Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La firma non mi basta
#1
Volevo riportare sulla firma tutti i sistemi operativi che ho installato sui miei due computer ma non è sufficiente lo spazio che viene dato per default e così li farò girare, oppure rinuncio ad elencarli, intanto non è poi una questione così importante. Importante per me è l'obiettivo che mi ero proposto di raggiungere, ovvero avere a disposiziione le distribuzioni migliori senza l'ausilio di programmi come virtualbox, che va benissimo, ma personalmente preferisco testarli con la live e se possiedono i requisiti di cui necessito, installarli definitivamente. Mi ci è voluto qualche mese per raggiungere l'equilibrio che si è venuto a creare. Ho acquistato un banco da 8 GB di memoria Dram, così arrivo a 10 GB, in quanto ho due soli slot per la memoria ed avevo montati due banchi da 2Gb cadauno. Uno l'ho tolto per fare spazio agli 8Gb appena acquistati e così fanno 10Gb, più che sufficienti per supportare comodamente anche le operazioni più complesse e ogni tipo di sistema operativo. Così ho uno dei due HD interamente dedicato a Linux, lì ho installati Ubuntu 13.10, Mint Petra 16, Manjaro KDE, PcLinuxOs, OpenMandrivaLx e due partiziioni per i dati che devono stare al sicuro, da salvare anche al volo (backUp compresi); sull'altro disco ho OpenSuse, Mageia e Windows 7, in più due archivi  dati molto capienti dove conservare i file più importanti. Poi ho il portatile, e lì ho fatto 4 partizioni, tutto Linux: LXSE, Majonix 1.1, Fedora 20.1 e Manjaro che ho anche sul fisso, ma non mi dà certo noia, è comunque uno spazio a disposizione per le "prove". Anche sul portatile c'è una partiziione dedicata ai dati, niente windows sul portatile. Credo che a questo punto possa bastare...potrei essere certamente criticato per il numero di distro montate sui pc, ma per me è una questione di affezione, su questi sistemi ho imparato a muovermi tra le diverse distribuzioni, ho imparato i linguaggi per ognuno, e ho sbagliato innumerevoli volte prima di imparare l'how to, adesso ho raggiunto un equilibrio stabile che mi dà un bel po' di soddisfazione. Più in là nel tempo farò una scernita e terrò solo tre o quattro distribuzioni, ma per adesso sono un bel trampolino di lancio per il mondo Linux e mi danno modo di imparare continuamente cose nuove, aggirare i trabocchetti e su ogni distro ho installati i programmi che adopero per sviluppare applicazioni, in modo da poter avere a disposizione sempre e comunque i miei programmi preferiti, senza dover saltare da una distro all'altra per utilizzarli. Un saluto a tutti quanti.[img]images/smilies/lightbulb.gif[/img][img]images/smilies/sleepy.gif[/img]
 
Cita messaggio
#2
bene, un piccolo appunto sulla memoria. i tecnici insistono sempre sul fatto che i due banchi debbano essere uguali come dimensione, anzi dicono  come nel tuo caso, meglio uno solo da 8 gb che 8+2 come hai tu.
ciao
Cita messaggio
#3
(02-04-2014, 14:54 )'dxgiusti' Ha scritto: bene, un piccolo appunto sulla memoria. i tecnici insistono sempre sul fatto che i due banchi debbano essere uguali come dimensione, anzi dicono  come nel tuo caso, meglio uno solo da 8 gb che 8+2 come hai tu.
ciao

 
Questa non la sapevo...il venditore mi ha detto che sarebbe potuto succedere che una volta montata quella da 8 avrebbe potuto succedere che non riconoscesse più quell'altra da due, ma così non è successo, me li legge tutti e due. Così mi consigleresti di togliere il banco da due, ma il motivo dov'è da cercare? Certo due GB non fanno la differenza e potrei toglierla tranquillamente, magari un domani mettercene un'altro da 8 gB, in questo caso non ci sarebbe niente che non torna, no? Due da 8 sarebbero compatibili, anche se per me sono una esagerazione, non li sfrutterei mai appieno, io non faccio giuochi che richiedono memoria tipo tridimensionali ecc. Grazie comunque, mi informerò e sentirò i tecnici che conosco. Ciao dxgiusti, stai bene.


