Consenso all'uso dei cookies

Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 232 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once
Warning [2] Use of undefined constant EUCOOKIELAW_DEBUG - assumed 'EUCOOKIELAW_DEBUG' (this will throw an Error in a future version of PHP) - Line: 154 - File: eucookielaw-header.php PHP 7.3.6 (Linux)
File Line Function
/eucookielaw-header.php 154 errorHandler->error
/eucookielaw-header.php 237 EUCookieLawHeader->log
/eucookielaw-header.php 534 EUCookieLawHeader->EUCookieLawHeader
/global.php 20 require
/showthread.php 24 require_once



SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installazione remix in cartella Windows: richiesta chiarimenti
#11
Conosco Unetbootin: e' eccellente. ma che significa: "per le modifiche da conservare devi impostare uno spazio di persistenza deguato"; impostare dove?, come? Significa lasciare spazio nella pendrive? o bisogna fare qualche altra operazione?
Ho appena scoperto il boot da pendrive e delle possibilita' di quest'aggeggio ne so meno di niente. Mi puoi linkare qualcosa?
Cita messaggio
#12
Con una pendrive si può riservare una certa quantità di spazio chiamata "persistenza" dove vengono conservate le impostazioni del sistema operativo che decidi tu, e dove puoi installare le applicazioni che ti servono (cosa impossibile su un CD). L'operazione la fanno le utility che creano la live USB (basta indicare quanto spazio riservare e avere un pendrive grosso abbastanza).
Un'altra applicazione di cui sento un gran bene è LiLi http://www.linuxliveusb.com/
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#13
Ti ringrazio per tutte le esaurienti spiegazioni che mi hai fornito: mi metto subito al lavoro.
Pero', se mi e' permesso darVi un consiglio dovreste rivedere la guida "Ubuntu dentro Windows (installato come un normale programma Windows)", laddove si dice: "In definitiva, questo metodo, per la sua estrema semplicità, è consigliato ai meno esperti, che inizialmente non vogliono manomettere le partizioni del disco rigido, pur volendo provare, subito, Ubuntu in maniera quasi perfetta per velocità e caratteristiche". Almeno tu e bilodiego non mi siete sembrati tanto d'accordo.
Saluti e buon lavoro
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)