Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installare ubuntu su HD esteno
#1
Avrei voglia di installare ubuntu su un hd esterno da 2.5 e sfruttare poi
la docking station (vedi img.)per poi collegare l'HD solo alla bisogna..
Vorrei procedere all'installazione senza però che venga modificato l'MBR di windows
Chiaramente fatto questo quando mi servisse Ubuntu provvederei alla scelta del disco da avviare dal BIOS
Come devo procedere per instalare Ubuntu a tali condizioni?
Grazie e complimenti per il forum...Exclamation
PS. Sono stato assente dal web per un po di tempo e ora che sono "tornato" ho trovato sviluppi davvero impressionanti
Complimenti vivissimi!!![Immagine: http://img709.imageshack.us/img709/7982/clapw.gif]


Allegati Anteprime
   
Carpe diem...Blush
Cita messaggio
#2
Penso dovresti semplicemente installare il GRUB2 di UBUNTU nella stessa Partizione in cui installi la ROOT di UBUNTU, al fine di non modificare inb alcun modo l'MBR.
Attendi, comunque, al riguardo, l'opinione di chi conosce UBUNTU meglio di me.
In quanto all'avviare da "HD Esterno", presumo non sia troppo diverso dall'avvio "da USB" (da pen-drive, ad esempio).
Non so, dunque, se una "normale installazione" sia precisamente quello che, in effetti, ti serve.
Forse, ti servirebbe usar qualche tecnica di instalalzione più specifica, dato che usi un "avvio da USB"...
Anche qui, comunque, attendi l'opinione di chi conosce UBUNTU meglio di me (non usando UBUNTU, non son la persona più adatta a darti il giusto consiglio).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Installa nel disco usb stando bene attento a selezionare per il bootloader NON sda che corrisponde al MBR del disco interno, ma sdb che corrisponde al MBR del disco usb.
Attento che questa scelta è fattibile all'inizio della installazione e non alla fine

Se invece installi nella partizione, come suggerito da monsee, dovrai utilizzare il bootloader di win per avviare Ubuntu, cosa che forse è possibile utilizzando Easybcd.

Installare su un disco esterno non è la cosa più facile e sicura per un inesperto, se puoi sacrificare 10 Gb del tuo disco interno il ti consiglio di installarlo lì.


Allegati Anteprime
   
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)