Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La mia distro non è installabile
#1
Ho realizzato la mia distro personalizata con remastersys 2. , funziona tutto ma non si può installare in quanto esce immediatamente la maschera di crash senza spiegazioni. Anche la ISO senza le impostazioni utente ha lo stesso problema, mentre qualla del prof Cantaro è perfettamente installabile (kubuntu 11.10 remix). Dov'è il problema? Quando l'avvio ho un icona con la scritta INSTALL RELEASE, ma il comando è lo stesso della installzione standard.
Cita messaggio
#2
(03-02-2014, 12:32 )'Tonykub' Ha scritto: Ho realizzato la mia distro personalizata con remastersys 2. , funziona tutto ma non si può installare in quanto esce immediatamente la maschera di crash senza spiegazioni. Anche la ISO senza le impostazioni utente ha lo stesso problema, mentre qualla del prof Cantaro è perfettamente installabile (kubuntu 11.10 remix). Dov'è il problema? Quando l'avvio ho un icona con la scritta INSTALL RELEASE, ma il comando è lo stesso della installzione standard.

 
Le possibili risposte sono 2
1) crei l' iso senza prima configurare correttamente remastersys
2) procedi con la creazione dell' iso senza connessione internet attiva.
La procedura installazione delle remix create con remastersys è perfettamente identica in tutto e per tutto a quella del supporto installazione originale.



 
Cita messaggio
#3
Mi dispiace ma la connessione internet è attiva e prima di avviare remastersys chiudo tutto e ripasso con bleachbit, bleachbitroot e sweeper. La iso viene creata su una partizione ext3

questo è il log se può essere utile:

Source directory entry tmp already used! - trying tmp_1
Source directory entry proc already used! - trying proc_1

.... OMISSIS ....

haldaemon:x:123:
powerdev:x:124:
------------------------------------------------------
Command-line options = backup
------------------------------------------------------
Calculating the installed filesystem size for the installer

 
Cita messaggio
#4
Se hai driver proprietari installat i( NVIDIA, ATI, BROADCOM, ecc.ecc. ) in uso, devi disinstallarli prima di creare la ISO.
Poi ho notato che hai scelto l'opzione BACKUP, quindi se cerchi di installarla su un altro PC, non si installa.
I Heart GNU\Linux and PC-BSD too !!!
Il fine NON giustifica i mezzi !!
Cita messaggio
#5
Anch'io avevo cercato di crearmi la MIA iso personale, dopo aver fatto qualche modifica a Mint.....ma quando cerco di installarla, parte come iso nomale (cioè senza le mie personalizzazioni, senza i miei segnalibri di Firefox ecc.) e devo rimettere tutto a posto ex novo.
Ho provato allora a crearla come backup, ma so che non è corretto.........e quindi non funziona.
Allora come si fa a crearsi una iso personale, da usare in caso di bisogno?  Grazie per l'aiuto.
 
Se senti dimentichi -  Se scrivi ricordi - Se fai IMPARI ! Exclamation
Cita messaggio
#6
Se il supporto viene riutilizzato sulla sua stessa macchina  i driver di nvidia li può anche mantenere , anzi non c' è ragione per inserirli nelle esclusioni .
Se ne vuol fare una remix redistribuibile , non è possibile non tener presente che se il pc di chi la vuole usare   non fa uso della stessa scheda video , va poi incontro ad inevitabili conflitti IRQ a livello di scheda video. Il suo errore fondamentale comunque è di aver creato un immaginedi backupe , non un iso  x live install cdrom , per poterla riutilizzare deve per forza di cose utilizzare la funzione restore , dallo stesso SO con cui l' immagine isobackupe è stata creata. La guida all' uso di remastersys resa  dispoibile sul sito da Antonio è chiare e ben curata  , documentarsi in merito non guasterebbe almeno la prima volta che se ne fa uso. 



 
Cita messaggio
#7
(03-02-2014, 13:49 )'Teo' Ha scritto: Se hai driver proprietari installat i( NVIDIA, ATI, BROADCOM, ecc.ecc. ) in uso, devi disinstallarli prima di creare la ISO.
Poi ho notato che hai scelto l'opzione BACKUP, quindi se cerchi di installarla su un altro PC, non si installa.

 

La distro ho provato a installarla nel Pc in cui l'ho creata, riproverò ancora creando una live distribuibile senza le mie impostazioni. i driver installati sono quelli della mia scheda TV RTL2836, driver generici per altre schede TV da me non installati che mi sono ritrovato senza averli richiesti e driver per schede ati non attivi. Quelli della scheda TV non li ho disattivati altrimenti non vedo più la TV, a meno di non installare la 13.10 ma mi dà altri problemi e non serve al mio PC in quanto la 11.10 con il kernel ricompilato va ottimamente. in ogni caso se come dici non è installabile non ci sono problemi, l'ho realizzata apposta per non installare nulla ma per avere una distro da usare che non mi darà mai nessun problema.

Paola, secondo me la cosa migliore usare la live di backup, bene o male messa su un altro pc cercherà di riconoscere tutte le periferiche e le schede, anche se non c'è la certezza, ma anche con driver video e audio generici dovrebbe funzionare. Magari appare la schermata di phonon che ti avvisa di ignorare qualcosa e che ripiegherà su altri driver, se non l'hai cancellato il file che viene poi ricreato all'avvio per il pc in cui gira. Ma le impostazioni di mozilla e tutte quelle personali della home dovrebbero rimanere.


 
Cita messaggio
#8
Per l' uso che ne vuoi fare te  , lascierei stare remastersys ed userei systemback .
 
Cita messaggio
#9
(03-02-2014, 13:35 )Tonykub Ha scritto: Mi dispiace ma la connessione internet è attiva e prima di avviare remastersys chiudo tutto e ripasso con bleachbit, bleachbitroot e sweeper. La iso viene creata su una partizione ext3

questo è il log se può essere utile:

Source directory entry tmp already used! - trying tmp_1
Source directory entry proc already used! - trying proc_1

.... OMISSIS ....

haldaemon:x:123:
powerdev:x:124:
------------------------------------------------------
Command-line options = backup
------------------------------------------------------
Calculating the installed filesystem size for the installer

 

Ciao.
Se esegui la procedura correttamente la Iso viene creata di default nel percorso System/home/Remastersys.

Se così non avviene sbagli qualcosa.
Al.
Cita messaggio
#10
non necessariamente , anche il percorso di salvataggio dell' iso è fra le possibili impostazioni di configurazione di remastersys
 
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)