Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Installazione ubuntu su portatile e windows su hd esterno
#1
Question 
Idea Salve a tutto il forum
Vi espongo subito il problema.
Sul mio portatile ho una distro ubuntu 12.04 e windows 7. Dato che utilizzo pochissimo (ma proprio raramente!) windows, sto prendendo in considerazione l'idea di dedicare l'intero hard disk del portatile a ubuntu. Il problema però è che, seppur mooolto raramente, utilizzo un paio di software su windows, per cui ho la necessità di operare su win 7.
Idea: è possibile installare windows 7 su una partizione (piccina piccina) di un hd esterno ? In parole povere: accendo il portatile ed entro e lavoro con ubuntu. Se ho bisogno di windows, collego l'hd esterno ed entro su windows. E' possibile un simile scenario oppure sono solo vaneggiamenti di un ubriaco? (Premetto che sto sorseggiando dell'ottima malvasia di Bosa di un'annata eccezionale ^_^).
Ringrazio chiunque sia in grado di darmi qualche dritta
Ciaooo
Perotinus
Cita messaggio
#2
Sarebbe bene non installare sistemi operativi su HD esterni. Semmai sarebbe meglio usare questi dischi esterni per i dati.

In ogni caso fai sapere quanto è capiente il tuo disco interno (GB).

Poi entra in ubuntu ed allega una schemata di Gparted (Gestore partizioni).

Se hai ubuntu originale non lo trovi, installalo dal software center.
Cita messaggio
#3
(07-01-2013, 18:32 )Perotinus Ha scritto: Idea: è possibile installare windows 7 su una partizione (piccina piccina) di un hd esterno ?
No e anche quando fosse possibile è un'idea peggio che pessima; visto che i programmi da usare sono solo un paio rimpicciolisci la partizione dedicata a Windows a circa 50 GiB tanto per farcelo stare comodo e dedica il resto a ubuntu.
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#4
Idea Salve Smile
Dalle vostre risposte ho capito che non val la pena di utilizzare un hard disk esterno su cui installare Windows.
Il disco di cui parlo ha una capienza di 500 Giga, anche se a dire la verità pensavo piuttosto ad un vecchio hard disk di un portatile dismesso. Quest'ultimo ha una capienza di un centinaio di giga (non ricordo con precisione) e spesso lo utilizzo come "magazzino" collegandolo via USB.
Comunque sia, da ciò che dite entrambi, recepisco che è fortemente sconsigliato. Bene, vorrà dire che mi terrò Windows nel portatile Exclamation
Peccato, mi sarebbe piaciuto dedicarlo interamente a Linux .
Vi ringrazio tantissimo per la vostra attenzione, nonché per la vostra cortesia
Un saluto affettuoso
Ciaooo
Perotinus
Cita messaggio
#5
Usa bene i tuoi 500 GB e non avrai problemi.

una partizione per Windows (30 GB), una per Ubuntu 25-30 GB, una partizione logica DATO ntfs per il resto dello spazio (fatta salva la partizione di Swap) e vedrai che sei a posto. Il disco esternno lo utilizzi come archivio dati.

Ecco degli esempi:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#6
Smile
Seguirò il suo consiglio: leggerò attentamente quanto segnalatomi. Adesso inizierò a pensare quale distro installare, ma per questo aprirò e leggerò altre discussioni.
Per il momento, carissimo Professore, la ringrazio per la sua attenzione.
Ciaooo At
Perotinus
Cita messaggio
#7
ciao, se hai già ubu 12.04 il consiglio è di tenerla essendo una lts. quello che farei la trasformerei in plus con il kit fai da te del majorana.
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33
Cita messaggio
#8
(08-01-2013, 14:57 )dxgiusti Ha scritto: ciao, se hai già ubu 12.04 il consiglio è di tenerla essendo una lts. quello che farei la trasformerei in plus con il kit fai da te del majorana.
http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

Si, si, è mia intenzione tenere 12.04 appunto perché è una lts. Il problema è che nutro qualche dubbio sulla politica adottata da Ubuntu da un po' di tempo a questa parte .... c'è qualcosa che non mi convince! Huh Ecco perché sto facendo qualche pensierino a qualche altra soluzione, magari passare direttamente a Debian o altro. Ma ripeto, è solo un'impressione mia personale.
Adesso inizio a pensare a come partizionare l'hard disk del portatile...
ciaooo Smile
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)