Consenso all'uso dei cookies

SITO1 -- SITO2 -- Forum2 -- CercaGlobale -- Informativa su Cookie e Privacy

Questo Forum1 è in sola lettura -- Usa il Forum2


Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Linux Mint vs Ubuntu
#1
Buonasera a tutti.. finalmente ho deciso di installare linux sul mio pc.. volevo farlo mantenendo xò windows 7 x64... quale delle due distro mi consigliate di installare, tra le due citate in oggetto???

quali sono i pregi e difetti dell'uno e dell'altro?? dopo aver preso questa decisione, qualcuno poi potrebbe aiutarmi a partizionare il disco per il dual boot??

ho due hhd... uno dove ci metto tutti i file scaricati (500 gb) e uno dove è installato win7 di (300gb) andando in strumento di amministarazione--> gestione computer --> gestione disco, ho notato che il disco C:/ è cosi partizionato: 100 Mb riservato per il sistema - integro (sistema, attivo, partizione primaria) e poi c'è 297,99 gb C:/ - integro (avvio, file di paging, dettagli arresto anomalo pc, partizione primaria)

ps cosa serve quella partizione di 100 mb??



Cita messaggio
#2
ciao alexpato, non sarebbe male avere una schermata del partizionamento del tuo hd.
la partizione di 100mb dovrebbe essere quella di avvio/ripristino del sistema.
non ho provato mint (c'è doc54 qui che la usa), per cui le mie preferenze vanno ad ubuntu. a fine mese esce la 12.04 e a ruota la remix del prof.
ciao
 Trasferito sul Nuovo Forum [img]images/smilies/blush.gif[/img]
Cita messaggio
#3
salve
quoto giuscassr per le info
per quanto riguarda le distro ti posso dire che ho utilizzato linux mint per un po mdi tempo e poi l'ho sostituita con ubuntu (tenedo comunque un posto per debian) e penso che con i miglioramenti del prof. ubuntu sia da preferire.
Cita messaggio
#4
Mint è una Ubuntu personalizzata, più o meno come le versioni plus del prof, ma diversa. Mint ha fatto a scelta di non usare Unity e quindi offre come Interfaccia utente Cinnamon, GnomeShell e Mate. La scelta dipende soltanto da te.
Un titolo ben azzeccato attira l'attenzione degli esperti in quel campo, fa risparmiare tempo a voi, aumenta la probabilità di successo.
Cita messaggio
#5
(19-04-2012, 07:04 )patel Ha scritto: Mint è una Ubuntu personalizzata, più o meno come le versioni plus del prof, ma diversa. Mint ha fatto a scelta di non usare Unity e quindi offre come Interfaccia utente Cinnamon, GnomeShell e Mate. La scelta dipende soltanto da te.

ma cinammon non sarà inserita con la versione 13 di mint?
Cita messaggio
#6
Per quel poco che so, la mia piccola esperienza dice che: se hai win7 vuol dire che il tuo hardware supporta benissimo UBUNTUplus ( versione del Majorana ) praticamente completa di tutto quello che serve e anche di più. Se possiedi la iso di Win7 io formatterei completamente C e darei max 40GB per Win+40GB per Ubuntu:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

tutto il resto come archivio. Per Mind probabilmente dovresti chiedre info su MIND:

http://www.linuxmind-italia.org/

comunque con UbuntuPlas ricordati che non sarai mai solo.....
Se la macchina è un poco datata ( ma anche se nuova ) con PCLINUXOS ti stupirai della semplicità e della velocità ( personalmente uso ZENmini )
Dimenticavo: Recovery ecc. io ho cancellato tutto, ho fatto immagine con :

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

e in dieci minuti Win come nuovo mentre per Ubuntu:

Remastersys ed altri dieci minuti e tutto ritorna nuovo.
Cita messaggio
#7
(19-04-2012, 13:20 )dxgiusti Ha scritto: Per quel poco che so, la mia piccola esperienza dice che: se hai win7 vuol dire che il tuo hardware supporta benissimo UBUNTUplus ( versione del Majorana ) praticamente completa di tutto quello che serve e anche di più. Se possiedi la iso di Win7 io formatterei completamente C e darei max 40GB per Win+40GB per Ubuntu:

http://www.istitutomajorana.it/index.php...&Itemid=33

tutto il resto come archivio. Per Mind probabilmente dovresti chiedre info su MIND:

http://www.linuxmind-italia.org/

comunque con UbuntuPlas ricordati che non sarai mai solo.....
Se la macchina è un poco datata ( ma anche se nuova ) con PCLINUXOS ti stupirai della semplicità e della velocità ( personalmente uso ZENmini )

non vorrei reinstallare windows 7 anche perchè ho formattato il pc circa un mese fa..

Ps. x giusscassr, questa è la situazione attuale delle partizioni


Allegati Anteprime
   
Cita messaggio
#8
Io proverei a ridurre C a 40GB ( prima fatti un'immagine ) anche se il procedimento sarà lungo, poi seguendo le guide del Majorana prova ad installare Ubu. La partizione di 100 MB visto che non vuoi formattare lasciala.
Dimenticavo: che versione intendi installare di Ubu?
Cita messaggio
#9
(19-04-2012, 13:40 )dxgiusti Ha scritto: Io proverei a ridurre C a 40GB ( prima fatti un'immagine ) anche se il procedimento sarà lungo, poi seguendo le guide del Majorana prova ad installare Ubu. La partizione di 100 MB visto che non vuoi formattare lasciala.
Dimenticavo: che versione intendi installare di Ubu?

sarebbe troppo poco 40 gb dato che di quei 297.99 ne sono stati utilizzati già quasi 50. comunque non ho ancora deciso su quale distro puntare..
Cita messaggio
#10
Tra Mint e Ubuntu il divario è sostanzialmente quello del DE utilizzato di default.

Mint però a parer mio gestisce meglio gli aggiornamenti, che appaiono suddivisi in modo più semplice per l'utente che li vede. Inoltre gli aggiornamenti al kernel NON vengono segnalati in automatico. Una scelta che rivela l'intento principale di Mint: essere semplice, pronta all'uso e stabile, per non dare brutte sorprese.

Il motivo per cui io scelgo Ubuntu è sostanzialmente che ha più supporto (non che mint ne abbia poco, ma Ubuntu più di ogni altra distro credo...) e che le differenze che ha mint le posso mettere manualmente nel mio Ubuntu, quindi tanto vale usare quello.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)