Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Linux Mint Debian Edition (Gnome/Xfce)
#1
Sul mio portatile è fisso PCLOS ormai, ma ultimamente sto provando Linux Mint su un altro pc, non so perchè, mi ispira fiducia =)

Ho visto che sono state fatte queste versioni Debian con due DE differenti, ora mi sto scaricando le iso e le proverò entrambe da Live USB.
Qualcuno di voi ha già avuto modo di testarle? Mi ha colpito molto il fatto che siano ROLLING e quindi non ci sia bisogno di disinstallare/reinstallare versioni vecchie e nuove. Mi chiedo però se gli aggiornamenti siano ben gestiti, in rete ho trovato pareri discordanti.

Inoltre sempre vedendo recensioni qua e là ho notato che secondo alcuni gli aggiornamenti rendono spesso instabile il pc, e devi aspettare il successivo per risolvere i bug che vanno a formarsi. So che questo potrebbe essere, se vogliamo, il problema di una qualsiasi distribuzione rolling, ma vorrei sapere da qualche utente che l'ha già sperimentato se è effettivamente la situazione è così catastrofica. Ovvimante sul web ho poi trovato molte altre recensioni (la maggioranza credo) che descrivono questa distro come perfetta eccetera eccetera... Ditemi un po' voi a chi credere XD
Cita messaggio
#2
Secondo me a tutti e a nessuno. Se da una parte è vero che avendo sempre l'ultima release del software, si può essere afflitti da instabilità. E' anche vero che spesso non accade, la comunità delle rolling è molto ampia, se la situazione fosse così catastrofica non credo che ci sarebbero molti utenti. Exclamation
Bisogna anche aggiungere che ogni PC è un caso a se, spesso le instabilità del sistema sono dovute al supporto hardware. Se un driver video, o audio, o firewire non vuole saperne di funzionare tutto il sistema ne risente (e alludo anche a quello nervoso dell'utente).
Quindi il tutto si riduce, secondo me, a considerazioni molto più soggettive che oggettive. Di conseguenza testale con tranquillità e, se ti piacciono, usale! Exclamation

P.S. Uso anche ArchLinux oltre Ubuntu e non ho mai avuto problemi di stabilità.
Ogni fallimento avvicina sempre più alla meta... Arrendersi subito equivale a non provare affatto.

Il bisogno di conoscere e scoprire, è la fiamma che alimenta la fornace che è il cervello umano.
Cita messaggio
#3
Farò i dovuti esperimenti e ti dirò! =)
Cita messaggio
#4
Premetto che sono gnome 2.x dipendente. Le distrò che tengo nel PC sono PCLOS 64 bit con LXDE (ancora in fase testing) e LINUX MINT DEBIAN EDITION 64 bit con GNOME. Entrambe a me vanno benone. la MINT in particolare mi soddisfa per che è rolling ed è fra le poche che usa ancora il vecchio gnome (PCLOS ZENmini va benone, quasi meglio, ma usa gnome 2.x purtroppo solo nella versione a 32 bit, la 64 bit usa gnome 3.x che a me non piace proprio). Ulteriore aspetto MINT usa pacchetti .deb ed è più facile trovare informazioni su internet. Io sono arrivato a linux grazie alle disatrò del prof Cantaro e MINT, più o meno, usa lo stesso linguaggio e le stesse modalità operative di tutte le distro DEBIAN-derivate. L'esperienza fatta con UBUNTU mi è servita molto.
Per ora non ho mai avuto problemi negli aggiornamenti.
ciao
Ciao Ciao
FlavioBlush
Cita messaggio
#5
(26-02-2012, 00:55 )colfla66 Ha scritto: Io sono arrivato a linux grazie alle disatrò del prof Cantaro
Credo che il prof non sra molto contento di questoSad
Comunque tornado seri, LMDE sarebbe una ottima distro,dato che permette di usare debian agli utenti meno esperti, il problema è che sembra non sia molto presa in considerazione(forse per mancanza di forze), dal team mint, o almeno non rispetto alla main. Dimostrazione lo sono gli aggiornamenti, che non arrivano, o arrivano in pacconi enormi.
È un peccato, perche sembra un ottimo progetto che potrebbe valere, se ben sviluppato ben piu della main basata su ubuntu.
Cita messaggio
#6
(26-02-2012, 03:22 )IlMaso Ha scritto: Credo che il prof non sra molto contento di questoSad

Come hai fatto a capirlo? Sad
Cita messaggio
#7
"disatrò " presumo che sia un errore di battitura al posto di "distrò" o no Cofla66?

È la norma che gli aggiornamenti in debian-stable non arrivino perchè usa solo applicazioni "stable" che hanno già superato il ciclo dei vari aggiornamenti nella fase testing.I pacconi enormi arrivano quando le versioni testing vengono promossi a versione stable , il che avviene con cadenza lunghissima. E ovviamente anche la lmde-debian segue la medesima strategia.
Bilodiego




Cita messaggio
#8
Si hai ragione bilo, il problema è che lmde deriva da "testing", non da stabile.
Gli aggiornamenti dovrebbero essere mensili, ma come ho detto non arrivano, il che di per se non sarebbe un gran problema, però denota mancanza di attenzione verso questo progetto.
Cita messaggio
#9
Di fatto anche nella versioni testing, gli aggiornamenti non vengono effettuati perchè è difficile che non vengano coinvolti pacchetti già installati che sono entrati nelle versione stable e relative dipendenze che hanno relazioni con altri pacchetti http://www.debian.org/devel/testing.it.html
Huh non so sia il caso di considerarlo un difetto.
Bilodiego

Cita messaggio
#10
ho provato la mint de ma non so neanche perchè (forse perchè in fondo debian è il mio primo amore) ho piallato tutto e mi sono installato il pinguino (wheezy) con kde a 64 bit e memore di un consiglio che mi fu dato anni fa e sempre valido, per gli aggiornamenti utilizzo il terminale con i comandi aptitude update e aptitude safe-upgrade. In pratica il safe-upgrade ti permette di avere un po di più il controllo della debian testing in quanto fà degli aggiornamenti soft....
comunque noto sempre più che la testing di debian (anche con questi accorgimenti) è abbastanza stabile.

per quanto riguarda lmde penso sia un discorso buono però ho notato che dopo una euforia generale stia man mano scemando l'interesse... anche a seguito di decisoni un pò controverse da parte dello staff di clem....



Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)