 
Cita messaggio
#4
aspettiamo qualche esperto in materia. io ho solo riportato quanto letto nel tempo.
due da otto ? la scheda madre li accetta ?
comunque se non fai grafica, photoshop tanto per intenderci, con otto gb di ram....... me ne dai un poco?
Cita messaggio
#5
Ciao Pabform,
gentilmente potresti spiegami cosa ci fai con tutta quella ram, è uno sfizio o una reale necessita?
Giuseppe
Cita messaggio
#6
con la premessa che avrai solo 1 s.o in uso per pc non mi spiego l'impiego di tutta la "ram" che ai Huh

-------------

Citazione:sempre e comunque i miei programmi preferiti, senza dover saltare da una distro all'altra per utilizzarli

è un mistero : -> " Majonix 1.1" dovrebbe bastarti al livello programmi . mi sfugge il senso di programmi preferiti
Cita messaggio
#7
(02-04-2014, 15:06 )'pabform' Ha scritto: Questa non la sapevo...
nell'altro post che aveviscri tto io te lo avevo sottolineato, se fai le domande e neanche leggi le risposte che cosa le fai a fare? per far perdere tempo a chi risponde? i moduli uguali servono all'accesso in RAM in modalità Dual-channel (si accede al doppio della velocità in parole povere)

@giuseppemos
tanta RAM serve sempre, più ne hai meglio è
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#8
(02-04-2014, 19:10 )'BAT' Ha scritto:
(02-04-2014, 15:06 )'pabform' Ha scritto: Questa non la sapevo...

 
nell'altro post che aveviscri tto io te lo avevo sottolineato, se fai le domande e neanche leggi le risposte che cosa le fai a fare? per far perdere tempo a chi risponde? i moduli uguali servono all'accesso in RAM in modalità Dual-channel (si accede al doppio della velocità in parole povere)

@giuseppemos
tanta RAM serve sempre, più ne hai meglio è

 
Ho letto, ho letto BAT, comunque ho notato la differenza con gli otto+2 banchi di memoria, sulla velocità di caricamento sugli spostamenti di file di grosse dimensioni, e senz'altro 16 GB di memoria sono supeflui per l'uso che ne devo fare io questo è certo, finirò col togliere il banco da due e lasciare solo quello da otto giga.


 
Cita messaggio
#9
Come fai a starci dietro a tutti quei SO [img]images/smilies/scappa.gif[/img] ... solo a mantenerli aggiornati mi verrebbe male [img]images/smilies/sad.gif[/img] ... pensa a personalizzare a dovere tutti gli ambienti desktop ed a fare le immagini di ogni sistema [img]images/smilies/pinguino.gif[/img]

Sei proprio qualcuno ... credo che la tua impresa sia piu unica che rara [img]images/smilies/exclamation.gif[/img]

 
Cita messaggio
#10
(03-04-2014, 05:33 )'pabform' Ha scritto: Ho letto, ho letto BAT, comunque ho notato la differenza con gli otto+2 banchi di memoria, sulla velocità di caricamento sugli spostamenti di file di grosse dimensioni, e senz'altro 16 GB di memoria sono supeflui per l'uso che ne devo fare io questo è certo, finirò col togliere il banco da due e lasciare solo quello da otto giga.
ma no a questo punto lascialo, se tieni un solo banco non lo sfrutti ugualmente il dual channel, per cui tanto vale avere 2 GB in più;
poi quando lo riterrai opportuno sei sempre in tempo ad aggiungere un altro banco da 8;
la differenza non si vede certo nelle normali operazioni ma te ne accorgerai (per esempio) se usi macchine virtuali quando VirtualBox/VMWare ti chiedono quantamemoria assegnare: se assegni 1 GB la VM va in un certo modo, ma se ne assegni 2-3-4 te ne accorgi.
Altra differenza si nota con gli ambienti di sviluppo come Eclipse, Netbeans, VisualStudio: più RAM hai più moduli possono caricare direttamente in RAM invece che lasciarli su disco o su swap, e più velocemente avviene il prcesso di build (compilazione e creazione/aggiornamento) dei file di progetto
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)