Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La rete domestica wi fi è dannosa alla salute?
#1
Non so se questo argomento è già stato affrontato nel forum, se così fosse chiedo venia, altrimenti qualcuno mi può dare un parere illuminato?

Grazie e complimenti allo staff.
Cita messaggio
#2
Sembrerebbe di no, comunque maggiori dettagli puoi trovarli in questo articolo dell'IMQ
Leggi qui:
http://www.imq.it/export/sites/default/i...etiche.pdf
Il mio blog: http://zerozerocent.blogspot.it/
Legge di Murphy: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
Cita messaggio
#3
tutte le onde "radio" sono NOCIVE in ogn caso sia qulsiasi dispositivo "wireless" in italia è regolamentato da legge.

ps: anche un cellulare o cordless sono "nocivi" al punto sopra ma sei circondato di onde "radio" Arrendersi

---------------------
alcuni articoli dalla "rete" in merito

1)--> http://www.medicinaecologica.it

2)---->http://www.corriere.it

3)--->http://polab.it

Confused
Cita messaggio
#4
Mah, intanto, per sicurezza, disabilito il wi fi.
Cita messaggio
#5
era saltato fuori qualcosa similarmente alla questione delle onde dei cell....però un cell lo accosti all'orecchio e al cervello....una antenna wifi no...diciamo che molti non consigliano di avere un router AP in camera da letto questo no....ma secondo molti una distanza di 1mt è già ottimale...tieni conto che la potenza di un segnale wifi domestico è davvero poco rilevante...in alcuni AP se ti allontani già di 5mt a volte becchi si e no una tacca eheheh ....di certo fanno molto meno male di una di un normale cell questo si....ma ripeto non ci starei attaccato per troppe ore consecutive questo no.....in particolare nella fase del sonno.....che poi è la stessa avvertenza di coloro che spesso si portano il cell a letto e lo lasciano acceso o lo ricaricano sul comodino mmmm da evitare.
Cita messaggio
#6
A mio parere sì. Resti immerso in un campo elettromagetico che si espande ad "ombrello" certamento non salutare!
Cita messaggio
#7
(27-11-2012, 20:38 )mask Ha scritto: Mah, intanto, per sicurezza, disabilito il wi fi*.

ps: la rete "wi-fi" và protetta [chiave psa2*] per la tua "sicurezza" ..

se vuoi approfondire --> wikipedia: Wi-Fi trovi pure l'argomento salute

bye
Cita messaggio
#8
Più che altro è dannosa al sistema nervoso per i fraquenti problemi che fa girar le .alle, e come se sa quando girano poi c' è da far fatica a fermarle , a un mio cugino successe tempo fa ...... gliele ritrovarono a Venezia in piazza S.MarcoAtAtAtAtAtAt
Cita messaggio
#9
PiangeAd onor del vero è una delle poche cose informatiche che non me le ha fatte girare!!!! Infatti, dopo la decisione, a dir poco coraggiosa, di disabilitare il wireless (che funzionava alla perfezione!) sto avendo soverchi problemi a far funzionare un adattatore Powerline Tp-Link sul pc di mia moglie (win, of course!, con il pinguino tutto ok). Morale: se funziona, non lo toccare!!!!http://www.istitutomajorana.it/forum/images/smilies/piange.gif
Cita messaggio
#10
(28-11-2012, 11:35 )francofait Ha scritto: Più che altro è dannosa al sistema nervoso per i fraquenti problemi che fa girar le .alle, e come se sa quando girano poi c' è da far fatica a fermarle , a un mio cugino successe tempo fa ...... gliele ritrovarono a Venezia in piazza S.MarcoAtAtAtAtAtAt

povero...spero ora tutto bene altrimenti affoganoRolleyes

hai voglia a chiudere "casa" siamo circondati dalle onde.
Wink un sorriso non costa nulla....donalo
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)