Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installazione su root di dimensione dinamica
#1
E' possibile ad esempio dovendo installare più programmi in Zorin o Mint ,creare una root di una dimensione iniziale,in modo poi da poterla ridimensionare senza "ricreare" tutto?
Grazie in anticipo
Cita messaggio
#2
è possibile a patto che ci siano partizioni limitrofe da ridimensionare per difetto (restringerle) in modo da poter accorpare lo spazio ricavato in quella da allargare
Cita messaggio
#3
Forse è più conveniente pensare a delle partizioni che possano essere montate alla bisogna.
Per quanto ci si possa fidare, l'operazione di ridimensionamento non è mai del tutto sicura mentre il mount errori non ne fa.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#4
Forse utentelinux vorrebbe realizzare qualcosa tipo gli hdd dinamici creati da una macchina virtuale che si allargano alla bisogna.

Su installazione reale non credo sia fattibile ... io sinceramente ho 3 distro entrmbe di pari root fissa a 15 GiB e le riempio per poco più di metà.

I dati sono su partizione primaria separata ... ma se davvero vi fosse l'egigenza di allargare la root credo che l'unica soluzione rimanga il ridimensionamento - che come detto da zafran potrebbe presentare errori.

Sarebbe sempre meglio calcolare la size in base alle proprie esigenze e 30 GiB in tutti i casi son più che sufficienti - con i dati da un'altra parte.
Cita messaggio
#5
intanto grazie,vorrei ad esempio avere
W7 ->..... gb
dati->.....gb
Linux in fondo al disco con 15 gb e 5 di home
mettiamo di voler provare qualche gioco,allargare a 30-40.E' possibile?
Cita messaggio
#6
Sì una root dinamica credo si possa avere solo in virtuale e anche lì non ne sono del tutto sicuro.
All'avvio, il sistema bisogna pure che lo sapia su quanto spazio può contare!

Quindi con un'installazione reale la cosa migliore è farsi un tot di partizioni magari piccine e montarsele via via in /usr/qualcosa/ man mano che i programmi installati crescono o in /mnt/qualcosa/ se è un problema di dati.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio
#7
bene,fare una partizione solo per i giochi si può?magari anche in modo da non doverli reinstallare all' avanzamento di versione?
Cita messaggio
#8
Ma tu una partizione te la monti dove ti pare.

Ti fai una directory tipo in /usr/giochi e ci monti la partizione, se riesci a pilotare l'installazione dei giochi in modo da dirottarci il materiale installato.

O altrimenti copi tutta /usr/lib o tutta /usr nella nuova partizione che monti in /usr/lib o /usr.
Montare qualcosa in una dir non vuota non è raccomandato ma funziona.
In alternativa, nel caso di /usr, bisogna operare con un sistema esterno.
Cioè la vecchia /usr o /usr/lib (piena della roba vecchia) verrà rinominata (e poi cancellata a buon fine) e una nuova directory /usr o /usr/lib (vuota) verrà creata per diventare punto di mount della partizione esterna.

Il fstab viene modificato con il nuovo mount e al riavvio la /usr conterrà la nuova partizione.
[Immagine: http://pclinuxos.com/forum/avatars/Pengu...guitux.png] Parole !
Mai che se ne trovino due uguali !
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)