Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installazione Ubuntu.
#1
Possiedo un pc assemblato con un ssd da 128 giga e un disco secondario da 1 tera. Il sistema operativo, Windows Seven, è ovviamente posizionato sull'ssd, di cui occupa circa 40 giga. Per sfruttare la velocità dell'ssd, vorrei installare l'ultima distro di Ubuntu accanto a Seven. Lo spazio è chiaramente sufficiente, ma posso avere dei problemi a riempire così tanto l'ssd?
 
Cita messaggio
#2
Ad ubuntu bastano 20-30 GB al massimo (anche con 10-15 funziona).
Cita messaggio
#3
Grazie per la risposta, ma io chiedevo se non rischio di abbattere le prestazioni dell'ssd riempiendolo per circa tre quarti della sua capienza. Visto che ci sono, anticipo anche un'ulteriore domanda: mi conviene , prima di procedere all'installazione di Ubuntu, creare dello spazio non allocato con l'utilità di Seven o lascio fare tutto all'installer?
Cita messaggio
#4
prima riduci C dal gestore dischi di seven. troppo pericoloso lasciar fare all'installer. 

 
Cita messaggio
#5
E per lo spazio che occuperei sull'ssd cosa dite? Rischio un calo delle sue prestazioni?
 
Cita messaggio
#6
40 GB per Seven, 20 per Ubuntu = ti resta tantissimo spazio libero (68 GB), quindi non vedo nessun problema e non dovresti aver nessun calo delle prestazione, anche perchè quando entri con un sistema operativo, l'altro è come se fosse congelato e quindi non incidente sulle prestazioni.
Cita messaggio
#7
Grazie a tutti per le risposte. Ho ancora qualche domandina preliminare da farvi: il bios della mia scheda madre prevede tre modalità di boot: UEFI and Legacy, Legacy only e UEFI only. Fin da quando ho installato Seven, ho scelto la modalità Legacy only, che è quella che non dovrebbe dare alcun problema con Ubuntu, giusto? Poi c'è la questione della partizione di swap. Con 8 giga di ram questa partizione è davvero necessaria? Se sì, a quanti giga mi consigliate di impostarla? 
Infine un consiglio. Vorrei acquistare un portatile nuovo, con un budget non superiore ai 1.000 euro. Sapete indicarmi qualche modello in cui il Secure Boot sia disattivabile, così da poterci installare anche Ubuntu?
Forse ho posto troppe domande, ma confido nella vostra gentilezza.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)