ amico Pilovis quindi inserita nella categoria dedicata al suo paziente lavoro e studio del mio blog .
http://francofait.wordpress.com/2014/03/...a-dedicat/
Cita messaggio
#2
Grande ideona [img]images/smilies/sleepy.gif[/img]
Cita messaggio
#3
Ciao Franco,
grandissima idea, credo che la proverò sicuramente visto che ho già un Tp-Link TL-MR3020.
Due domande:
-probabilmente è solo una mia idea ed è sbagliata (visto che poi sono ignorante in materia elettronica/elettrotecnica), ma ho sempre pensato che apparecchi di questo tipo sono studiati per un utilizzo saltuario e magari facendone un utilizzo prolungato (tenendoli accesi 24h su 24) potrebbe guastarsi prematuramente. Magari la cosa è limitata al solo alimentatore e si potrebbe ovviare mettendone uno più adeguato. Sbaglio?
-fermo restando che sia disponibile la versione OpenWRT (devo verificare), potrebbe essere fatta la stessa cosa su un altro router? Ho un altro router TP-Link (mi pare sia un TL-MR3220) e pensavo di usarlo proprio per questo scopo. Dopo aver installato OpenWRT tutta la parte della comandistica per l'installazione del disco esterno e collegamenti SSH rimarrebbero intalterati, giusto?
Cita messaggio
#4
(29-03-2014, 06:42 )'namless' Ha scritto: Ciao Franco,
grandissima idea, credo che la proverò sicuramente visto che ho già un Tp-Link TL-MR3020.
Due domande:
-probabilmente è solo una mia idea ed è sbagliata (visto che poi sono ignorante in materia elettronica/elettrotecnica), ma ho sempre pensato che apparecchi di questo tipo sono studiati per un utilizzo saltuario e magari facendone un utilizzo prolungato (tenendoli accesi 24h su 24) potrebbe guastarsi prematuramente. Magari la cosa è limitata al solo alimentatore e si potrebbe ovviare mettendone uno più adeguato. Sbaglio?
-fermo restando che sia disponibile la versione OpenWRT (devo verificare), potrebbe essere fatta la stessa cosa su un altro router? Ho un altro router TP-Link (mi pare sia un TL-MR3220) e pensavo di usarlo proprio per questo scopo. Dopo aver installato OpenWRT tutta la parte della comandistica per l'installazione del disco esterno e collegamenti SSH rimarrebbero intalterati, giusto?

 

Rispondo direttamente io [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]

Ho un TP-Link MRT-3020 con Openwrt che resta acceso 24 ore su 24 da ormai oltre un mese, lo uso come sistema di videosorveglianza con collegata una webcam HD della Microsoft (HD-5000).
Non c'e' nessun problema a tenere l'apparecchiatura accesa continuamente.

Maurizio

 
Cita messaggio
#5
(13-05-2014, 07:35 )'pilovis' Ha scritto: Non c'e' nessun problema a tenere l'apparecchiatura accesa continuamente.

Maurizio




 

Ciao,

grazie per l'info, adesso sono più tranquillo. Più che all'elettronica vera e propria, avevo dei dubbi sull'alimentatore.
Però penso che proverò comunque sul TL-MR3220, visto che esiste la versione OpenWRT. Poi il 3020 è comodissimo da portare in giro. Ci installerò comunque OpenWRT, ma da utilizzare come semplice router [img]images/smilies/smile.gif[/img]
 

 

 
Cita messaggio
#6
Ottima guida, è quello che avevo in mente di fare da qualche tempo per la videosorveglianza....Da testare sicuramente [img]images/smilies/smile.gif[/img]
Cita messaggio
#7
Ciao,

scrivo qui per avere un aiuto, ma se è off-topic, nel caso cancellate pure e apro un post nuovo.
Ho installato con successo OpenWrt sul TP-Link TL-MR3020, ho seguito le guide postate qui ed è filato tutto liscio. Il mio intento è quello di utilizzare il router solamente come router portatile, da utilizzare con un modem 3G.
Il problema ce l'ho proprio con l'installazione del modem, in quanto non sono riuscito a farlo funzionare. Non sono molto pratico di Linux in generale e neanche di inglese, così anche con l'aiuto delle guide che ho trovato sul sito di OpenWrt ed altri siti, non è stato sufficiente ad ottenere il risultato sperato. Ovviamente i limiti sono i miei, però se qualcuno fosse così gentile da darmi uno spunto, mi farebbe veramente un favore [img]images/smilies/smile.gif[/img]

Grazie in anticipo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)