Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
KahelOS 111111
#1
Con questa distro anche ArchLinux diventa semplice:
http://www.lffl.org/2011/12/kahelos-1111....html#more Exclamation
Cita messaggio
#2
Vedo che si tratta di una rolling-relase. Bene!
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#3
Sicuramente è un iniziativa interessante, sebbene penso che la peculiarità (e soddisfazione) di Arch sia proprio quella di costruirsi il sistema passo passo, comprendendo così il funzionamento.
Cita messaggio
#4
(11-12-2011, 20:42 )Dead Ha scritto: Sicuramente è un iniziativa interessante, sebbene penso che la peculiarità (e soddisfazione) di Arch sia proprio quella di costruirsi il sistema passo passo, comprendendo così il funzionamento.

Forse è stata studiata per avvicinare i neofiti a questa distro notoriamentev più dedicata agli esperti. In ogni caso ben venga!
Cita messaggio
#5
però, quanti Gb da scaricare !
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#6
Ha davvero ragione patel, davvero un bel po' di iso (2,5 Gb!), ma alla fine e' pieno di roba: inoltre e' gnome 3 e rolling Rolleyes (cercavo una cosa del genere da provare e fino a che non esce una gnome 3 pclos 32 bit...): a proposito, come si fa' a capire se si e' o meno in fall back? Con ubuntu mi aveva dato la segnalazione all'avvio (mi pare anche del live cd), ma qui non ho visto nulla (sono dentro al live di kahelOS) e poi non usa moltissime risorse (300 Mb di ram, con firefox); ultima domanda: si installa come al solito (nelle partioni gia' da me preparate), segnalando qual'e' la /root e la /home e facendole formattare (non le altre dove di trova suse) o ci sono particolarita'? Smile
Cita messaggio
#7
Dovrebbe installarsi dove le dici di farlo tu... Mi par di rammentare, però, che voglia una Partizione di ROOT che sia Primaria (ma non te lo garantisco per certo, dato che non rammento esattamente).
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#8
(22-01-2012, 20:57 )monsee Ha scritto: Dovrebbe installarsi dove le dici di farlo tu... Mi par di rammentare, però, che voglia una Partizione di ROOT che sia Primaria (ma non te lo garantisco per certo, dato che non rammento esattamente).

Dovrei essere a posto, allora; non resta che provare; per i fall back mi sai dire nulla? Grazie. Idea

Cita messaggio
#9
Non ti so dire, onestamente. Io, con ArchLinux ebbi un primo incontro davvero "fulminante": mi diede tanti di quei problemi che, allla fine (o, meglio, quand'ero a metà strada dall'impostare il desktop, etc...), mi posi la domanda: "Ma chi diavolo me lo fa fare d'incaponirmi in una fatica d'ercole talmente insensata?"... e spianai tutto subito, senza nessun rimpianto.
Più di recente, installando ConnochaetOS (che su ArchLinux si basa, sia pur con rilevanti differenze), ho avuto l'impressione che -forse- perfino ArchLinux ha perso un po' del suo sadismo (sadismo nei riguardi del poveretto che prova ad avvicinarsi a lui e che costringe a lunghe ore di lavoro al Terminale, giacché alla fine dell'installazione, in pratica, di desktop non c'è traccia...)
Fra me e ArchLinux, insomma, il rapporto s'è chiuso, da un bel pezzo e per sempre: di rifare un'altra esperienza del genere non ho davvero alcuna voglia.
[Immagine: http://www.pic4ever.com/images/2mpe5id.gif]Un poeta può sopravvivere a tutto tranne che ad un errore di stampa.(Andy Wahrol)
Cita messaggio
#10
In realtà qualche particolarità c'è: ho lanciato l'installazione e dopo avere settato user, pswd e timezone, sono arrivato alla selezione della partizione, solo che l'unica opzione offerta è tutto l'hard disk, quindi ho lasciato perdere, per non rischiare di perdere tutto, visto che la schermata parla di installazione automatica, che per quello che ne so significa proprio che l'installer si prende tutto l'hard disk; ho trovato una guida ma è del 2009 e non credo possa riferirsi all'attuale versione di kahelos e, sembra una congiura Angry , il forum è offline. Se qualcuno ha delle informazioni per chiarire come risolvere, gliene sarò enternamente grato Angel
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)